Oggi è 13/11/2018

Sport

Sportlabvolley Carini vs GiCa

Continua il mal di trasferta del Gi.Ca…
Dopo le bellissime doppie prove tra le mura amiche, il Gi.Ca interrompe la serie positiva che sembrava lanciare la squadra verso un campionato da protagonista con una sconfitta onorevole in quel di Carini. 

Pubblicato il 27 gennaio 2014

Sportlabvolley Carini vs GiCa

Le ragazze di mister Lo Cicero, ancora a secco in trasferta, si presentavano oggi in quel di Carini, vogliose di sfatare il tabù esterno contro la compagine dello Sportlabvolley; dopo il Marineo ed il Mauro sport arriva però un altro stop che brucia e che smorza un po’ l’entusiasmo delle ultime due vittore che lanciavano il Gi.Ca verso le prime posizioni del campionato di seconda divisione.

Attenuante di oggi qualche assenza importante in fase offensiva ed una compagine avversaria veramente di tutto rispetto nella quale militavano elementi molto validi con esperienze importanti in categorie superiori. Mister Lo Cicero decide il sestetto iniziale con il libero Gaggianesi, il palleggiatore Giacalone, i centrali Miceli e Anello, le ali Prestigiacomo e Gaia Sciortino, l’opposto Ferrara.

Le ragazze non demeritano lottando onorevolmente, ma non riescono a gestire bene la pressione offensiva delle locali, che conducono molto agevolmente il primo set chiudendolo per 25-15. Nel break mister Lo Cicero “striglia” le ragazze e chiede loro una reazione, che prontamente avviene, opera il primo cambio la 7 per la 22. Le ragazze monrealesi si battono da vere piccole campionesse mantenendo la partita in equilibrio e non sprecando nessun punto prezioso, ed il primo break del secondo set vede il match in perfetta parità 13-13.

Il Gi.Ca però al rientro mette la freccia provando e riuscendo nel sorpasso con un’ottima prestazione delle centrali Anello e Miceli oltre che per la verità da qualche punto in gentile omaggio delle locali, 19-23 per le monrealesi al secondo break. Le ragazze di Carini però provano nell’impossibile, avvicinandosi ad un difficile pareggio fino al 21-23, con conseguenti brividi per il Gi.Ca. Ma alla fine il set viene conquistato dalle ragazze del presidente Giannetto, 22-25 con un prezioso muro finale dell’Anello. Terzo set: le ragazze locali, punte nell’orgoglio, partono fortissime ed approfittando del momentaneo stordimento delle ospiti, si involano sul 5-1, ma le ragazze di monreale non ci stanno e rimontano prontamente raggiungendo le locali sul 10-10 al primo time out di mister Lo Cicero. Segue una fase di studio dove il bel gioco tarda a decollare con qualche “pallata” al soffitto che fa sbuffare il folto pubblico accomodato sugli spalti di un palazzetto dello sport davvero invidiabile.

Il mister monrealese manda a scaldare qualche ragazza dalla panchina e sprona le sue a trovare la concentrazione giusta per affrontare il restante terzo set al momento molto combattuto ed in forte equilibrio. Le ragazze di casa però non vogliono lasciare più nessun punto alla compagine ospite ed ingranano la quinta marcia andando in vantaggio e gestendolo con grande esperienza e pazienza fino al 25, punto finale. 25-14 il parziale del 3 set, e partita in forte salita per le ragazze del Gi.Ca. In questa fase del match, i suoi elementi chiave e di maggiore esperienza, il palleggiatore Giacalone, l’ala Prestigiacomo mancano di lucidita e freschezza, la 3 oggi in giornata non non brilla ed anche la difesa non sembra impeccabile. Il mister Lo Cicero prima del decisivo set prova a spronare le ragazze e ridà fiducia al sestetto del 2 e 3 set. Ma anche in quest’ultimo set il Carini evidenzia un’ottima organizzazione di gioco oltre che una maggiore caparbietà per cui mette subito in chiaro le proprie intenzioni: dopo un solito iniziale equilibrio iniziano ad imporre il proprio gioco sulle avversarie che, adesso in confusione ed un po’ sulle gambe, cadono sotto gli attacchi delle avversarie.

