Monreale: da 8 a 10 i vigili urbani idonei ai servizi esterni. Ancora tre temporaneamente non abili

0
tusa big

Aumenta presso il corpo di Polizia Municipale di Monreale l’effettiva disponibilità di agenti abili a svolgere servizi esterni. Se fino a qualche giorno fa il vice comandante Mario Cusimano disponeva di sole 8 unità, adesso potrà contare su altri due agenti.

Infatti, dei cinque dipendenti che per motivi di salute erano stati riconosciuti temporaneamente non idonei a svolgere mansioni esterne e quindi erano stati impiegati a svolgere attività amministrativa, a tre è stata riconosciuta l’idoneità. Idoneità che è stata temporaneamente sospesa invece per un’altra unità lavorativa. Totale, due dipendenti in più da destinare a mobilità e controllo stradale, controllo del territorio e contrasto all’abusivismo, servizio dinanzi alle scuole. Un primo risultato è già visibile. Tutte le scuole di Monreale da alcuni giorni vengono vigilate la mattina dai vigili urbani.

Nel momento in cui anche i tre dipendenti al momento inabili potranno essere adibiti ai servizi esterni si dovrebbe registrare un significativo miglioramento nella qualità del servizio fornito alla città e percepito dai cittadini. Da otto a tredici la differenza è notevole. Dalle frazioni si attende un maggiore controllo del territorio.

Se il Corpo di Polizia Municipale soffre una carenza organica di personale da adibire ai servizi esterni, lo stesso non si può dire per gli ufficiali. Ben undici unità, probabilmente in eccesso rispetto alle esigenze, prova ne è il nulla osta rilasciato in alcuni casi a dipendenti per svolgere il servizio presso altri comuni.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com