Oggi è 13/12/2018

When The Music Is Over

BABES IN TOYLAND – FONTANELLE

Ammetto di essere particolarmente affascinata dagli artisti un po’ oscuri e controversi, certe volte matti ma sempre comunque geniali. Ovviamente non tratterò solo di certa tipologia di musicisti, però questo potrebbe essere uno dei motivi che questa settimana mi ha portato a scrivere delle Babes In Toyland (trad. del nome: “Bimbi Nel Paese Dei Giocattoli”), sconcertante band femminile (e femminista) appartenente al movimento Grunge in voga negli anni ’90, quelli della loro più piena attività.

Pubblicato il 22 dicembre 2013

BABES IN TOYLAND – FONTANELLE

Quando, nel 1992, pubblicano il loro primo album “Fontanelle”, i critici musicali si stropicciarono le orecchie perché non riuscivano a concepire tanta potente e cruda violenza, quasi aspra, in una band femminile. Eppure. Eppure Kat Bjelland allestisce con perfetto cinismo il suo personale teatrino del grottesco, dall’intreccio triviale, in cui la questione dei rapporti uomo-donna non è quella sollevata da tutte le altre band femministe del periodo, ma l’uomo diventa allo stesso tempo suo boia e sua vittima, suo genitore e suo figlio, in un’alternanza di crudeltà, sprezzante amarezza e fragilità, in cui è evidente un rapporto “malato” tra infanzia ed età adulta ( ciò è mostrato anche dallo stesso titolo e dalla stessa immagine di copertina: il titolo rimanda alle fontanelle del cranio dei neonati, la foto dell’album mostra un bambolotto nudo davanti ad uno specchio, simboleggiante lo stupro ). Già le prime due tracce del disco, Right Now e Bluebell, sono l’energico sfogo di un’esistenza brutale, in cui la voce sibila, prega, urla, si arrotola, si accartoccia; in cui gli strumenti di tortura si fanno suono, mettendo in risalto le molteplici capacità canore di Kat, accompagnata da assoli di chitarra sterili e sferzanti, da un basso-martello e da una batteria quasi tribale. Handsome & Gretel è la manifestazione più sarcastica della schizofrenia, ufficialmente diagnosticata, della Bjelland ( è evidente dallo stesso titolo, storpiatura di Hansel e Gretel, traducibile come “il bel ragazzo e Gretel”): Kat urla in maniera sfottente e sconnessa, facendo quasi “la voce grossa” nel ritornello, dicendoci che “Il mio nome è Gretel, un’anima di metallo/ lui è un’uomo stupido, io amo tutti quelli che riesco ad amare”. In Blood il compito di squarciarti le sinapsi l’ha una chitarra motosega e le urla affrante di Kat, tessute a gemiti da ultimo respiro. Magic Flute e Won’t Tell sono le tracce che si avvicinano di più all’estetica Punk con cenni infantili, senza però snaturare lo stile del gruppo, con la voce animalesca e feroce a ruota libera e il sound primitivo della batteria. Quiet Room è uno straniante intermezzo strumentale, un’aliena pausa dal mostro nero. Mostro che puntualmente ritorna, ed è reintrodotto dagli agghiaccianti acuti di Spun, che sembra eseguita dai Jefferson Airplane mentre prendono fuoco. Jungle Train è l’epilessia più pura e nuda, dove gli strumenti di tortura raggiungono l’apice in un piccolo capolavoro noise, fra denti che digrignano e farfugliamenti di fondo. Pearl e Mother colpiscono e trafiggono come una granata heavy imbevuta di fuzz-jazz, mentre in Real Eyes i timpani galoppano in una delirante filastrocca accennata a mezza bocca. Il punto più scioccante però lo raggiunge la traccia di chiusura, Gone, in cui fanno di sottofondo alla voce quasi assorta di Kat gli inconfondibili rumori di una violenza domestica verso una donna (piatti che si rompono e una voce femminile che implora straziata): un dipinto a tinte fosche, mai un brano aveva mostrato in maniera così brusca questo tipo di sevizie. Fontanelle è uno dei dischi più affascinanti e complessi che abbia mai sentito, il percorso di liberazione da un labirinto di sudiciume e depravazione, attuato ripercorrendolo canzone per canzone, fino alla redenzione finale. E ascoltare questo disco è intraprendere il percorso insieme a Kat Bjelland, che nonostante l’aspetto fisico da bambola ottocentesca, riesce a plasmare e trasformare le più innocue melodie in nitriti luciferini, ascoltare questo disco è quasi come ingoiare catrame, è Giocasta che ti racconta la sua storia. Non si parla né di un’accozzaglia trash né di Metal di bassa lega, non c’è nulla di trito e ritrito, ma è lo sprofondare nelle vischiose sabbie mobili dell’anima. Non mi è mai successo di tremare dopo l’ascolto di un disco. Una vita violenta, diceva Pasolini. E lo può dire anche lei.

 

Tracklist disco:

 

-Right Now

 

-Bluebell

 

-Handsome & Gretel

 

-Blood

 

-Magic Flute

 

-Won’t Tell

 

-Quiet Room

 

-Spun

 

-Short Song

 

-Jungle Train

 

-Pearl

 

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • A Monreale nasce BRQ, il primo show-room dove la casa dei tuoi sogni prende forma

    When The Music Is Over

    Monreale, 13 dicembre 201..


  • Lavoratori ex Tech ancora in attesa dell’assunzione. Fumata nera in assessorato

    When The Music Is Over

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Ormai da circa 3 anni sono tenuti con il fiato sospeso i 28 ex dipendenti della Tech, la società che per circa 10 mesi, nel 2015, si era aggiudicata il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani per il comune di Monreale, in seguito al fallimento dell..

