Oggi è 26/05/2018

Politica

Riduzione posti letto all’Ospedale Ingrassia. Se ne è discusso in consiglio comunale

Votato un emendamento all’odg per richiedere alla Commissione Sanità dell’ARS di convocare il sindaco e una delegazione del consiglio comunale

Pubblicato il 28 gennaio 2014

Riduzione posti letto all’Ospedale Ingrassia. Se ne è discusso in consiglio comunale

In consiglio comunale oggi è stata proposta dall’ass. Vittorino e dal consigliere Venturella l’approvazione di un odg inerente la decisione dell’ass. regionale alla Sanità Lucia Borsellino di ridurre i posti letto all’Ospedale Ingrassia. Nel suo intervento, Vittorino ha ringraziato il sindaco Di Matteo per le lettere inviate all’ass. Borsellino, che l’avrebbero convinta a ritornare sulla sua decisione, riducendo il taglio di posti letto previsto.

Il consigliere Lo Coco, presa la parola, ha ironizzato sui poteri magici di cui il sindaco sarebbe dotato, che gli avrebbero permesso di incidere sulla spesa sanitaria della regione siciliana. Lo Coco ha voluto smentire i meriti del sindaco: “La riduzione dei posti letto dell’Unità operativa di chirurgia generale dell’Ospedale Ingrassia intanto riguarda la Direzione Generale dell’ASP e non l’Assessore alla Sanità, Borsellino. E comunque non c’è alcuna delibera in atto ma solo ipotesi di riduzione dei posti letto al vaglio della Direzione Generale, in un’ottica di riorganizzazione dei servizi. Al momento Lei non ha alcun merito perché non c’è stata alcuna soppressione di posti letto”. Lo Coco ha richiesto di invitare in consiglio comunale l’On. Salvo Lo Giudice, membro della 6° Commissione Sanità dell’ARS, per potere fornire adeguati chiarimenti.

Per il consigliere Venturella gli sprechi della Regione Siciliana vanno a penalizzare il servizio sanitario regionale. “Non è vero che l’Ass. Borsellino non sia a conoscenza dei tagli, che di fatto ci sono. Già avvengono minori ricoveri. La politica deve tenere conto delle esigenze del territorio”. Venturella ha sottolineato l’importanza dei reparti dell’Ospedale Ingrassia per il territorio monrealese, indispensabili a volte a salvare la vita di tanti malati, data la vicinanza con Monreale. Venturella ha infine  criticato la politica regionale di riduzione dei posti letto: “Il ricovero dei pazienti presso le cliniche private o le case di cura comporta costi ben più alti per la sanità pubblica”. Venturella ha anche auspicato un consiglio comunale aperto ai Direttori sanitari, ai Primari, ai Direttori Generali, al Deputato Regionale monrealese e anche all’Ass. Borsellino.

Di Matteo ha voluto replicare a Lo Coco ed ha spiegato di essere venuto a conoscenza nel mese di dicembre della riduzione dei posti letto dell’Ospedale Ingrassia, carte alla mano. Sarebbe stata programmata l’eliminazione dell’intero reparto di Chirurgia, dei posti letto della Rianimazione e della Cardiologia. “Nessuno pensi che l’Ass. Borsellino e il Presidente della Regione Crocetta non ne siano consapevoli, dato che si tratta di un piano regionale e non provinciale. In questa nota si legge della riduzione di circa 40 posti letto nell’Ospedale Ingrassia, per arrivare a meno di 120 immediatamente, mentre si aumenta l’ospedale di Gela di 26 posti letto. Non esiste un tecnico che faccia una manovra del genere senza che i vertici politici ne siano a conoscenza e abbiano fatto le loro scelte”.

Di Matteo ha fatto riferimento a due cittadini monrealesi che sarebbero ancora vivi grazie alla presenza dei reparti dell’Ospedale Ingrassia: “Il nostro dipendente comunale, G. D. S., secondo gli stessi medici intervenuti, non sarebbe sopravvissuto se fosse giunto in ospedale con pochi minuti di ritardo. Lo stesso è stato dichiarato dai medici per una signora che ha avuto una gravidanza extra-uterina. Prendendo spunto da questi casi ho attaccato mediaticamente la politica regionale ricordandole i rischi connessi alla riduzione del servizio presso l’Ingrassia. Poco dopo abbiamo visto riapparire, nel nuovo piano, 14 dei 24 posti letto della Chirurgia generale, e sono stati aumentati 2 posti presso l’anestesia e la rianimazione”.

