Oggi è 19/11/2018

Letture (A) Normali

Un libro ogni 15 giorni: CHUCK PALAHNIUK – INVISIBLE MONSTERS

Letture (A)Normali è una rubrica creata per condividere il mio forte piacere per la Letteratura, ci saranno libri non convenzionali e libri famosissimi, libri densi e da leggere tutti d’un fiato, ma che sempre leggendoli vi appassioneranno. Ogni quindici giorni prendetevi una pausa e state un po’ con me. Cominciamo con:

Pubblicato il 20 febbraio 2014

Un libro ogni 15 giorni: CHUCK PALAHNIUK – INVISIBLE MONSTERS
CHUCK PALAHNIUK – INVISIBLE MONSTERS

Ci sono libri che si capiscono al volo e libri in cui ci si deve impiegare una sostanziale quantità di energie mentali prima di coglierne la vera essenza. Libri che fanno parte di un preciso genere e libri che si ispirano ad un altro, ma comunque per la maggior parte dei libri che leggiamo sappiamo sempre a cosa stiamo andando incontro: quell’autore è ermetico, quell’altro è romantico, quell’altro è horror.

Magari rimaniamo spiazzati quando leggiamo Jo Nesbo, ma pensiamo, vabbè è thriller, poi rimaniamo straniti leggendo Bukowski, però pensiamo, ma certo, è Pulp, con tutte le particolarità che la loro scrittura personale può avere. Ma leggendo Palahniuk, ci si chiede se quello che stiamo leggendo viene sinceramente dal nostro pianeta. Il primo impatto alla lettura di Invisible Monsters è di avere davanti agli occhi un puro delirio a ruota libera, ma andando avanti scopriremo che non è così.

A parte il fatto che Palahniuk affronta argomenti di cui di solito non si parla in letteratura, dai più banali ai più insoliti, l’effetto shock che produce nei lettori non è dato principalmente da questo. Il canone classico che comunque mantengono i diversi generi letterari, lui lo flette come uno strongman del circo che piega a mani nude una barra d’acciaio. La sua scrittura è una forma ridotta all’essenziale in cui le parole, e non gli orpelli stilistici con cui molti autori le farciscono, hanno un ruolo decisivo: i suoi capitoli sono brevi, la sua scrittura è priva di qualsiasi particella o avverbio capace di rallentarla, il suo stile è ironico,  grottesco, surreale, assurdo, crudo, scientifico, inquietante, spaventoso, e destruttura il tutto in modo da far saltare in aria le frasi.

Inoltre utilizza spesso il burn tongue, da lui definito  “un modo di dir qualcosa, dicendola in modo errato, travisandola, con il fine di frenare il lettore, costringendolo a leggere con maggiore attenzione, forse due volte, senza scorrere semplicemente sulla superficie di immagini astratte, di avverbi scorciatoia e cliché”, e la cosiddetta sua “arma nascosta”, colpo di scena rivelato alla fine del libro che accompagna il lettore verso il finale vero e proprio.

Tutto quello che normalmente ci aspettiamo dalla struttura letteraria di un libro, in Palahniuk non esiste. Le improvvise interruzioni, le virate brusche da una scena all’altra, dal presente al passato e viceversa, le ripetizioni ad effetto e le battute perentorie e fredde compongono la sua narrazione di situazioni così surreali da essere più vere della realtà. I suoi personaggi, compresi quelli di Invisible Monsters, sono esasperati al massimo nelle loro fattezze, tali da diventare simboli, concetti e non persone in sé, che spesso si lasciano abbandonare a riflessioni filosofiche strane e inusuali su argomenti quali la morte, l’abbandono, l’emarginazione, l’infanzia, la sete di potere, presentati in maniera inimitabile.

E’ molto complesso recensire uno scrittore così, con un canone tutto suo: è pulp, è filosofia, è ermetismo, è surrealismo, è saggistica, è tutto questo e nessuno di questi, ma soprattutto è tutto quello che gli altri scrittori non sono stati. Ed è altrettanto difficile raccontare le sue trame, perché in Palahniuk la trama non è mai la vera storia, ma solo un canovaccio da cui nasce il racconto vero e proprio.

Ma proviamo a parlare della trama di Invisible Monsters, suo primo libro, ma non il primo pubblicato perché giudicato dall’editore troppo “forte” (il primo pubblicato sarà infatti Fight Club, reso famosissimo dal film di culto di David Fincher, con Brad Pitt): Shannon McFarland è una bellissima e famosissima modella, che smette di godersi le gioie della carriera quando un giorno, apparentemente per sbaglio, un colpo di pistola le trapassa il viso staccandole la mandibola. Ricoverata in ospedale, Shannon si rende conto di essere diventata un mostro orribile dal volto sfigurato, e viene allontanata dalla moda e dalla società, diventando così un invisible monster, un mostro invisibile. In ospedale però conosce una bellissima ragazza di nome Brandy Alexander a cui manca solo un intervento di vaginoplastica per diventare ufficialmente donna. Brandy, insieme al compagno Seth, condurrà Shannon in un bizzarro viaggio il cui scopo è solo la fuga: fuga da un mondo superficiale ed inconsistente, da rapporti umani finti e illusori, da una società totalizzante e manipolatrice, dal tempo che scorre, da se stessi.

