Nuovi talenti della pittura in mostra a Monreale

0
tusa big

Sono state inaugurate ieri pomeriggio, presso il “Museo d’arte giovane contemporanea Antonino Leto”, alla presenza del direttore artistico del museo, Mario Micalizzi, e dell’assessore Lia Giangreco, le mostre personali di Giovanni Cangemi “Chaos” e di Anna Russo “Sicilia: terra di dei e di eroi”. Sarà possibile accedere al museo, che ha sede presso la “Torre fornace” di Monreale, in piazza Guglielmo II, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 17.30 alle 19.00, ed il sabato dalle ore 17.00 alle ore 18.30.

Giovanni Cangemi è un ventottenne laureato in pittura presso l’Accademia delle belle arti di Palermo, e collabora in qualità di illustratore presso la rivista “Il Palindromo”. Pur avendo partecipato con le sue opere a varie mostre, questa è la sua prima personale.DSC05404

I suoi lavori, come sottolinea guidandoci fra i dipinti, nascono da una ricerca legata all’introspezione del proprio io, che svela il mondo nascosto con cui ognuno di noi si confronta e scontra nel suo quotidiano. Usa tecniche ottocentesche, con forte predominanza di tinte scure, rilette in chiave moderna. Nei suoi progetti futuri un’altra mostra personale in fase di preparazione per la prossima stagione estiva.

Anche Anna Russo, pittrice per passione da sempre, è alla sua prima mostra personale; i suoi dipinti a tinte vivaci hanno come oggetto il mondo, la natura e le tradizioni siciliane, col chiaro intento di rappresentarli in ogni loro espressione. Usa una particolare tecnica di preparazione del colore, che consiste nel preparare da sé, attraverso pigmenti naturali, quelli che le saranno necessari.

Alla presentazione delle mostre, come sopra accennato, sono intervenuti anche l’assessore Giangreco ed il direttore artistico del museo Mario Micalizzi.

È fondamentale dare spazio a tutte le risorse del territorio, ed in particolare a quelle umane; – dichiara l’assessore Giangreco – auguro grande successo agli artisti oggi presenti, e mi congratulo con l’AVIS, perché sa mettersi, con costanza, a disposizione del territorio di Monreale.

Siamo ben lieti di ospitare le nuove leve del panorama artistico; – le fa eco il direttore Micalizzi – l’intento del museo, come ricorda il nome «Museo d’arte giovane contemporanea Antonino Leto», è proprio quello di dare spazio ai giovani artisti.”

La mostra chiuderà i battenti il 16 Gennaio prossimo, fino ad allora c’è tempo per ammirare i lavori di questi due giovani artisti.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com