Di Matteo ha quindi chiesto al consiglio di votare all’unanimità un odg  per mandare alla politica regionale un messaggio forte contrario al depotenziamento dell’ospedale Ingrassia.

Il sindaco ha anche chiesto di presentare e votare all’unanimità un emendamento all’odg dove si chiede alla Commissione Sanità dell’ARS di ascoltare il sindaco di Monreale ed una delegazione del consiglio comunale.

Si sono espressi favorevolmente tutti i consiglieri al momento della votazione presenti in aula:

Abruzzo, Arcidiacono, Davì, D’Eliseo, Di Verde, Grippi, La Corte, Lo Biondo, Lo Coco, Romanotto, Scalici, Vaglica, Venturella, Villanova, Vittorino.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Arresti a Monreale e avvisi di garanzia. Banda gestiva il cimitero VIDEO e INTERCETTAZIONI

    Politica

    Monreale, 26 maggio 2018 - Questa mattina, a partire dalle prime luci dell'alba, i carabinieri di Monreale sono impegnanti nell'operazione di esecuzione del..

    Continua a Leggere

  • Cimitero degli orrori a Monreale. Arrestate 4 persone e numerosi avvisi di garanzia

    Politica

    Monreale, 26 maggio 2018 - Stamattina, su ordine della Procura della Repubblica di Palermo, i Carabinieri della Compagnia di Monreale in esecuzione di un’Ordinanza del G.I.P. presso il Tribunale di Palermo hanno arrestato 4 persone e sottoposto una quinta alla misura cautelare coercitiva d..


  • “La mafia uccide, il silenzio pure”

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 - La Feltrinelli di Palermo Giovedì 31 maggio alle ore 18:30 dedica un intenso pomeriggio alla memoria di Peppino Impastato, nell’anno in cui ricorre il quarantennale della morte, con l’incontro “La mafia uccide, il silenzio pure”. La storia di Peppino – cele..


  • Miss Monreale 2018. Venerdì 1 giugno al via il casting (Nell’articolo come partecipare)

    Politica

    Monreale, 26 maggio 2018 - Al via il Casting per la seconda edizione di MISS MONREALE. Da venerdì 1 giugno, presso l’hotel Savoia di Monreale, in via Benedetto D’Acquisto, dalle 15,00 alle 19,00 cominceranno le selezioni. Dopo il successo della prima edizione del concorso di..


  • Fuori uscita liquami in via San Martino. La replica di Gelsomino e Zingales a Moncada

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 - “Non so chi ha dato queste notizie mi assumo la responsabilità nel dire che non corrispondono a verità e che gli assessori presenti si sono semplicemente impegnati ad esaminare la problematica e cercare di trovare una soluzione dopo avere esaminato la pratica inerente ..


  • Capizzi: “Accertare responsabilità? Concordo con Caputo, ma necessario fare un’analisi approfondita su chi ha provocato danni già giudizialmente accertati, con sentenze emesse in via definitiva”

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 - “Poche volte mi sono trovato d'accordo con l’avv. Caputo, e questa è una di quelle. Nella vita di ognuno di noi accadono talvolta dei fatti che danno una scossa, lasciano un segno, molto spesso in positivo, perché conducono a nuove r..


  • Fuoriuscita di liquami in via San Martino intervengono i tecnici

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 -Fuoriuscita di liquami in via San Martino, zona Ponticelli. Su segnalazione dei cittadini questa mattina sono intervenuti sul posto i tecnici dell'Amap, rimane da verificare se il problema riguarda la fognatura del comune di Monreale.  Per risolvere una volta e..


  • A San Cipirello arriva il colore. Una piazza dedicata a Caronia, medico antifascista, e a Sonnino

    Politica

    San Cipirello, 25 maggio 2018 - Quegli edifici, un tempo grigi e anonimi, diventano il trionfo del colore e del ricordo di due personalità che hanno portato in alto il nome di San Cipirello. L’artista romano Eliseo Sonnino ha creato, in una piazza della città della Valle dello Jato, il murale da..


