Il consigliere Scalici ha molto apprezzato la compattezza del voto sul supplemento d’istruttoria al piano di riequilibrio pluriennale

0
tusa big

Monreale 12 Febbraio. Dopo il voto di ieri del consiglio comunale che ha, a larga maggioranza, approvato la proposta di delibera sul supplemento d’istruttoria al piano di riequilibrio pluriennale, richiesta al nostro Comune dal ministero dell’interno, arrivano dichiarazioni distese dalle varie componenti dello stesso consiglio.

In particolare, molto positivo il giudizio del consigliere Calogero Scalici, nelle fila della maggioranza:

“Ritengo che il voto di quest’oggi sia stata una bella pagina di politica monrealese”, ha dichiarato Scalici, “momento nel quale il consiglio comunale nella sua pressoché totale interezza ha approvato un documento in apparenza «tecnico» ma dalla valenza intrinseca notevole.

Si è voluto dare infatti un segnale forte al ministero di compattezza da parte dei rappresentanti del popolo monrealese su una questione annosa come il piano di rientro”.

Parole d’apprezzamento anche per il comportamento dell’opposizione:

Ho apprezzato in particolare l’atteggiamento e l’intervento del consigliere Mirto capogruppo del PD, che ho pubblicamente applaudito in consiglio per aver resistito alla facile tentazione di fare della questione terreno di scontro tra maggioranza ed opposizione, in questo clima avvelenato dalla imminente campagna elettorale. Monreale, lo predico da un po’ di tempo, non può essere ostaggio di diatribe tra gruppi contrapposti, ma il bene comune a cui tendere”.

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com