Oggi è 17/10/2018

Politica

Costituzione nuove ARO, la lettera aperta di Massimiliano Lo Biondo

Massimiliano Lo Biondo, Consigliere Comunale, invia alla stampa una lettera aperta sulla costituzione delle nuove ARO, gli ambiti di raccolta ottimali per i rifiuti

Pubblicato il 24 gennaio 2014

Costituzione nuove ARO, la lettera aperta di Massimiliano Lo Biondo

 

Gentile Direttore,

domandandole di poter usufruire brevemente del vostro spazio, vorrei esplicitare alla città il mio pensiero rispetto a quello che in futuro potrebbe replicare la gestione scellerata dell’Ambito Territoriale Ottimale PA 2.
Penso che si sia ancora in tempo per evitare ciò. Soprattutto quando gli errori del passato possono diventare i nostri punti di forza, quando si può puntare sull’esperienza acquisita.

Nella fattispecie vorrei esplicitare il mio pensiero riguardo l’azzardo clamoroso che sembra in atto, nelle modalità e nei tempi che si stanno seguendo per giungere alla costituzione e alla gestione del “nostro” A.R.O. (Ambito di Raccolta Ottimale).
Come molti, anche noi consiglieri comunali, solo grazie alle notizie di stampa riportate qualche giorno fa, abbiamo appreso che già nell’ottobre scorso (circa 4 mesi fa!!) i componenti dell’A.R.O. hanno proceduto alla nomina del proprio Presidente.
Perché siamo stati tutti tenuti all’oscuro di un fatto così importante?

Perché improvvisamente, come nulla fosse e gambe all’aria, lunedì 27 Gennaio il Consiglio Comunale è stato chiamato dall’amministrazione (con un O.d.G. aggiuntivo alla precedente convocazione) a esprimersi sulla proposta di delibera avente a oggetto “Istituzione dell’Area di Raccolta Ottimale ARO Monreale ed attuazione delle disposizioni di cui all’Art. 5, comma 2-ter, della Legge Regionale n.9/2010”?
In questa proposta di delibera l’amministrazione propone al Consiglio Comunale:
Di istituire l’A.R.O. Monreale;
Di stabilire l’affidamento, organizzazione e gestione del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti;
Di dare atto che secondo la normativa comunitaria, si procederà ad affidare la gestione del servizio attraverso l’esternalizzazione a terzi (ad esempio la ormai sin troppo nota questione dei noli dei mezzi..).
Rinnovo la domanda: perché questa improvvisa fretta dopo le polemiche che si sono innescate sull’annuncio di nuove assunzioni in seno all’A.R.O.?

Non sarebbe forse il caso che qualcuno prima spiegasse pubblicamente e ufficialmente il ragionamento manageriale secondo cui si può parlare di nuove assunzioni (per l’esattezza 11) quando ancora non esiste alcun piano industriale?
Ricordo a chi fa queste affermazioni che ad oggi, nonostante l’ATO stia per essere liquidato, non si conosce quale sia la situazione contributiva e generale dei lavoratori; non si conosce se, chi, come e in che tempi gli stessi dovrebbero transitare dall’ATO PA2 all’A.R.O.
Non si conosce l’ammontare dello scellerato debito dell’ATO PA2 di cui le famiglie sono state chiamate a farsi carico (basti ricordare la bolletta della TARES inviata prima ancora di avere stabilito le tariffe con l’approvazione del regolamento comunale…. Forse perché l’esigenza era quella di pagare velocemente il debito accumulato nonostante il servizio penoso per la raccolta dei rifiuti solidi urbani e inesistente per la raccolta differenziata? ….).
In ragione di ciò, allora, credo che approvare quella delibera possa rappresentare l’ennesimo torto alle famiglie, soprattutto quelle più in difficoltà, e alle forze economiche cui vengono meno ancor di più le risorse economiche per investire nella forza lavoro.

