Oggi è 19/11/2018

Politica

L’etica del possibile, Natale Sabella presenta la sua candidatura a sindaco di Monreale (IL VIDEO)

Monreale Futura è un movimento slegato da qualsiasi partito politico e si rivolge a chi fa dell’etica e della morale, i principi fondamentali della propria vita quotidiana.

Pubblicato il 22 febbraio 2014

L’etica del possibile, Natale Sabella presenta la sua candidatura a sindaco di Monreale (IL VIDEO)

 

All’interno della sala congressi di Villa Savoia a Monreale è avvenuta oggi la presentazione del candidato sindaco Natale Sabella e del Movimento “Monreale Futura, città e territorio”; un movimento slegato da qualsiasi partito politico da cui, anzi, prende le distanze. Monreale Futura, si rivolge a coloro che fanno dell’etica e della morale, i principi fondamentali della propria vita quotidiana e a coloro i quali sono rimasti delusi dall’attuale politica.

Puntuale, alle ore 17.30 è iniziata la cerimonia di presentazione e Pippo Macaluso, il portavoce, dopo aver dato il benvenuto ai numerosi presenti, ha desiderato mostrare le ragioni che hanno suscitato al gruppo la volontà di dare alla luce il “Movimento Monreale Futura, città e territorio” e di proporre alla città l’architetto Natale Sabella come candidato sindaco.

“Il movimento – ha esordito Macaluso – nasce dalla consapevolezza che una comunità, quando si ritrova unita e guarda avanti, al futuro, è la molla che può fare la differenza”.

L’etica del possibile deve rappresentare le fondamenta di una comunità come quella di Monreale secondo Macaluso: “È un crimine non fare ciò che si è in grado di fare e alla base deve esserci  la condivisione dei principi etici che ci accomunano”.

Natale Sabella, visibilmente emozionato, ha voluto spiegare le ragioni della propria scelta di proporsi alla cittadinanza come candidato sindaco. “Monreale Futura è un movimento alternativo ai vecchi partiti politici che a Monreale non comprendono cosa sono il presente e il futuro. All’interno dei partiti regnano solo lotte intestine”. Secondo Sabella obiettivo di Monreale è di uscire dalla crisi di valori, strutturale, comunale, d’identità. “Noi dobbiamo recuperare le nostre radici, anche se il cammino è lungo, arduo e complesso”.

Davide Parisi, il presidente di Monreale Futura, ha mostrato una serie di diapositive, che hanno incuriosito i presenti e che, in modo diretto, hanno trasmesso ai presenti il concetto di “Politica” posto alla base del Movimento Monreale Futura.

Al centro del proprio intervento Parisi ha posto il concetto di “progettazione“, elemento essenziale per il giusto andamento di un’amministrazione che mira non solo al presente, ma anche, e soprattutto, al futuro.  “Deve esistere un progetto serio e concreto, – ha affermato con tono deciso Parisi – affinché si possa guardare al di là dei due o tre mesi. Bisogna stabilire, inoltre, quali sono i punti fermi da cui bisogna prendere il via per dare concretezza ai progetti”.  

Parisi si è soffermato anche sul valore aggiunto che le donne potrebbero portare alla politica: “Le idee delle donne – ha dichiarato – sono superiori a quelle degli uomini e le donne che vogliono avvicinarsi, saranno ascoltate”.

Sono cinque i punti che rappresentano i piani d’intervento del Movimento: “Ambiente e rifiuti”, “pubblica amministrazione”, “scuola, cultura e patrimonio architettonico”, “valorizzazione del territorio e turismo”, “politiche sociali e tasse”. Cinque punti che, a primo impatto, potrebbero apparire pochi; in realtà, come ha spiegato Parisi, sono dei grandi contenitori dai fuoriescono tutte le problematiche e i bisogni della nostra comunità.

Per il candidato sindaco Natale Sabella, obiettivo primario, è rafforzare l’istituzione comunale, essendosi spezzato il rapporto cittadino-istituzioni, a causa di una politica blanda e inconsistente. “Una politica – ha affermato – frutto di approssimazione, figlia di antichi vizi e clientelare. Una politica distante dai problemi e dai bisogni della gente”.  Gli amministratori avvicendatisi nel passato, secondo Sabella, hanno contribuito a rendere più grave la situazione.  “Il nuovo sindaco dovrà farsi carico di portare avanti i bisogni dei cittadini e occorrono amministratori adeguati alla gravità del momento”.  Sabella è consapevole, inoltre, che le risorse disponibili sono insufficienti crede che ciò debba far si che si utilizzi parsimonia nell’amministrazione di esse”.

