H.R.Y.O.: “Boicottiamo l’iniziativa promossa dall’associazione L. Torres”

0
tusa big

Nel 2009 in Italia si incominciava a parlare della incombente crisi economica mondiale e da lì, da quel buio mediatico che prospettava anni difficili, anni in cui avremmo dovuto affrontare forti sacrifici, che ci venne un dubbio: “E se con la scusa della crisi economica si incominciassero a mettere in secondo piano i diritti fondamentali degli individui, che ne sarà di noi?”

E’ da questo semplice, seppur preoccupante, ragionamento che nasce la nostra associazione la H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization. Le nostre preoccupazioni purtroppo hanno preso vita sotto molteplici forme ed è per questo motivo che denunciamo fortemente l’iniziativa della associazione “Ludovico Torres” che giorno 10 Febbraio organizzerà un incontro con il console russo a Monreale

vedi:https://www.filodirettomonreale.it/eventi/monreale-chiama-russia 2014/02/08.html.

Capiamo le ragioni che stanno alla base di questa iniziativa ma ci sconcerta ed indigna al tempo stesso. Avere relazioni di tipo commerciale ed economico con quei governi che sistematicamente violano i Diritti Umani, come il caso del governo russo ci rende, a nostro semplice e modesto parere, complici al tempo stesso di quelle violazioni.

Inoltre ci rattrista anche il fatto che ad accogliere questa iniziativa sia l’arcivescovado di Monreale che ha messo a disposizione i locali che ospiteranno l’evento.

Invitiamo pertanto tutta la comunità a boicottare tale iniziativa e tutte le altre realtà associative, a protestare attivamente.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com