Sport

La Gi.Ca ha un calo ed il Villagrazia di Carini prende la “palla al balzo”

La Gi.Ca ha un calo ed il Villagrazia di Carini prende la “palla al balzo”

Carini, 01 Febbraio. Si è disputato ieri il match che vedeva come protagoniste, al palazzetto di Carini, la squadra ospite Gi.Ca. Sport e la squadra locale, Villagrazia di Carini. La monrealese, reduce nell’ultima giornata da una vittoria a tavolino, nonostante doveva da subito fare a meno di Giangreco e Zuccarello, partiva dal proprio paese con tanta grinta e tanta volontà di portare a casa una vittoria che potesse quantomeno permettergli di mantenere una rassicurante quinta posizione. Infatti, i ragazzi, giunti sul campo avversario, iniziavano un riscaldamento che faceva evincere la golosità procuratagli dai punti in palio. I giallo-blu monrealesi si presentavano con ottime schiacciate, battute e ricezioni.

Nel frattempo si facevano le 17.00, l’arbitro con un fischio invitava i giocatori ad entrare in campo, si dava così inizio al match. I monrealesi si portavano avanti di 2 punti sui locali, i quali però prontamente recuperavano e con un mini-break di 4-0, raggiungono e superano gli avversari, 16-14. Il set risulta essere avvincente, si giocava “punto su punto” ma ad un certo punto la Gi.Ca, scossa dal proprio allenatore, ingrana una marcia che le permette con precisi attacchi centrali di Grotte e Mandracchia, di vincere il set. La partita continua: si entra nelle metà campo per giocare il secondo set, set che però non risultante affatto equilibrato come il precedente, gli ospiti lo vincono con un distacco di una decina di punti sui ragazzi di Villagrazia.

L’esito dell’ultimo set giocato sembrava aver delineato le sorti della partita, l’arbitro intanto fischiava l’inizio del terzo set, che si apriva con un rassicurante ace dell’ala Pietro Lanza, protagonista indiscusso dell’intero match. Ma o per la troppa voglia di portare a casa la vittoria o per sicurezza che quest’ultima fosse già arrivata, la Gi.Ca. inizia ad avere un calo, diversi i cambi: Campanella al posto di Morici, Di Salvo a sostituire Di Blasi, Sanzone su Lanza. Purtroppo la situazione non è variata e i locali prendono “la palla al balzo” e vincono il terzo set.

Ma i monrealesi spronati dai due allenatori seduti in panchina, Vicari e Giannetto, cercano, nel quarto set di rientrare in partita. Inizialmente sembrano non riuscirci, arrivava nel frattempo una finta pazzesca del palleggiatore Bruno, che alzando una palla all’ala, lasciava lo schiacciatore Morici “senza muro”, permettendogli di mettere a segno un punto importante.

I monrealesi tornavano a giocare bene, con ottime ricezioni del libero Madonia e delle ali, che permettevano all’alzatore entrato in campo, Lo Voi, di smistare il gioco: parecchi i palloni in posto quattro e parecchi i “mani e fuori” dell’attaccante Lanza che rassicurava i suoi mettendo a terra diversi punti di un certo peso. La risposta degli avversari comunque c’era; infatti il set si presentava al pubblico molto equilibrato, 25-24 per la squadra di Villagrazia, che andava in battuta con un buon servizio. Diversi scambi prima che arrivasse un fischio, da molti contestato, dell’arbitro che chiamava un fallo commesso da parte del libero giallo-blu, accusandolo di aver palleggiato il pallone al centro, oltrepassando con i piedi la linea dei 3 m. Il fallo, come si evince dai manuali di pallavolo, si sarebbe commesso se il centrale Grotte avesse, dopo l’alzata, attaccato quel pallone ma, il giocatore si era limitato ad accompagnarlo nell’altra metà campo con un tocco in pugno. Infatti diverse sono state le proteste dei giocatori e soprattutto del capitano in campo, che si è beccato un rosso.

L’eccessivo nervosismo della squadra ospite che si è vista, soprattutto per proprio demerito, “rubare” la partita, ha permesso ai locali di vincere il match, parzialmente influenzato, come di consueto, dalle scelte arbitrali.  

Ricevi tutte le news
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 2 febbraio 2014

Potrebbero interessarti anche:


  • Monreale. Rendiconto 2016. Fumata nera in consiglio: l’opposizione fa mancare il numero legale

    Sport

    Monreale, 23 novembre 2017 - Ennesima fumata nera in consiglio comunale. Rinviata a domani pomeriggio, per mancanza del numero legale, la seduta convocata per procedere all’approvazione del rendiconto finanziario 2016. Il consiglio comunale, dopo il rinvio delle prime sedute, era stato convocat..

    Continua a Leggere

  • Precari nella P.A. dal 1 gennaio 2018 parte il piano straordinario di assunzioni

    Sport

    Al via all'assunzione di 50 mila precari storici della pubblica amministrazione. La circolare firmata dalla ministra della PA Marianna Madia dà indicazioni alle amministrazioni pubbliche che potranno partire subito con le assunzioni, a partire da gennaio 2018, per ..

    Continua a Leggere

  • Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

    Sport

    Monreale, 23 novembre 2017 - "Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?" Questo è l'interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, o..


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Sport

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Sport

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Sport

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Sport

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a mancar..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Sport

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Sport

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Sport

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Sport

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Sport

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Acquapark Monreale