Quando il gatto non c’è.. si distrugge il marciapiedi, i lavori in Corso Pietro Novelli

0
tusa big

Monreale 02 Gennaio 2014 – A Monreale c’è qualcosa che non funziona secondo Massimiliano Lo Biondo, Consigliere Comunale PD. C’è qualcosa che non va come invece, nella normalità di una città, dovrebbe andare, soprattutto quando si parla di lavori di manutenzione nelle strade cittadine.
Oggi Corso Pietro Novelli è stato interessato da alcuni lavori, come è possibile vedere in foto: sono state eseguite, da una ditta incaricata, delle opere di ripristino dell’acquedotto comunale. 
Secondo Massimiliano Lo Biondo, i lavori eseguiti lungo il marciapiedi di Corso Pietro Novelli, non sarebbero stati espletati proprio a regola d’arte. Gli operai hanno asportato buona parte del basolato in “Grigio di Billiemi”, distruggendolo con un martello pneumatico.
“Ancora una volta – afferma a Filodiretto Lo Biondo – vengono eseguiti lavori che, seppur finalizzati alla manutenzione, finiscono, dall’altro lato, col distruggere o danneggiare il Bene Comune. Come a significare che ne aggiustano una e ne distruggono un’altra”.
Il Consigliere Comunale, che non è nuovo a queste denunce, vorrebbe evidenziare l’assenza di controlli su quei lavori che interessano i beni appartenenti alla cittadinanza. “La cosa che lascia basiti è l’ormai cadenza ripetuta di questi fatti. Come se questo fosse normale. Ma la distruzione di un bene pubblico non può e non deve esserlo. Infatti, a questo punto, è doveroso chiedere chi si farà carico delle basole di grigio billiemi distrutte col martello pneumatico?” 
Intanto la redazione di FiloDiretto ha contattato i Vigili Urbani del Comune di Monreale dai quali si attende una risposta alle dichiarazioni di Massimiliano Lo Biondo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com