Allerta meteo, codice rosso

0
Araba Fenice desk

“Gli interventi non sono stati pesanti, ma continui, da ieri sera monitoriamo il territorio, abbiamo avuto crolli di muretti, smottamenti, tombini intasati, ma non ci sono problemi gravi che riguardano la viabilità”, riferisce Saverio Fasone

Fasone, funzionario del Comune di Monreale e responsabile dell’ufficio di Protezione Civile sottolinea che le “le zone interessate sono state Pioppo, San Martino e le zone intorno alla Circonvallazione; si potrebbe fare prevenzione liberando le caditoie che molto spesso la gente ottura per evitare che fuoriescano cattivi odori; il problema sta anche nella realizzazione di scivoli che otturano le caditoie, quando ce ne accorgiamo, le liberiamo, ma questa problematica si presenta continuamente con i conseguenti allagamenti per le strade. Noi abbiamo obbligato molti cittadini che hanno costruito gli scivoli a mettere almeno dei tubi per fare in modo che l’acqua piovana defluisca più facilmente non andando a finire per le strade. Il Comune sta procedendo ad attivare un progetto per costruire nuove caditoie”.

“Noi comunque siamo presenti”, continua Fasone, “andiamo sul posto e ci attiviamo o segnaliamo se non possiamo intervenire direttamente”.

E conclude: “Abbiamo comprato un po’ di attrezzatura base, picconi, rastrelli, carriola, e abbiamo dovuto ricomprare una sega elettrica che ci avevano rubato qui in ufficio”.

In caso di emergenza il numero della Protezione Civile da chiamare è: 320 90 62 105

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com