Lo Biondo: “Voragine in Via Fondo Pasqualino”

0
Araba Fenice desk

“Una ne ripara, una ne distrugge. Bene che vada.”

Questo l’incipit della dichiarazione del consigliere comunale del PD Massimiliano Lo Biondo, con riferimento al comune di Monreale e agli interventi di manutenzione stradale e alle condutture idriche effettuati o demandati a ditte esterne.

“Intervengono per fare la manutenzione o la riparazione, sempre senza cartello informativo sui lavori ed i responsabili, lasciando poi rotto il manto stradale, il basolato o il marciapiede”.

La critica di Lo Biondo prende spunto dall’ultimo caso di intervento di manutenzione straordinaria svolto dal comune, quello alla rete fognaria in via Fondo Pasqualino. Dall’immagine si evince la presenza di una grossa buca e l’abbandono del materiale di risulta. “L’intervento, fa notare Lo Biondo, è anteriore al mese di settembre 2013”.

“Ma la cosa che non deve essere sottovalutata è il fatto che poi, da tutto questo, in questi decenni, ne è scaturito e continua a scaturire l’esorbitante numero di richieste di risarcimento danni alle auto e alle persone che pagano i cittadini. Insieme alle spese legali”.

Dei costi di risarcimento dovuti dal comune ai malcapitati abbiamo più volte trattato in queste pagine.

“Che i cittadini – conclude Lo Biondo – possano trarre una riflessione su ciò che è, prima di tutto, un degrado complessivo”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com