Sabella ha definito l’attuale sindaco Filippo Di Matteo “delirante e supponente”.  “Un sindaco – ha affermato – che non ha avuto rispetto della comunità, che non ha nulla da dire. Un sindaco che non pensa ai propri cittadini, che non ha capacità di confrontarsi e che attendo a un futuro dibattito tra candidati sindaci. Un sindaco che ha seminato promesse e illusioni”.

Umiltà, onore e coraggio sono le parole chiave della decisione di Sabella di candidarsi a sindaco: “Tentiamo di salvare il salvabile, ponendoci a servizio della comunità e difendendo le nostre radici, l’arte e la coltura”. Sabella desidera una politica priva di condizionamenti faziosi e ricorda una frase menzionata nel famoso film “Baharia”: “La politica è bella”. “Noi ne siamo persuasi e noi vogliamo praticare la politica nell’unico modo bello che conosciamo”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Riaperto il bando Sport e Periferie, Guzzo e Giuliano: “Siamo disposti a impiegare tecnici a titolo gratuito per presentare il progetto”

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2018 - Con la Legge di Bilancio 2018 viene riaperto il bando "Sport e Periferie", con il quale viene data la possibilità a Pubbliche amministrazioni, istituzione scolastiche di ogni ordine e grado anche comunali ed enti no profit di realizzare, rigenerare o completare gli impi..

    Continua a Leggere

  • Eternit, bonificate via Pezzingoli, via Linea Ferrata e Strazzasiti. A breve l’intervento anche nelle frazioni

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2018 -È stato spruzzato e poi imballato l'amianto presente in via Pezzingoli, Linea ferrata e Strazzasiti. Nei giorni a seguire verrà ritirato dalla ditta specializzata incaricata dal Comune di Monreale, i lavori sono stati seguiti dal tecnico comunale. Successivamente l'inte..

    Continua a Leggere

  • M5S. Costantini: “Il Movimento 5 Stelle può avere un solo candidato sindaco, e sono io”

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2018 - “Il Movimento 5 Stelle può avere un solo candidato sindaco, e sono io”. Su questo aspetto Fabio Costantini, consigliere comunale del movimento di Di Maio, vuole sgombrare ogni dubbio e fare chiarezza. Nella corsa per le prossime amm..

    Continua a Leggere

  • Temporali al Sud, a rischio le zone Meridionali colpite dall’alluvione di Novembre

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2018 -Attualmente siamo interessati da un forte flusso di correnti meridionali. Dalla tarda nottata e con l'arrivo del fronte perturbato avremo un drastico calo delle temperature, a Corleone scenderanno anche di 7/8 gradi, e sarò  molto probabile la formazione di man..

    Continua a Leggere

  • Liceo D’Aleo, problemi d’infiltrazioni d’acqua. Capizzi: “Nessun pericolo di cedimenti strutturali o di inagibilità”

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2018 -"Ho avuto questa mattina un incontro con le mamme all'istituto D’Aleo. Loro hanno anche chiamato i Vigili del Fuoco che non hanno riscontrato pericoli di cedimenti strutturali o di inagibilità. Già dal pomeriggio di oggi la Provincia si sta attivando per risolvere il ..

    Continua a Leggere

  • Rendiconto di Gestione 2017. Il consigliere Giorgio Rincione va in soccorso della maggioranza

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2018 - È stata approvata questa mattina in consiglio comunale la relazione dei revisori dei conti sul rendiconto di gestione 2017. Con 11 voti favorevoli e 10 astenuti è passato il documento che aveva tenuto con il fiato sospeso diversi dipendenti comunali. Solo vener..

    Continua a Leggere

  • Pioggia di soldi per impianti di videosorveglianza. 400.000 € a San Giuseppe, 250.000 a San Cipirello, 273.000 a Piana degli Albanesi. Finanziati anche Camporeale, Partinico, Roccamena, Corleone. Monreale assente (L’elenco completo)

    Politica

    Palermo, 19 novembre 2018 - Una pioggia di soldi arriverà ai comuni dal Ministero dell’Interno per finanziare l’installazione di sistemi di videosorveglianza nell’ambito dei “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana”. Il decreto è stato firmato il..