Tutto ciò pervaso da una satira cinica, feroce ed amara, da un’ironia disillusa, ma sempre presentata in contesti ambigui, bizzarri ed apparentemente inverosimili. Palahniuk è capace di farti ridere e di torcerti le budella. Ma, ancora una volta, non è solo tutto questo. Qualcuno l’ha definito un genio. Del male.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Riaperto il bando Sport e Periferie, Guzzo e Giuliano: “Siamo disposti a impiegare tecnici a titolo gratuito per presentare il progetto”

    Letture (A) Normali

    Monreale, 19 novembre 2018 - Con la Legge di Bilancio 2018 viene riaperto il bando "Sport e Periferie", con il quale viene data la possibilità a Pubbliche amministrazioni, istituzione scolastiche di ogni ordine e grado anche comunali ed enti no profit di realizzare, rigenerare o completare gli impi..

    Continua a Leggere

  • Eternit, bonificate via Pezzingoli, via Linea Ferrata e Strazzasiti. A breve l’intervento anche nelle frazioni

    Letture (A) Normali

    Monreale, 19 novembre 2018 -È stato spruzzato e poi imballato l'amianto presente in via Pezzingoli, Linea ferrata e Strazzasiti. Nei giorni a seguire verrà ritirato dalla ditta specializzata incaricata dal Comune di Monreale, i lavori sono stati seguiti dal tecnico comunale. Successivamente l'inte..

    Continua a Leggere

  • M5S. Costantini: “Il Movimento 5 Stelle può avere un solo candidato sindaco, e sono io”

    Letture (A) Normali

    Monreale, 19 novembre 2018 - “Il Movimento 5 Stelle può avere un solo candidato sindaco, e sono io”. Su questo aspetto Fabio Costantini, consigliere comunale del movimento di Di Maio, vuole sgombrare ogni dubbio e fare chiarezza. Nella corsa per le prossime amm..

    Continua a Leggere

  • Temporali al Sud, a rischio le zone Meridionali colpite dall’alluvione di Novembre

    Letture (A) Normali

    Monreale, 19 novembre 2018 -Attualmente siamo interessati da un forte flusso di correnti meridionali. Dalla tarda nottata e con l'arrivo del fronte perturbato avremo un drastico calo delle temperature, a Corleone scenderanno anche di 7/8 gradi, e sarò  molto probabile la formazione di man..

    Continua a Leggere

  • Liceo D’Aleo, problemi d’infiltrazioni d’acqua. Capizzi: “Nessun pericolo di cedimenti strutturali o di inagibilità”

    Letture (A) Normali

    Monreale, 19 novembre 2018 -"Ho avuto questa mattina un incontro con le mamme all'istituto D’Aleo. Loro hanno anche chiamato i Vigili del Fuoco che non hanno riscontrato pericoli di cedimenti strutturali o di inagibilità. Già dal pomeriggio di oggi la Provincia si sta attivando per risolvere il ..

    Continua a Leggere

  • Rendiconto di Gestione 2017. Il consigliere Giorgio Rincione va in soccorso della maggioranza

    Letture (A) Normali

    Monreale, 19 novembre 2018 - È stata approvata questa mattina in consiglio comunale la relazione dei revisori dei conti sul rendiconto di gestione 2017. Con 11 voti favorevoli e 10 astenuti è passato il documento che aveva tenuto con il fiato sospeso diversi dipendenti comunali. Solo vener..

    Continua a Leggere

  • Pioggia di soldi per impianti di videosorveglianza. 400.000 € a San Giuseppe, 250.000 a San Cipirello, 273.000 a Piana degli Albanesi. Finanziati anche Camporeale, Partinico, Roccamena, Corleone. Monreale assente (L’elenco completo)

    Letture (A) Normali

    Palermo, 19 novembre 2018 - Una pioggia di soldi arriverà ai comuni dal Ministero dell’Interno per finanziare l’installazione di sistemi di videosorveglianza nell’ambito dei “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana”. Il decreto è stato firmato il..

