Oggi è 23/05/2018

Sport

Pallavolo, Gi.Ca. contro Piana: 3 – 0

La rivincita tra Piana e Gi.Ca. ripropone lo stesso copione

Pubblicato il 19 gennaio 2014

Pallavolo, Gi.Ca. contro Piana: 3 – 0

Al secondo confronto Piana e Gi.Ca., dopo il match di coppa ampiamente vinto dalle ragazze di Monreale, le ragazze del Gi.Ca. di seconda divisione, quindi ospitano nuovamente le pianesi in cerca dei tre punti e vogliose di rifarsi dalla brutta figura precedente.

La partita sin dall’inizio però vede nuovamente le ragazze di casa farla da padrone imponendo il proprio gioco e la propria voglia di vincere evidenziando un ottimo gioco di squadra ed una migliore organizzazione difensiva ed offensiva.

Il primo set vede vincere facile le ragazze del Gi.Ca. con un parziale di 25-13 dovuto soprattutto ad una poca resistenza difensiva della compagine ospite.

Il secondo set invece, si apre con una partenza incerta del Gi.Ca. che regala decisamente qualche punto di troppo alle avversarie pianesi, ma successivamente, intorno al primo giro di boa del decimo punto, il pallino del gioco torna nelle sapienti mani delle ragazze di casa le quali, senza perdere la testa, con pazienza, tornano in vantaggio grazie ai potenti attacchi dell’ala Cristina Prestigiacomo e dell’eclettica giovanissima centrale Sara Miceli, saggiamente orchestrati dal palleggiatore Lucia Giacalone e sostenuti dall’ottima ricezione e difesa del libero Miriam Gaggianesi che non lascia sprecare nessun pallone.

Il match però si tira per le lunghe per via di qualche altro errore di troppo in fase offensiva e la partita rimane in equilibrio. Primi cambi del mister Lo Cicero: entra Gaia Sciortino ed esce Federica Pizzo per darle un po’ di riposo; nel frattempo la grinta delle ragazze pianesi va diminuendo ed il secondo set prende inevitabilmente di nuovo la via della Gi.Ca. che chiude con un parziale di 25-16, con un buon finale, con protagoniste la nuova entrata Sciortino Marta, Ferrara ed il centrale Federica Anello che mura e chiude i timidi attacchi delle ragazze ospiti, forse troppo immature per graffiare a dovere.

Archiviato il secondo set il mister Gaetano Lo Cicero catechizza le ragazze per gli errori del precedente set e le motiva per chiudere con concentrazione il terzo. Quindi altri cambi dove viene buttata nella mischia il nuovo acquisto ultimo arrivato Carmen Barbasso e di nuovo l’ala Federica Pizzo, punto di forza del Gi.Ca.

Il Gi.Ca. adesso parte fortissimo chiudendo il primo parziale al time out per 9-1, e lavata di capo del mister pianese alle ragazze che sembrano momentaneamente reagire, ma che devono però piegarsi alla maggiore qualità delle ragazze del Gi.Ca. che veleggiano verso i preziosi 25 punti con facilità, la partita infatti non ha più storia e si chiude con un parziale molto pesante per 25-9.

Quindi, grande doppia vittoria del Gi.Ca. contro la compagine di Piana degli Albanesi e segnali molto promettenti per le ragazze di Monreale alla seconda vittoria consecutiva.

Ale Giammona

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, corso Operatore del benessere: approvata la terza e la quarta annualità all’ente Ted

    Sport

    Monreale, 23 maggio 2018 - Approvata la terza e la quarta annualità del corso Operatore del benessere che si svolgerà nella sede di Monreale dell'ente di formazione professionale Ted. Il corso, che partirà tra quindici giorni, rientra nel programma operativo del Fondo sociale Europeo 2014-20..

    Continua a Leggere

  • Gli italiani vanno sempre più pazzi per i cellulari

    Sport

    Da quando la tecnologia mobile è arrivata nel nostro paese, noi italiani l'abbiamo adottata con grandissimo entusiasmo. Lo dimostrano i dati diffusi a febbraio da Enlabs: su 59 milioni di italiani, 43 milioni utilizzano internet e ben 49 milio..

    Continua a Leggere

  • Palermo, aula bunker. La giornata della legalità (LE IMMAGINI)

    Sport

    [gallery ids="64374,64375,64376,64377,64378,64379,64380,64381,64382,64383,64384,64385,64386,64387,64388,64389,64390,64391,64392,64393,64394,64395,64396,64397,64398"] Aula bunker dell’Ucciardone (Palermo), 23 maggio 2018 - Il 23 maggio del 1992 alle 17:58  l'auto su cui viaggiava ..

    Continua a Leggere

  • Monreale e i disservizi postali. Poste Italiane: “Installeremo cassette modulari sulle strade di ingresso alle unità abitative, per sopperire ad alcune carenze relative alla toponomastica e alle complessità morfologiche del territorio”

    Sport

    Monreale, 23 maggio 2018 - Si è tenuto ieri pomeriggio il tavolo tecnico tra comune di Monreale e Poste Italiane, per affrontare il problema dei disservizi riscontrati nel recapito della posta, soprattutto, ma non solo, nelle contrade monrealesi. Una questione sollevata dalla nostra redazione, e po..

    Continua a Leggere

  • Monreale. È ancora emergenza al cimitero. Decine di salme al deposito e aria irrespirabile

    Sport

    [gallery ids="64348,64349,64350,64351,64352,64353,64354"] Monreale, 23 maggio 2018 - È ancora emergenza all'interno del cimitero di Monreale. Al deposito ci sono tantissime salme alle quali non è stata ancora data una degna sepoltura. Protestano i cittadini, costretti, per portare qualche fiore..

    Continua a Leggere

  • Roberto Fico: «Continuare a cercare la verità sulle stragi e aggiornare le norme antimafia»

    Sport

    Palermo, 23 maggio 2018 - Roberto Fico, presidente della Camera dei deputati a Palermo, stamattina è a Palermo in occasione dell’anniversario delle strag..

    Continua a Leggere

  • La nave della Legalità sbarca a Palermo. Il corteo verso l’aula bunker VIDEO

    Sport

      Palermo, 22 maggio 2018 - Con l'operazione antimafia eseguita all'inter..

    Continua a Leggere

  • Blitz antimafia alla Noce. I nomi e le foto degli arrestati

    Sport

    [gallery ids="64197,64198,64199,64200,64201,64202,64203,64204,64205,64206"] Palermo, 22 maggio 2018 - Dieci gli arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia della Mobile di Palermo nel quartiere Noce. Ecco i nomi: Giovanni Musso, Giovanni Di Noto, Salvatore Pecoraro, Fabio La..


  • Circonvallazione al buio e senza segnaletica orizzontale. Caputo scrive al Prefetto

    Sport

    Monreale, 22 maggio 2018 - Esiste una linea che separa dissesto finanziario di un comune e sicurezza dei cittadini? La mancanza di risorse può davvero mettere in pericolo la vita dei cittadini? Caso, ormai diventato emblematico, è la Circonvallazione di Monreale. L’importante asse viario, nel tr..


  • Operazione antimafia nella notte, 11 arresti alla Noce. Pizzo, feste religiose e intimidazioni

    Sport

    Palermo, 22 maggio 2018 - Anche la festa religiosa del quartiere serviva a mantenere gli uomini di Cosa nostra. La mafia non ha pietà: e impon..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com