Oggi è 23/05/2018

Cronaca

LETTERA APERTA AI CITTADINI

Cari lettori, come avrete certamente visto, la redazione ha voluto inaugurare quest’anno solare con un augurio speciale.

Pubblicato il 9 gennaio 2014

LETTERA APERTA AI CITTADINI

L’auspicio che volevamo trasmettervi era quello di rinnovare il nostro impegno nella raccolta e diffusione di notizie che determinano il corso della storia cittadina e che influenzano il suo futuro. E’ di nostro interesse, inoltre, capire le istanze che stanno a cuore al cittadino che, spesso, non riesce, per i più svariati motivi, a far sentire la sua voce. Dal connubio dei nostri due principali obiettivi è nata l’idea di intervistare i nostri compaesani per strada, chiedendo loro di esprimere due desideri per l’anno nuovo, capire cosa si aspettano, cosa vorrebbero. Pur non avendo colto un campione significativo, poiché fulcro del video non era una ricerca metodologica ma uno spiraglio di conoscenza, è stata data parola ad un gruppo di persone eterogenee: giovani, anziani, bambini. Ciascuno si è espresso liberamente, con il suo linguaggio, il suo modo di pensare e di vivere, nel suo essere una persona unica e irripetibile. La bellezza del video sta proprio in questo: offre uno spaccato sui sogni dei cittadini e restituisce alla cittadinanza questa raccolta che è al tempo stesso buffa e seria, ilare e triste. Non tutti i visualizzatori del video, tuttavia, hanno colto lo spirito con cui noi abbiamo proposto l’augurio. Infatti, qualcuno si è soffermato ad una parte riduttiva e superficiale del senso generale. Circola su youtube un altro video, creato con un pezzo del nostro movie augurale, in cui un nostro concittadino saluta ripetutamente. Bene, qualcuno considera questo video divertente. Noi ci teniamo a precisare che a questo cittadino è stata data possibilità di esprimersi come del resto tutti gli altri e che per noi il suo intervento ha pari dignità e valore. Infine invitiamo chi si è divertito tanto a rivedere il video sotto questa prospettiva sopra presentata. A volte poche parole semplici sono più belle di affermazioni auliche prive di senso e d’amore in chi le esprime.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, corso Operatore del benessere: approvata la terza e la quarta annualità all’ente Ted

    Cronaca

    Monreale, 23 maggio 2018 - Approvata la terza e la quarta annualità del corso Operatore del benessere che si svolgerà nella sede di Monreale dell'ente di formazione professionale Ted. Il corso, che partirà tra quindici giorni, rientra nel programma operativo del Fondo sociale Europeo 2014-20..

    Continua a Leggere

  • Gli italiani vanno sempre più pazzi per i cellulari

    Cronaca

    Da quando la tecnologia mobile è arrivata nel nostro paese, noi italiani l'abbiamo adottata con grandissimo entusiasmo. Lo dimostrano i dati diffusi a febbraio da Enlabs: su 59 milioni di italiani, 43 milioni utilizzano internet e ben 49 milio..

    Continua a Leggere

  • Palermo, aula bunker. La giornata della legalità (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="64374,64375,64376,64377,64378,64379,64380,64381,64382,64383,64384,64385,64386,64387,64388,64389,64390,64391,64392,64393,64394,64395,64396,64397,64398"] Aula bunker dell’Ucciardone (Palermo), 23 maggio 2018 - Il 23 maggio del 1992 alle 17:58  l'auto su cui viaggiava ..

    Continua a Leggere

  • Monreale e i disservizi postali. Poste Italiane: “Installeremo cassette modulari sulle strade di ingresso alle unità abitative, per sopperire ad alcune carenze relative alla toponomastica e alle complessità morfologiche del territorio”

    Cronaca

    Monreale, 23 maggio 2018 - Si è tenuto ieri pomeriggio il tavolo tecnico tra comune di Monreale e Poste Italiane, per affrontare il problema dei disservizi riscontrati nel recapito della posta, soprattutto, ma non solo, nelle contrade monrealesi. Una questione sollevata dalla nostra redazione, e po..

    Continua a Leggere

  • Monreale. È ancora emergenza al cimitero. Decine di salme al deposito e aria irrespirabile

    Cronaca

    [gallery ids="64348,64349,64350,64351,64352,64353,64354"] Monreale, 23 maggio 2018 - È ancora emergenza all'interno del cimitero di Monreale. Al deposito ci sono tantissime salme alle quali non è stata ancora data una degna sepoltura. Protestano i cittadini, costretti, per portare qualche fiore..

    Continua a Leggere

  • Roberto Fico: «Continuare a cercare la verità sulle stragi e aggiornare le norme antimafia»

    Cronaca

    Palermo, 23 maggio 2018 - Roberto Fico, presidente della Camera dei deputati a Palermo, stamattina è a Palermo in occasione dell’anniversario delle strag..

    Continua a Leggere

  • La nave della Legalità sbarca a Palermo. Il corteo verso l’aula bunker VIDEO

    Cronaca

      Palermo, 22 maggio 2018 - Con l'operazione antimafia eseguita all'inter..

    Continua a Leggere

  • Blitz antimafia alla Noce. I nomi e le foto degli arrestati

    Cronaca

    [gallery ids="64197,64198,64199,64200,64201,64202,64203,64204,64205,64206"] Palermo, 22 maggio 2018 - Dieci gli arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia della Mobile di Palermo nel quartiere Noce. Ecco i nomi: Giovanni Musso, Giovanni Di Noto, Salvatore Pecoraro, Fabio La..


  • Circonvallazione al buio e senza segnaletica orizzontale. Caputo scrive al Prefetto

    Cronaca

    Monreale, 22 maggio 2018 - Esiste una linea che separa dissesto finanziario di un comune e sicurezza dei cittadini? La mancanza di risorse può davvero mettere in pericolo la vita dei cittadini? Caso, ormai diventato emblematico, è la Circonvallazione di Monreale. L’importante asse viario, nel tr..


  • Operazione antimafia nella notte, 11 arresti alla Noce. Pizzo, feste religiose e intimidazioni

    Cronaca

    Palermo, 22 maggio 2018 - Anche la festa religiosa del quartiere serviva a mantenere gli uomini di Cosa nostra. La mafia non ha pietà: e impon..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com