Pallavolo III Divisione Femminile: Gi.Ca vs Ellemme Olimpia Palermo 0-3

0
tusa big

La squadra si presenta con la stessa formazione della prima partita ad eccezione dell’aggiunta del libero Mara Autovino e dell’entrata dell’ala Noa Segreto che sostituisce per assenza Alessandra Siragusa. La partita inizia piacevolmente con un vantaggio di ben 5 punti guadagnato dalle ragazze della Gi.Ca.

Sin dall’inizio le ragazze di ambedue le squadre sono state cariche ed efficienti, però ad avere la meglio, nonostante il vantaggio della Gi.Ca., sono state le avversarie che chiudono il primo set 25-22.

Il ricordo di questo primo set perso sembra insegnare qualcosa alle ragazze della Gi.Ca. che nel secondo set si dimostrano più forti in difesa, inoltre, nonostante le bellissime schiacciate dell’ala Alessia Demma la squadra di casa perde molti punti, dando modo alle avversarie, molto preparate e furbe, di chiudere il secondo set con un punteggio di 25-20. L’arbitro non si accorge del fallo di formazione da parte delle vincenti. 

Stavolta però, nel terzo set, le giocatrici della Gi.Ca. non sono molto fiduciose e di conseguenza la squadra risulta divisa e confusa, lasciando degli spazi vuoti centrali. Ne approfittano le avversarie.

Su un punteggio di 20-18 che vede a cavallo la Gi.Ca., l’arbitro fischia un errore di formazione molto contestato, regalando un punto alle avversarie, fermando per un po’ la partita, facendo raffreddare le ragazze della Gi.Ca. e portando la partita a un pareggio di 19-19 che fa perdere alla squadra monrealese la carica del vantaggio, e fa chiudere il terzo set perdente: 25-20.

Alla fine, ad avere la meglio non è stata solo la bravura delle vincenti, ma la furbizia dimostrata nei pallonetti che le ragazze della Gi.Ca. non sono state pronte a prendere, commettendo sempre lo stesso errore.
Con la seconda partita persa del campionato, le giocatrici della Gi.Ca., stavolta, sono demoralizzate e lasciano il campo con la voglia di recuperare i loro errori.

Migliori in battuta: Sara Valenza e Alessia Demma.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com