    Continua a Leggere

  • Roccamena. L’ing. Fiorentino replica al sindaco Ciaccio: “Il capo UTC non può essere revocato né sostituito con reclutamento fiduciario”

    Letture (A) Normali

    Roccamena, 19 novembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota inviata dall'ing. Salvatore Fiorentino in relazione all’articolo pubblicato su questa testata ieri, 18 novembre 2018, riguardante il Comune di Roccamena, dal titolo:

    Continua a Leggere

  • Vittoria schiacciante per il Monreale contro il Finale. Comincia a prendere corpo l’impronta di Sorrentino

    Letture (A) Normali

    Monreale, 18 novembre 2018 - Ieri la prima trasferta per l'Atletico Monreale, e non tardano ad arrivare i primi tre punti ai danni del Finale a Pollina. I ragazzi rossoblu di mister Davide Sorrentino hanno piegato una squadra tosta con una doppietta di Ferraro, una di Lo Giudice e i goal di Costanti..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, il sindaco nomina esperto a 1.800 € al mese. L’opposizione insorge: “Ennesimo spreco”. Ciaccio difende la sua scelta: “Il comune risparmia”

    Letture (A) Normali

    Roccamena, 18 novembre 2018 - Il 7 novembre il sindaco del comune di Roccamena, Tommaso Ciaccio, ha nominato un consulente in qualità di “esperto del Sindaco”, in materia di protezione civile, ambiente e servizio idrico integrato. Si tratta del dott. Onofrio Maurizio Todaro, che come si legge d..

    Continua a Leggere

  • Il Mosaico, ancora nessuna coalizione ma tanti interlocutori. “Buon dialogo con Monreale Bene Comune, ma rimangono ancora le distanze”

    Letture (A) Normali

    Monreale, 17 novembre 2018 - Si è tenuto oggi pomeriggio, alle 17.30 presso i locali del Collegio di Maria, l'Assemblea degli iscritti e dei simpatizzanti de "Il Mosaico". Il Movimento, presentato il

    Continua a Leggere

  • “I Beni Culturali Ecclesiastici Tutela e protezione tra presente e futuro”, se ne parlerà martedì nel Palazzo Arcivescovile di Monreale

    Letture (A) Normali

    Martedì 27 novembre, alle ore 9.00, presso il Palazzo Arcivescovile di Monreale, si svolgerà il convegno su “Beni culturali ecclesiastici: tutela e protezione tra presente e futuro", organizzato dall'Arcidiocesi di Monreale con il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Palermo. Il fine è quello ..

    Continua a Leggere

  • Caputo: “Project Financing con privati e istituti bancari per creare un parcheggio multipiano in contrada Cirba”

    Letture (A) Normali

    Monreale, 17 novembre 2018 -  Un parcheggio multipiano a valle di contrada Cirba attraverso un sistema di Project Financing coinvolgendo imprenditori privati e istituti bancari nella sua costruzione e gestione. È questa la proposta av..

    Continua a Leggere

  • Assistenza igienico-sanitaria disabili, dalla Regione oltre sei milioni di nuove risorse

    Letture (A) Normali

    Palermo, 17 novembre 2018 - L’assessore regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali Mariella Ippolito ha provveduto a reperire somme aggiuntive per 6 milioni e quattrocentoseimila euro, per dare un ulteriore contributo alle Città Metropolitane ed ai Liberi Consorzi di Comuni per l’assis..

    Continua a Leggere

  • Elezioni a Corleone, Saporito sceglie la sua squadra di assessori e vicesindaco

    Letture (A) Normali

    Corleone, 17 novembre 2018 - Il candidato Sindaco Salvatore Saporito scioglie le riserve indicando come assessori la dottoressa Francesca Benigno, psicologa, e Mario Orlando, animatore dello sport corleonese. Il dottor Giuseppe Crapisi e l’imprenditore Antonio Navarra erano già stati designati al..

    Continua a Leggere

  • Scatta l’arresto a Partinico, trovati 25 grammi di cocaina in un deposito

    Letture (A) Normali

    Partinico, 17 novembre 2018 - È stato arrestato questa mattina Giuseppe Pellitteri, di anni 61, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Presso un deposito del Pellitteri sono stati trovati 25 grammi di cocaina suddivisi in 25 dosi e 10 grammi non confezionati e 70 eu..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Commemorazione del Carabiniere Rosario Pietro Giaccone, ucciso dalla mafia

    Letture (A) Normali

    Monreale, 17 novembre 2018 - Si è svolta oggi, presso il cimitero di Monreale, la cerimonia di commemorazione dell'omicidio del Car. Aus. – in congedo – Rosario Pietro Giaccone, Medaglia d’oro al valor civile. L'omicidio era avvenuto il 17 novembre 1986 ad opera della mafia per rappresagli..

    Continua a Leggere

  • Aquino, negozi allagati. L’edicolante: 2000 € di danni. La rabbia degli esercenti FOTO E VIDEO

    Letture (A) Normali

    [gallery ids="83112,83098,83091,83088,83087,83085,83083,83073,83069,83067,83065,83068"] Monreale, 17 novembre 2018 - Aquino conta i danni causati dal forte temporale di questa notte. La frazione monrealese è tra le aree più colpite dalle forti acque che sono entrate nei locali della piazza. Dan..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com