Sarebbe, allo stesso tempo, l’ennesima offesa a una città ormai oltraggiata, maltrattata, offesa e sbeffeggiata da una politica che troppo spesso ha guardato alle elezioni piuttosto che guardare alle generazioni future.
Per questa ragione che faccio un triplice invito:
All’amministrazione di ritirare la proposta di delibera così esposta; all’amministrazione di portare in Consiglio Comunale l’idea concreta di un piano industriale attraverso cui avere l’idea concreta della gestione, in termini economici, amministrativi e non ultimo logistici; alla politica tutta, soprattutto a chi oggi è candidato (Sindaci e Consiglieri Comunali) a tracciare dettagliatamente, esplicitamente e pubblicamente, sin da oggi e non dal giorno dopo le elezioni, le strategie politiche, imprenditoriali e sociali riguardo una questione che oggi costa ai cittadini già troppi milioni di euro (la cui entità non è ancora data sapersi, nonostante le ripetute richieste formulate dal sottoscritto e da altri Consiglieri Comunali).

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Erbe infestanti, arbusti fino al secondo piano. I condomini chiedono interventi

    Politica

    [gallery ids="79515,79516,79517,79518,79519,79520,79521,79522"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Non hanno più luce nel soggiorno per colpa degli arbusti che giungono quasi fino al secondo piano. “È impossibile respirare e affacciarsi al balcone” riferiscono alcuni condomini dell’immobile d..

    Continua a Leggere

  • Solange lascia il Comando di Polizia Municipale: ha trovato una famiglia

    Politica

    Monreale, 16 ottobre 2018 - Stamattina bella e pimpante Solange - così è stata battezzata dal comando della Polizia..

    Continua a Leggere

  • Gli effetti della Manovra sul settore del gioco d’azzardo per il 2018

    Politica

    Nuovo colpo ai danni del settore dei giochi da parte del Governo: all’interno della Manovra già approvata, ci sono delle modifiche poste a ottenere mag..

    Continua a Leggere

  • Olio d’oliva. Quest’anno il prezzo non scende sotto gli 8 €. Ma attenzione alle contraffazioni

    Politica

    [gallery ids="79485,79484,79483,79482"] Monreale, 16 ottobre 2018 - I più fortunati riusciranno a comprarlo ad 8 € al litro o a 8,5 € al chilo. Quasi il doppio di quanto hanno speso l’anno scorso. Parliamo dell’olio extravergine di oliva fresco di frantoio. Se a Monreale il prezzo si ..

    Continua a Leggere

  • Faldoni inzuppati d’acqua, pagine incollate, acqua che cola sui pavimenti. È l’archivio dell’ufficio tecnico di Monreale (LE IMMAGINI)

    Politica

    [gallery ids="79407,79408,79409,79410,79411,79412,79413,79414,79415,79416,79417,79418,79419,79420,79421,79422,79423,79424,79425,79426,79427,79428"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Decine di faldoni accatastati l’uno sull’altro sul pavimento del piano interrato, zuppi d’acqua, fradici, c..


  • “Brezi poesie”, a Piana Degli Albanesi la presentazione del volume

    Politica

    Piana degli Albanesi, 16 ottobre 2018 -Nella chiesa dell'Odigitria il 27 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele alle ore 18, avverrà la presentazione del volume "Brezi poesie" di Stefano Schirò. 

  • Con il centro per l’impiego anche lo sportello INPS e la sede di Riscossione Sicilia. Ma è tutto fermo per un cambio di destinazione d’uso

    Politica

    Monreale, 16 ottobre 2018 - “Oggi saranno consegnati i lavori all’impresa. Nel giro di due settimane il centro per l’impiego potrà riaprire”.


  • La VENDEMMIA alla Badiella

    Politica

    [gallery ids="79386,79387,79388,79389,79390,79391,79392,79393,79394,79395"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo Tutti sanno che l’uva è uno dei frutti più dolci e gustosi della stagione autunnale. Il giorno 9 ottobre 2018 al plesso della Badiella della Guglielm..


