Il Movimento 5 Stelle Monreale presenta il candidato Sindaco alla città

0
tusa big

Monreale, 16 Febbraio. Si è svolto stamane, in Piazza Vittorio Emanuele II, l’evento di presentazione del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle monrealese, Fabio Costantini, ai cittadini del nostro Comune.

“All’aperto, e non nelle stanze chiuse”, così esordisce, in un incontro avuto con la nostra redazione a margine della manifestazione lo stesso Costantini, volendo così sottolineare uno di punti cardine del messaggio del M5S.

La giornata ha visto partecipare gli attivisti ed i simpatizzanti del movimento, con l’intervento dei deputati all’assemblea regionale siciliana Salvatore Siragusa, Claudia La Rocca, e Francesco Cappello.

Durante l’iniziativa, il M5S ha presentato alcuni punti programmatici (riguardanti gestione rifiuti, turismo, ambiente, progettazione, piano di mobilità, politiche sociali, agricoltura, commercio, pubblica amministrazione, democrazia diretta e legalità).

Interrogato su quali saranno le priorità immediate di un suo eventuale mandato, Fabio Costantini non ha avuto dubbi: “Rifiuti, turismo e legalità”.

Inoltre i punti programmatici, per loro costituzione, si aprono ad un continuo approfondimento: i cittadini potranno infatti dare il loro contributo sia attraverso la rete, che attraverso il registro dei disservizi ed il registro delle proposte, presenti oggi nel banchetto, e che saranno presenti anche nelle prossime iniziative del M5S Monreale. Tali strumenti mirano a coinvolgere nella stesura del programma anche chi, per scelta o per necessità, non può accedere alla rete internet.

A tal proposito, a partire dalla settimana prossima sono previste una serie di manifestazioni identiche a quella svoltasi oggi nel centro monrealese, che vedranno coinvolte tutte le frazioni del nostro territorio, Pioppo, Grisì, Villaciambra, San Martino ed Aquino.

A chiudere la nostra discussione con Costantini, una battuta su quali siano le richieste ricevute oggi dai cittadini:

“Oggi è stato semplicemente una sorta di «mandato fiduciario»” ha risposto Costantini, “andate avanti a muso duro!”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com