  • L’antimafia dei fatti. Una mietitrebbiatrice per le sorelle Napoli. Un dono per ricominciare

    Politica

    Mezzojuso, 25 maggio 2018 -   Il 23 maggio è stata la giornata delle celebrazioni antimafia. Incontri, convegni, discussioni, cortei, foto in bella vista e tante parole in occasione del ricordi delle stragi di mafia. Mentre in molte città siciliane si sprecavano parole, ..


  • Pioppo, la delegazione senza anagrafe e stato civile. Lo Coco interroga il sindaco

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 - I servizi di anagrafe e stato civile non vengono ancora garantiti presso la delegazione municipale di Pioppo. Da oltre un anno, in seguito al trasferimento di personale, i pioppesi devono recarsi a Monreale per usufruire dell’ufficio. Sulla questione il capogruppo del gr..


  • Monreale. Salvino Caputo: “Campo sportivo ad Aquino, parcheggio Cirba e lease back caserma Carabinieri. Un danno alle casse comunali”

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 – “Presenterò un esposto alla Corte dei Conti e alla Magistratura ordinaria perché venga fatta luce su scelte politiche che hanno avuto ripercussioni notevoli sugli equilibri finanziari del Comune oltre ad avere privato la città di due strutture fonda..


  • “Danisinni Circus”, domenica si inaugura il primo circo sociale permanente senza animali

    Politica

    Palermo, 25 maggio 2018 - Grande festa di quartiere con eventi aperti a tutti e gratuiti per inaugurare ‘Danisinni Circus’, il primo circo sociale permanente senza animali in città. È il ‘Museo Sociale di Danisinni’. Domenica 27 maggio 2018, Piazza Danisinni, dalle ore 16:00 sino a tard..


  • Migliorano le condizioni di Arianna Badagliacca, vittima di un incidente stradale a Vercelli

    Politica

    Vercelli, 25 maggio 2017 - Dopo giorni di apprensione, le condizioni mediche di Arianna Badagliacca stanno lentamente migliorando. La donna, rimasta vittima di un grave incidente stradale, è sotto costante osservazione da parte dei medici del reparto rianimazione dell’Ospedale di Novara. Ad annun..


  • Monreale, elezioni amministrative. Il Pd uscirà dalla crisi e resterà nella Terza Repubblica?

    Politica

    Monreale, 25 maggio 2018 - La Terza Repubblica è cominciata il 5 marzo. Un quadri-polarismo, una forza il M5s che spiazza i vecchi partiti con il 32 per cento, sia alla Camera sia al Senato, e tre partiti di medie dimensioni: il Pd al 19 per cento, la Lega con il ..


  • Torna la Fiera Campionaria del Mediterraneo dal 26 maggio a Palermo

    Politica

    Palermo 24 maggio - Tutto pronto per la nuova edizione, la 67esima, della Fiera Campionaria di Palermo.  Solo dopo la Fiera di Bari, per spazi espositivi e numero di visitatori, la Fiera del Mediterraneo si trova al secondo posto nella lista delle più grandi Fiere italian..


  • A San Giuseppe Jato si ricorda il giurista jatino Salvatore Riccobono

    Politica

    San Giuseppe Jato, 24 maggio 2018  - Un convegno in ricordo del giurista jatino Salvatore Riccobono si terrà questo fine settimana a San Giuseppe Jato. Sabato 26 Maggio alle ore 9.30, presso il Centro Diurno “11 Settembre” in via Giorgio La Pira è in programma convegno “Attualità del m..


  • Monreale, sicurezza urbana: il Comune chiede un finanziamento per la videosorveglianza

    Politica

    Monreale, 24 maggio 2018 - Firmato il patto di intenti per la sicurezza urbana tra il comune di Monreale, il comune di Palermo e la Prefettura di Palermo. Attraverso il finanziamento, previsto dal Ministero degli Interni che ha stabilito un apposito capitolo per la sicurezza urbana dei comuni, la ci..


  • Monreale, discarica a cielo aperto in via Pezzingoli

    Politica

    Monreale, 24 maggio 2018 - L'ennesima discarica abusiva è stata scoperta nella periferia di Monreale. A segnalare gli abbandoni illeciti sono stati alcuni iscritti al gruppo civico "Occupiamoci di Monreale". La denuncia è stata raccolta da Benedetto Madonia che ha segnalato il caso al Co..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com