Serie importante in battuta per le locali e sprint finale fino al secondo break 20-13, il mister Lo Cicero molto arrabbiato chiede alle sue ragazze di risalire la china con un ultimo sforzo, ma la partita sembra incanalata in favore delle ragazze di casa che con il vento in poppa chiudono il set decisivo per 25-15, meritandosi i 3 punti in palio grazie ad una maggiore grinta e gioco espresso, oggi, contro un’ottima GiCa, carente solo nella forma fisica e di qualche elemento importante, ma che sicuramente non ha sfigurato mostrando cuore ed alternando importanti momenti di pallavolo. Mister Lo Cicero e le sue ragazze tornano a casa con 0 punti, ma con una consapevolezza concreta, migliorarsi si può e raggiungere ottimi risultati è solo questione di tempo e di allenamento, quindi forza e coraggio, rimboccatevi le maniche e sotto con gli allenamenti, il traguardo non è poi cosi lontano!

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Via Olio di Lino, prevista per domani la riapertura

    Sport

    [gallery ids="82653,82652,82651,82650,82649"] Monreale, 13 novembre 2018 - Riaprirà domani via Olio di Lino, entro oggi sarà chiuso lo scavo mentre domani la ditta provvederà ad asfaltare.  Dopo otto giorni dall'apertura della voragine, l'impresa incaricata dall'Amap ha sostituito..

    Continua a Leggere

  • Roccamena richiede lo stato di calamità naturale. Ingenti danni all’agricoltura

    Sport

    Roccamena, 13 novembre 2018 - Anche la Giunta Comunale di Roccamena ha approvato la proposta per richiedere lo stato di calamità naturale a causa dei gravi danni subiti durante i giorni di forte maltempo che hanno interessato la Sicilia. [caption id="attachment_76791" align="alignleft" width="30..

    Continua a Leggere

  • Aquino, bollette dell’acqua da 17.000 euro. I residenti “Noi non paghiamo più”

    Sport

    Monreale, 13 novembre 2018 — Continua a sgorgare l’acqua dal marciapiede delle case popolari di via Santa Liberata, ad Aquino. L’annoso problema non ha ancora trovato una soluzione, e anzi sembra che le istituzioni non abbiano intenzione di inter..

    Continua a Leggere

  • “AAA locasi ufficio a San Martino delle Scale, prezzi modici”

    Sport

    San Martino delle Scale (Monreale), 13 novembre 2018 - Volete lavorare all’aria aperta? Avete bisogno di silenzio e tranquillità per portare avanti il vostro lavoro? Stare in un ambiente chiuso vi crea scompensi respiratori e non vi permette di dare il meglio al vostro datore di lavoro? Adesso..

    Continua a Leggere

  • Monreale, la Lega di Matteo Salvini entra in consiglio comunale. Ne faranno parte Giuseppe La Corte e Giuseppe Romanotto

    Sport

    Monreale, 12 novembre 2018 - Questo pomeriggio, nel corso dei lavori del consiglio comunale a Monreale, verrà ufficializzata la nascita del nuovo gruppo consiliare della “Lega”. Il Movimento di Matteo Salvini sarà presente con i consiglieri comunali Giuseppe La Corte (Capogruppo) e Giuseppe Ro..

    Continua a Leggere

  • Avvallamento stradale in Contrada Caputo Cardullo, pozza d’acqua impedisce il transito pedonale

    Sport

    Monreale, 12 novembre 2018 - Continua la lista dei danni provocati dal maltempo della settimana scorsa, e fanno luce sui problemi del territorio. ..

    Continua a Leggere

  • La rivincita di Giulia, il cane ha ripreso a correre e vive a Torino

    Sport

    [gallery ids="82529,82434,82433,82435"]

    Monreale, 12 novembre 2018 - A distanza di un anno possiamo dire che Giulia è felice, si è riscattata da un incidente che le avrebbe potuto cambiare la vita in peggio, ma fortunatamente non è andata così. È tornata a correre ed intorno ha ge..

    Continua a Leggere

  • Come si differenzia? Padre Elisée lo spiega alla fine della messa domenicale

    Sport

    Monreale, 12 novembre 2018 - La plastica deve essere pulita prima di essere gettata così come le lattine. La carta non deve essere sporca e priva di altro materiale. La domenica, a spiegare come differenziare è Padre Elisée, parroco della piccola chiesa di Fiumelato.