    Continua a Leggere

  • Strada Vicinale Cannizzara in totale abbandono, buche pericolose e avvallamenti

    When The Music Is Over

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Si è parlato più volte,

    Continua a Leggere

  • Oggi Monreale profuma di arancina

    When The Music Is Over

    Monreale, 13 dicembre 2018 - Mentre da qualche parte continua la diatriba tra arancina al femminile o arancino al maschile, a Monreale non c'è mai stato dubbio e mai ci sarà, si chiama arancina.  Si inizia a pensare a Santa Lucia e all'arancina day subito dopo l'Immacolata. Si comprano gli..

    Continua a Leggere

  • Da giovedì 13 apre il nuovo Bed&Breakfast “A casa di Simona”

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 — ..

    Continua a Leggere

  • Via Pezzingoli. Altre buche, situazione rischiosa per il transito veicolare

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Arrivano segnalazioni da parte dei residenti di via Pezzingoli, dove le condizioni dell'asfalto continuano a peggiorare a vista d'occhio. Recentemente era stato già affrontato un problema simile in un

    Continua a Leggere

  • Arbi arredo, per un bagno da amare 

    When The Music Is Over

    12 dicembre 2018 - Arredare un bagno oggi, significa essere attenti non solo alle tendenze del momento imposte dalle mode e dalle tendenze, ma significa rispondere ad esigenze totalmente nuove che fino a qualche anno fa erano impensabili per questa zona della casa; per questo bisogna affidarsi a pro..

    Continua a Leggere

  • Campagna di microchippatura. Il consigliere Silvio Terzo: “Getto la spugna”

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Ancora uno smarrimento e ancora un cane senza microchip e rintracciare il proprietario diventa un'impresa, ma per fortuna la potenza dei social aiuta. E l'amico a quattro zampe viene ritrovato. Sono in molte le persone che decidono di non microchippare l'animale, "compli..

    Continua a Leggere

  • La Regione stanzia 15.618.183,35 € per il miglioramento dei servizi socio-educativi per la prima infanzia

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Una nuova occasione per il settore no profit che opera a favore dei minori: l'Assesso..

    Continua a Leggere

  • Operazione COrSA NOSTRA. Corse truccate all’ippodromo. 9 arrestati

    When The Music Is Over

    [gallery ids="85888,85889,85890,85891,85892,85893,85894,85895"] Palermo, 12, dicembre 2018 - Minacce di morte e intimidazioni per i fantini che non si piegavano al volere della mafia. È quanto risulta dalle indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo che all’alba di oggi, su de..

    Continua a Leggere

  • Monreale, a breve il nuovo assessore. Serena Potenza è stata chiamata ad entrare in giunta

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 - A meno di sviluppi dell’ultima ora potrebbe ricostituirsi tra oggi e domani la giunta comunale monrealese. Quasi certo il nome di chi prenderà il pos..

    Continua a Leggere

  • 12 dicembre 1969 – LA STRAGE DI STATO

    When The Music Is Over

    Milano, 12 dicembre 2018 - Alle ore 16.30 di venerdì 12 dicembre 1969 un ordigno esplode dentro la Banca Nazionale dell'Agricoltura, a piazza Fontana, nel cuore di Milano. L'Italia intera è sconvolta ed attonita. Non fu un gesto di un fanatico solitario. Si trattò di un complotto, fu "Strag..

    Continua a Leggere

  • TARI, rateizzazione per le fasce più svantaggiate. Approvata la proposta di La Corte

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 - È passata all'unanimità dei consiglieri presenti in aula la proposta di rateizzazione del saldo Tari previsto per novembre e dicembre. La proposta è stata presentata ieri pomeriggio in consiglio comunale dal capogruppo della Lega, Giuseppe La Corte. La richiesta porta..

    Continua a Leggere

  • Conti in regola per l’Acquedotto Biviere. Da quest’anno farà a meno delle quote versate dai comuni di Palermo e Monreale

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Villagrazia, Malpasso, Molara, Aquino, Villaciambra, Ponte Parco, Olio di Lino. Sono questi i territori serviti dall’Acquedotto Consortile Biviere, uno tra i più antichi d’Italia. Il consorzio, creato tra i comuni di Palermo e Monreale, si occupa della potabilizzazi..

    Continua a Leggere

  • L’Università incontra le imprese del territorio. Un convegno su come valorizzare i prodotti agroalimentari locali

    When The Music Is Over

    Palermo, 11 dicembre 2018 - Si terrà giovedì 13, presso l’aula m..

    Continua a Leggere

  • Bussetti: “Meno compiti per le vacanze”. Anche i docenti sono d’accordo

    When The Music Is Over

    Monreale, 11 dicembre 2018 - Recentemente il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha lanciato un appello al corpo docenti per “sensibilizzare a un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze”.

    Continua a Leggere

  • L’Offerta formativa del Rutelli, intervista alla dirigente: “I ragazzi cuore pulsante della scuola”

    When The Music Is Over

    [gallery ids="85782,85781,85779,85777,85776,85775"] Palermo, 11 dicembre 2018 - Abbiamo intervistato il nuovo Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore Mario Rutelli, la Prof.ssa Giovanna FERRARI, chiedendole di parlarci delle sue impressioni dell’Istituto, dei progetti in corso, del..


  • Randagismo. Gruppo di cani in piazzale Candido e paura tra i residenti

    When The Music Is Over

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Il randagismo non rappresenta un problema solo per i cani, che si vedono abbandonati a sé stessi e costretti a cercare cibo tra l'immondizia. I cani, sia in branco che individualmente, possono talvolta sviluppare comportamenti aggressivi o imprevedibili, ed è quello ch..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com