Oggi è 28/05/2018

When The Music Is Over

BLONDE REDHEAD – 23

Le vie del Rock sono infinite. Soprattutto quelle del Rock indipendente, che ha saputo sfumare il Rock in sè in varie tonalità sempre nuove e particolari

Pubblicato il 23 febbraio 2014

BLONDE REDHEAD – 23

In questa corrente sperimentale non possono mancare i Blonde Redhead, gruppo Alternative Rock statunitense creatosi negli anni ’90 dalle giovani menti dei gemelli italoamericani Amedeo e Simone Pace e da due artisti giapponesi, la cantante Kazu Makino e il batterista Maki Takashi. Takashi abbandonerà quasi subito la band, che si stabilirà nella formazione del trio.

Già dalle origini dei componenti si può notare l’insolita mescolanza di stili e culture che li caratterizza ( cultura giapponese, italiana, americana), ma non è da questo che nasce il loro modo di suonare. L’intento dei Blonde Redhead è quello di trasportarti nel mondo dei sogni, non a caso uno dei generi a loro accreditati è quello del Dream Pop, “Pop del sogno”. Kazu ti conquista con la sua voce eterea, “innocente” ma lievemente graffiante, accompagnata da atmosfere post-psichedeliche, oniriche, strane, acide, Noise e Garage Rock, rese splendidamente dal loro sapiente mix di elettronica e strumenti tradizionali, che ricorda molto i Radiohead. Hanno saputo creare, pur essendo influenzati da altri gruppi, l’Universo Blonde Redhead: incantato, corrosivo ed inimitabile.

Il disco di cui parleremo stasera (oops, non è sera in realtà per voi al momento della pubblicazione, ma sto scrivendo a mezzanotte, vabbè), dal nome “23”, è il migliore per iniziare ad ascoltarli se non li conoscete ancora. Ed a continuare ad apprezzarli se già l’avete fatto.

Si apre con la title track 23, introdotta da note di synth che ci portano alle particolari sonorità shoegaze della band: la voce onirica e melodica che funge da strumento e non da accompagnamento, leggermente distorta dal vocoder, e forte utilizzo del riverbero per la chitarra, che con un feedback potente crea un muro del suono simile ad una versione riveduta e corretta di quello inventato da Phil Spector.

Nel secondo brano, Dr Strangeluv, l’aspetto “fantastico” delle sonorità peculiari della band viene arricchito da una chitarra più melodica ed un curioso uso di campanelli. La voce della Makino è così trasognata e singolare, un incrocio tra un uccellino ed una cantante Noise, che spesso non si distingue la presenza o l’assenza del vocoder.

Nel terzo The Dress diventa un sussurro sospirato e tagliente, con una chitarra insistente ma più “pulita” del solito e una batteria che si introduce nei punti giusti, dando al brano l’energia esatta. I sospiri che fanno da sottofondo danno all’atmosfera un senso di angoscia e claustrofobia. La batteria e la chitarra si fanno più incisive nella terza SW, e danno il via al lamento intenso di Simone Pace, che non ha caratteristiche vocali molto differenti dalla collega Kazu, per quanto riguarda il mix di purezza ed aggressività che la caratterizza. Verso metà canzone si introducono strumenti a fiato, che si amalgamano benissimo al resto della canzone, puramente shoegaze, nonostante siano strumenti che solitamente appartengono a generi completamente diversi. Ma nell’Universo Blonde Redhead tutto, anche le cose apparentemente più incompatibili, ha un’armonia collettiva.

Simone canta anche la successiva Spring And By Summer Fall, a mio parere la canzone centrale del disco: intro di synth assolutamente incantevole (quasi ci vuole comunicare che la nostra mente deve imparare a viaggiare in un’altro Universo per comprendere appieno la sua musica), che scoppia in un’eplosione di piano, chitarra, batteria e voce di Simone assolutamente incomparabile. In certi punti la voce è piena, pur rimanendo impalpabile, in altri abbandona la sua parte umana per diventare definitivamente un qualcosa che va al di là del comune sentire. Dal terzo minuto in poi della canzone è ufficiale: sembra di volare. Il finale è una seconda esplosione di suoni “colorati” che ci riporta al punto esatto con cui il brano è partito, in un ciclo infinito. Silently è una delle più melodiche ed elettroniche della band, in cui la voce di Kazu somiglia molto a quella di Bilinda Butcher, cantante dei My Bloody Valentine, nonostante la voce di quest’ultima sia completamente separata da qualsiasi connotazione umana.

Lo stesso stile raffinatamente elettronico è replicato nell’intro della seguente Publisher, cantanta da Simone, che contemporaneamente però svela il lato più aggressivo e “Rock” della band. Chitarre distorte al limite, per poi sfociare in accordi acuti ed acidi, introducono Heroine. Se prima parlavamo di sogno, quà, ascoltando il particolare modo in cui la voce di Kazu è stata plasmata dagli effetti del vocoder, potremo parlare di trip da LSD. Ancora una volta, nella parte centrale del brano, le chitarre si mantengono più pulite e “malatamente” melodiche. Fantastico il giro di note chitarristico finale, e i surreali rumori di sottofondo.