    Continua a Leggere

  • Roccamena. L’ing. Fiorentino replica al sindaco Ciaccio: “Il capo UTC non può essere revocato né sostituito con reclutamento fiduciario”

    Politica

    Roccamena, 19 novembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota inviata dall'ing. Salvatore Fiorentino in relazione all’articolo pubblicato su questa testata ieri, 18 novembre 2018, riguardante il Comune di Roccamena, dal titolo:

    Continua a Leggere

  • Vittoria schiacciante per il Monreale contro il Finale. Comincia a prendere corpo l’impronta di Sorrentino

    Politica

    Monreale, 18 novembre 2018 - Ieri la prima trasferta per l'Atletico Monreale, e non tardano ad arrivare i primi tre punti ai danni del Finale a Pollina. I ragazzi rossoblu di mister Davide Sorrentino hanno piegato una squadra tosta con una doppietta di Ferraro, una di Lo Giudice e i goal di Costanti..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, il sindaco nomina esperto a 1.800 € al mese. L’opposizione insorge: “Ennesimo spreco”. Ciaccio difende la sua scelta: “Il comune risparmia”

    Politica

    Roccamena, 18 novembre 2018 - Il 7 novembre il sindaco del comune di Roccamena, Tommaso Ciaccio, ha nominato un consulente in qualità di “esperto del Sindaco”, in materia di protezione civile, ambiente e servizio idrico integrato. Si tratta del dott. Onofrio Maurizio Todaro, che come si legge d..

    Continua a Leggere

  • Il Mosaico, ancora nessuna coalizione ma tanti interlocutori. “Buon dialogo con Monreale Bene Comune, ma rimangono ancora le distanze”

    Politica

    Monreale, 17 novembre 2018 - Si è tenuto oggi pomeriggio, alle 17.30 presso i locali del Collegio di Maria, l'Assemblea degli iscritti e dei simpatizzanti de "Il Mosaico". Il Movimento, presentato il

    Continua a Leggere

  • “I Beni Culturali Ecclesiastici Tutela e protezione tra presente e futuro”, se ne parlerà martedì nel Palazzo Arcivescovile di Monreale

    Politica

    Martedì 27 novembre, alle ore 9.00, presso il Palazzo Arcivescovile di Monreale, si svolgerà il convegno su “Beni culturali ecclesiastici: tutela e protezione tra presente e futuro", organizzato dall'Arcidiocesi di Monreale con il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Palermo. Il fine è quello ..

    Continua a Leggere

  • Caputo: “Project Financing con privati e istituti bancari per creare un parcheggio multipiano in contrada Cirba”

    Politica

    Monreale, 17 novembre 2018 -  Un parcheggio multipiano a valle di contrada Cirba attraverso un sistema di Project Financing coinvolgendo imprenditori privati e istituti bancari nella sua costruzione e gestione. È questa la proposta av..

    Continua a Leggere

  • Assistenza igienico-sanitaria disabili, dalla Regione oltre sei milioni di nuove risorse

    Politica

    Palermo, 17 novembre 2018 - L’assessore regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali Mariella Ippolito ha provveduto a reperire somme aggiuntive per 6 milioni e quattrocentoseimila euro, per dare un ulteriore contributo alle Città Metropolitane ed ai Liberi Consorzi di Comuni per l’assis..

    Continua a Leggere

  • Elezioni a Corleone, Saporito sceglie la sua squadra di assessori e vicesindaco

    Politica

    Corleone, 17 novembre 2018 - Il candidato Sindaco Salvatore Saporito scioglie le riserve indicando come assessori la dottoressa Francesca Benigno, psicologa, e Mario Orlando, animatore dello sport corleonese. Il dottor Giuseppe Crapisi e l’imprenditore Antonio Navarra erano già stati designati al..

    Continua a Leggere

  • Scatta l’arresto a Partinico, trovati 25 grammi di cocaina in un deposito

    Politica

    Partinico, 17 novembre 2018 - È stato arrestato questa mattina Giuseppe Pellitteri, di anni 61, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Presso un deposito del Pellitteri sono stati trovati 25 grammi di cocaina suddivisi in 25 dosi e 10 grammi non confezionati e 70 eu..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Commemorazione del Carabiniere Rosario Pietro Giaccone, ucciso dalla mafia

    Politica

    Monreale, 17 novembre 2018 - Si è svolta oggi, presso il cimitero di Monreale, la cerimonia di commemorazione dell'omicidio del Car. Aus. – in congedo – Rosario Pietro Giaccone, Medaglia d’oro al valor civile. L'omicidio era avvenuto il 17 novembre 1986 ad opera della mafia per rappresagli..

    Continua a Leggere

  • Aquino, negozi allagati. L’edicolante: 2000 € di danni. La rabbia degli esercenti FOTO E VIDEO

    Politica

    [gallery ids="83112,83098,83091,83088,83087,83085,83083,83073,83069,83067,83065,83068"] Monreale, 17 novembre 2018 - Aquino conta i danni causati dal forte temporale di questa notte. La frazione monrealese è tra le aree più colpite dalle forti acque che sono entrate nei locali della piazza. Dan..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com