  • La morte di Pupetto è servita a qualcosa. Recuperata cucciola di pastore tedesco

    Politica

    [gallery ids="79356,79357,79355,79354,79353,79352"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Il rischio di essere investita era alto, così come era elevato il rischio di possibili incidenti su una strada abbastanza pericolosa e trafficata come la Statale 186. Da questa mattina una cucciola di pastore tedesco..


  • Ousman Keita è arrivato con il barcone. Gli studenti lo intervistano e scoprono esempi virtuosi di integrazione

    Politica

    [gallery ids="79312,79313,79314,79315,79316,79317,79318,79319,79320,79321,79322,79323,79324,79325,79326,79327,79328,79329,79330,79331,79332"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Momanke Luntanti - Nessuno è straniero. Questa frase, scritta in lingua mandinka e in italiano


  • A Monreale si parla di Mafia e dei suoi rapporti con le istituzioni

    Politica

    Monreale, 15 ottobre 2019 - A Monreale per parlare di mafia, ed in particolare modo dei rapporti tra mafia e istituzioni. Il libro scritto da Fabio Giallombardo, dal titolo “Cosa Vostra - Mafia e istituzioni in Italia”, editrice “Autodafé”, è un’antologi..


  • Tutti i nomi del “Mosaico”. Ma è presto per parlare di candidature e di alleanze

    Politica

    [gallery ids="79261,79260,79259,79258,79257,79256,79255,79254,79253,79252,79251,79250,79185"] Monreale, 14 ottobre 2018 - Urbanistica, rifiuti, disabilità, associazionismo, progettazione turistica, gestione delle risorse umane del comune. Ed ancora gestione dell’ufficio legale, rapporti istitu..


  • Droga all’interno della carta per le caramelle

    Politica

    Palermo, 14 ottobre 2018 - Ancora droga allo ZEN 2. Ma stavolta avvolta all’interno di carta di caramelle. Era questo l’escamotage adottato dai pusher per distogliere l’attenzione degli inquirenti. Una trovata geniale, ma che non è servita a Dario Piazza, trentenne residente allo ZEN 2, pe..


  • Monreale, madre e figlia arrestate per spaccio di droga

    Politica

    Monreale, 14 ottobre 2018 - Sono finite agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due donne monrealesi, una cinquantenne, L. M., e la figlia, N. L. di venti anni. Son stati i Carabinieri della Compagnia di Monreale a trarle in arresto dopo u..


  • “Il Mosaico”: Chi sono, quanti sono, chi li sostiene, quali idee, e le alleanze? Le risposte domani alla presentazione ufficiale del Movimento

    Politica

    Monreale, 13 ottobre 2018 - C‘è molta curiosità intorno alla presentazione ufficiale del Movimento “Il Mosaico” che avverrà domani pomeriggio presso i locali di Villa Savoia alle ore 17,00. Chi sono i veri attori di questa nuova realtà politica? Quanti sono, chi..


  • Palermo – Amsterdam e Palermo – Capo Nord in gommone. Il sindaco consegna un encomio allo skipper Sergio Davì

    Politica

    [gallery ids="79174,79175,79176"] Monreale, 13 ottobre 2018 - Palermo - Amsterdam e Palermo - Capo Nord in gommone. Ma anche l’attraversamento dell’Atlantico a bordo del piccolo natante di 10 metri. La storia dello skipper monrealese Sergio Davì ha fatto il giro del mondo, e questa mattina i..


  • Obiettivi raggiunti al 100%. 6.500 € liquidati al segretario generale del comune di Monreale

    Politica

    Monreale, 12 ottobre 2018 - Obiettivi pienamente raggiunti, massimo punteggio assegnato, e quindi liquidazione del massimo premio di risultato previsto.


  • “Il Ben…essere attraverso il Movimento”: incontro domani a Monreale

    Politica

    Monreale, 12 ottobre 2018 -“Il Ben…essere attraverso il Movimento” è il titolo del convegno che si terrà domattina nella Sala Consiliare del Complesso Monumentale Guglielmo II, inserito nell’ambito dell’’Assemblea Nazionale dei soci UNC del territorio Nazionale e prevede la presenza de..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com