Arriviamo a Top Ranking, caratterizzata da tastiere che sembrano suonate da Marte e da una batteria incalzante, insieme all’onnipresente sound di chitarra tipico della band. Nel finale si riesce quasi a toccare con mano quest’atmosfera spaziale. Successivamente ci ritroviamo davanti alle orecchie un perfetto ed irresistibile connubio tra chitarra acustica, distorsioni di fondo, assoli di batteria ed effetti vocoder sulla deliziosa voce di Kazu, che, anche se siamo da poco giunti alla fine del disco e dell’esperienza incantatoria, già ci è diventata indispensabile. Disco che, anche al primo ascolto, crediamo abbia sempre fatto parte del nostro inconscio, nonostante sia strano come la tennista con quattro gambe raffigurata nella copertina.

TRACKLIST:

-23

-Dr Strangeluv

– The Dress

– SW

– Spring And By Summer Fall

– Silently

– Publisher

– Heroine

– Top Ranking

– My Impure Hair

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Miss Monreale 2018. Venerdì 1 giugno al via il casting (Nell’articolo come partecipare)

    When The Music Is Over

    Monreale, 26 maggio 2018 - Al via il Casting per la seconda edizione di MISS MONREALE. Da venerdì 1 giugno, presso l’hotel Savoia di Monreale, in via Benedetto D’Acquisto, dalle 15,00 alle 19,00 cominceranno le selezioni. Dopo il successo della prima edizione del concorso di..

    Continua a Leggere

  • Cimitero degli orrori. «Mancati incassi per 3 milioni». Tremano gli uffici comunali

    When The Music Is Over

    Monreale, 28 maggio 2018 - Un danno di quasi tre milioni di euro alle casse del comune di Monreale e dell’Asp. Sono le cifre riportate nell’ordinanza firmata dal gip Fabio Pilato che ha portato all’

    Continua a Leggere

  • Il “Cimitero degli orrori” di San Martino delle Scale. La carriera di Giovanni Messina, da muratore a imprenditore milionario

    When The Music Is Over

    Monreale, 28 maggio 2018 - Giovanni Messina, settantenne originario di Palermo, si era trasferito a San Martino, dove da anni vi abita con la moglie, Erminia Morbini, di origine monrealese, e con figli e nipoti. Oggi vive in una bella villa a fondo San Benedetto, immersa tra gli alb..

    Continua a Leggere

  • Spaccio di eroina allo ZEN davanti ai bambini. Neutralizzata una banda. Dosi vendute a 10€ (I NOMI DEGLI ARRESTATI E IL VIDEO DELL’OPERAZIONE)

    When The Music Is Over

    [gallery ids="64892,64893,64894,64895,64896,64897,64898,64899,64900,64901,64902,64903"] Palermo, 28 maggio 2018 - I Carabinieri della Stazione di San Filippo Neri hanno eseguito un’ordinanza relativa all’applicazione di 8 misure cautelari, 5 in carcere e 3 divieti di dimora nel Comune di Pale..

    Continua a Leggere

  • Folla al Cimitero degli Orrori: “Abbiamo dato a Messina 10.000€. 5.000 per tumulare mio padre, altre 5.000 per riservare un posto accanto a lui per mia madre, ancora in vita. Soldi buttati al vento, così come gettata da qualche parte è la bara di mio padre” (IMMAGINI E VIDEO)

    When The Music Is Over

    [gallery ids="64843,64844,64845,64846,64847,64848,64849,64850,64851,64852,64853,64854,64855,64856,64857,64858,64859,64860,64861,64862,64863,64864"] Monreale, 27 maggio 2018 - Rabbia, tanta rabbia, ma anche tante lacrime di disperazione per non sapere dove deporre un fiore o dove inginocchiarsi pe..

    Continua a Leggere

  • Domani a Piana degli Albanesi un gruppo di Ministri albanesi e kosovari

    When The Music Is Over

    Piana degli Albanesi, 26 maggio 2018 - Domani, 27 maggio e il 28 maggio una delegazione di Ministri della Repubblica d’Albania e della Repubblica del Kosovo terranno visite ufficiali in Sicilia. In particolare domenica 27 a Piana degli Albanesi l’incontro verterà sul tema “Minoranze stor..

    Continua a Leggere

  • Le ossa dei morti nascoste nel cemento. Sono 12 gli indagati del Cimitero degli orrori

    When The Music Is Over

    Monreale, 26 maggio 2018 – Quello che esce fuori dalle indagini dei carabinieri di Monreale sul cimitero di San Martino delle Scale è davvero inquietante e sconcertante. Non a caso i carabinieri lo hanno definito il «Cimitero degli Orrori». L’operazione di questa mattina, che ha portato agli ..

