Monreale: Cittadinanza onoraria al Luogotenente dei CC Salvino Benedetto

0
Araba Fenice desk

Il sindaco di Monreale Filippo Di Matteo ha conferito la cittadinanza onoraria al Luogotenente dei CC Salvino Benedetto, attualmente collocato nella riserva, coinvolto nell’attentato del 12 Novembre 2003 a Nassiriya.

In quell’occasione aveva perso la vita il monrealese Vice Brigadiere Domenico Intravaia. Il Luogotenente Benedetto, sbalzato a molti metri di distanza dall’esplosione, aveva riportato una vistosa ferita all’avambraccio sinistro, ma si era salvato.

Benedetto, originario di Capaci, è stato già pluridecorato per le numerose missioni internazionali di pace espletate nel mondo ed ha ricevuto la medaglia d’oro per le vittime del terrorismo.

Nelle motivazioni della cittadinanza onoraria, si legge che “Il Luogotenente Salvino Benedetto, sommariamente medicato, rifiutava ogni assistenza medica-ospedaliera, per accorrere tra le macerie al fine di soccorrere i propri Commilitoni ancora vivi e partecipava, nel contempo, al recupero dei “poveri resti”, prodigandosi per molte ore incurante delle condizioni fisiche in cui versava. Il Luogotenente Salvino Benedetto ha mostrato coraggio ed abnegazione al dovere nelle Missioni di Pace all’estero a favore dell’Arma, dei colleghi e dell’umanità, per questo riteniamo onorevole per la Città concedere la “Cittadinanza Onoraria”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com