Escursioni di Artemisia: L’antiquarium di Case D’Alia e monte Iato

0
tusa big

Il Monte Iato è un rilievo di quota 852 m s.l.m. sulla cui sommità sorgeva, fino al 1246, la città di Giato di origine antica. Si trova a circa 30 km a sud-ovest da Palermo, alle spalle degli abitati di San Cipirello e San Giuseppe Jato.

La montagna domina la valle del fiume Jato, ed è un sito difeso naturalmente dai impervi pendii rocciosi. L’antiquarium di Case D’Alia conserva alcuni dei reperti più significativi provenienti dagli scavi della città di Iato, sito frequentato da età protostorica fino a quando, nel 1246 d.C., venne distrutto dalle truppe di Federico II per porre fine ad una rivolta fiscale delle popolazioni musulmane.

Programma

Il raduno per la partenza è fissato alle ore 8,45 in Piazza John Lennon (Piazzale Giotto); il rientro è previsto per il pomeriggio intorno alle ore 17,00. Il percorso si svolge prevalentemente su sentiero, prevede un dislivello di circa 300 m e una lunghezza complessiva di 4 km circa. Segue visita dell’antiquarium.

Quota Artemisia: 7,00 euro.

Per la condivisione delle spese di trasporto indichiamo una quota individuale di 4,00 euro.

Guida: Luigia Di Gennaro. Recapiti telefonici: Luigia Di Gennaro 3286655656

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com