    Continua a Leggere

  • Scuolabus a Monreale, dimezzato il prezzo del canone. Si pagheranno 10 € mensili

    Sport

    Monreale, 12 novembre 2018 - Cambiano da oggi le tariffe del servizio scuolabus. La Giunta Municipale, dopo la riunione di giovedì scorso, ha stabilito le modifiche da apportare al prezzo degli abbonamenti. Il 24 aprile 2018 erano state stabilite due distinte tariffe in base alla fascia di reddi..

    Continua a Leggere

  • Contenzioso con il comune e la Mirto. L’Ispettorato del lavoro convoca le parti. Il comune nomina un legale

    Sport

    Monreale, 12 novembre 2018 - Ancora non si chiude la questione che tiene in sospeso i 28 ex dipendenti della Tech Servizi S.r.l. di Siracusa, prevalentemente monrealesi, che avevano prestato servizio per circa dieci mesi presso la TECH, aggiudicatrice del servizio di gestione del servizio di ..

    Continua a Leggere

  • Danni del maltempo. Monreale, Altofonte e Corleone chiedono stato di calamità, ma alcuni Comuni non fanno altrettanto

    Sport

    Roccamena, 12 novembre 2018 - I gravissimi danni causati dall'ondata di maltempo della settimana scorsa non sono bastati all'amministrazione di Roccamena per chiedere lo stato di calamità. Tra i Comuni che hanno segnalato i danni e a cui è stato riconosciuto lo stato di emergenza e di calamità..

    Continua a Leggere

  • Palermo vs Pescara  3-0. I Rosanero meritano la Serie A

    Sport

    Palermo, 12 novembre 2018 - Stellone cala il tris al Barbera e lancia un messaggio chiaro al campionato.  Il Palermo vince con autorità con un ottimo Pescara togliendo il primato in campionato, con una gara in meno da giocare in virtù della compos..

    Continua a Leggere

  • Arriva l’influenza di stagione, parte la campagna vaccinale

    Sport


  • Una sforbiciata dallo stile unico: Franco Lo Coco al Farmaca International

    Sport

    [gallery ids="82475,82474,82473,82472,82471,82470,82469,82468,82467,82466,82465,82464,82463,82462,82461,82460,82459,82458,82457,82456,82455,82454,82453,82452,82451,82450,82449"]

    Palermo, 11 novembre - 2018 Una domenica all'insegna della moda capelli al San Paolo Palace, teatro dello Sh..

    Continua a Leggere

  • Volley, week end agrodolce per la Primula

    Sport

    Monreale, 11 novembre 2018-Esordio amaro per la Primula che alla prima giornata di campionato di Pallavolo della Serie D Femminile sabato pomeriggio ha affrontato in casa la formazione del Cinisi perdendo per 3-0. La squadra d..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, 50 alberi rischiano di essere abbattuti. Cittadini chiamano Legambiente

    Sport

    Roccamena, 11 novembre 2018 - A Roccamena si paventa una strage di alberi. Sono più di 50 le piante che rischiano di scomparire dalle strade del piccolo centro del Palermitano. Precisamente nella zona di parziale trasferimento, ossia quella della ricostruzione post sisma del Belice del 1968 che è ..

    Continua a Leggere

  • L’Atletico Monreale batte 2 a 1 lo Sporting Termini. Il bomber Tarallo traccia la vittoria della squadra monrealese

    Sport

    [gallery ids="82394,82393,82392,82391,82390,82389,82388,82387,82386"] Monreale, 11 novembre 2018 - Una partita vietata ai deboli di cuore è stata  quella di ieri, disputata ai campetti Archimede, che ha visto confrontare le due compagini sportive, i padroni di casa l'Atletico Monreale e gl..

    Continua a Leggere

  • Fontana del Pozzillo tra erbacce e rifiuti. Così vengono valorizzati i monumenti storici a Monreale

    Sport

    [gallery ids="82350,82349,82359"] Un bel biglietto da visita per i turisti e le scolaresche che si recano a visitare lo storico quartiere del Pozzillo, in via Antonio Veneziano la fontana è da tempo diventata una piccola discarica. Più volte lo stato dei luoghi è stato segnalato e ripulito ma ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com