    Continua a Leggere

  • Ligabue in visita a Monreale. Toccata e fuga del famoso rocker

    When The Music Is Over

    Monreale, 26 maggio 2018 - Stamattina Ligabue si trovava a Monreale. Il famosissimo rocker emiliano è stato avvistato nei pressi di piazza Vittorio Emanuele. Alla notizia numerosi fan hanno iniziato a dare la caccia a Ligabue Il cantante ha però fatto una fugace visita nella nostra città e non..

    Continua a Leggere

  • Cimitero degli orrori a Monreale. NOMI E FOTO degli arrestati

    When The Music Is Over

    [gallery ids="64792,64793,64794,64795"] Tutti sono gravemente indiziati di avere fatto parte di un’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di numerosi delitti tra cui quelli di truffa, falsità in atti pubblici commesse da privati, falsità in certificazioni, violazione di sepo..

    Continua a Leggere

  • Arresti a Monreale e avvisi di garanzia. Banda gestiva il cimitero VIDEO e INTERCETTAZIONI

    When The Music Is Over

    Monreale, 26 maggio 2018 - Questa mattina, a partire dalle prime luci dell'alba, i carabinieri di Monreale sono impegnanti nell'operazione di esecuzione del..

    Continua a Leggere

  • Cimitero degli orrori a Monreale. Arrestate 4 persone e numerosi avvisi di garanzia

    When The Music Is Over

    Monreale, 26 maggio 2018 - Stamattina, su ordine della Procura della Repubblica di Palermo, i Carabinieri della Compagnia di Monreale in esecuzione di un’Ordinanza del G.I.P. presso il Tribunale di Palermo hanno arrestato 4 persone e sottoposto una quinta alla misura cautelare coercitiva d..


  • “La mafia uccide, il silenzio pure”

    When The Music Is Over

    Monreale, 25 maggio 2018 - La Feltrinelli di Palermo Giovedì 31 maggio alle ore 18:30 dedica un intenso pomeriggio alla memoria di Peppino Impastato, nell’anno in cui ricorre il quarantennale della morte, con l’incontro “La mafia uccide, il silenzio pure”. La storia di Peppino – cele..


  • Fuori uscita liquami in via San Martino. La replica di Gelsomino e Zingales a Moncada

    When The Music Is Over

    Monreale, 25 maggio 2018 - “Non so chi ha dato queste notizie mi assumo la responsabilità nel dire che non corrispondono a verità e che gli assessori presenti si sono semplicemente impegnati ad esaminare la problematica e cercare di trovare una soluzione dopo avere esaminato la pratica inerente ..


  • Capizzi: “Accertare responsabilità? Concordo con Caputo, ma necessario fare un’analisi approfondita su chi ha provocato danni già giudizialmente accertati, con sentenze emesse in via definitiva”

    When The Music Is Over

    Monreale, 25 maggio 2018 - “Poche volte mi sono trovato d'accordo con l’avv. Caputo, e questa è una di quelle. Nella vita di ognuno di noi accadono talvolta dei fatti che danno una scossa, lasciano un segno, molto spesso in positivo, perché conducono a nuove r..


  • Fuoriuscita di liquami in via San Martino intervengono i tecnici

    When The Music Is Over

    Monreale, 25 maggio 2018 -Fuoriuscita di liquami in via San Martino, zona Ponticelli. Su segnalazione dei cittadini questa mattina sono intervenuti sul posto i tecnici dell'Amap, rimane da verificare se il problema riguarda la fognatura del comune di Monreale.  Per risolvere una volta e..


  • A San Cipirello arriva il colore. Una piazza dedicata a Caronia, medico antifascista, e a Sonnino

    When The Music Is Over

    San Cipirello, 25 maggio 2018 - Quegli edifici, un tempo grigi e anonimi, diventano il trionfo del colore e del ricordo di due personalità che hanno portato in alto il nome di San Cipirello. L’artista romano Eliseo Sonnino ha creato, in una piazza della città della Valle dello Jato, il murale da..


  • L’antimafia dei fatti. Una mietitrebbiatrice per le sorelle Napoli. Un dono per ricominciare

    When The Music Is Over

    Mezzojuso, 25 maggio 2018 -   Il 23 maggio è stata la giornata delle celebrazioni antimafia. Incontri, convegni, discussioni, cortei, foto in bella vista e tante parole in occasione del ricordi delle stragi di mafia. Mentre in molte città siciliane si sprecavano parole, ..


  • Pioppo, la delegazione senza anagrafe e stato civile. Lo Coco interroga il sindaco

    When The Music Is Over

    Monreale, 25 maggio 2018 - I servizi di anagrafe e stato civile non vengono ancora garantiti presso la delegazione municipale di Pioppo. Da oltre un anno, in seguito al trasferimento di personale, i pioppesi devono recarsi a Monreale per usufruire dell’ufficio. Sulla questione il capogruppo del gr..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com