Dopo aver disoccupato,i ragazzi del liceo ‘Basile’ incontrano l’arcivescovo Pennisi

0
Araba Fenice desk

 Come già annunciato, nella giornata del 16 Dicembre l’istituto ‘Emanuele Basile’ si è riunito in assemblea per decretare se e come continuare la propria forma di protesta. 

In seguito ad alcuni dibattiti anche accesi tra la componente studentesca, gli alunni hanno deciso di disoccupare i locali scolastici e quindi riprendere il normale svolgimento delle lezioni.
Nel pomeriggio della stessa giornata, un gruppo di ragazzi, che ha portato avanti la protesta credendo fermamente nel proprio operato e sacrificando il proprio tempo per l’intera comunità scolastica, è riuscito ad ottenere un incontro con l’Arcivescovo monrealese Mons. Michele Pennisi.
A tale incontro hanno preso parte F. Arena, esponente dell’associazione ‘Vele del Sud’ , due collaboratori del medesimo, e gli studenti Antonio Pirri, rappresentante dell’istituto, Luigi Alfano, Giuseppe Lo Vecchio, Simona Schiera.
Un dialogo decisamente chiarificatore e proficuo quello avviato tra il rappresentante d’istituto e l’arcivescovo; l’obiettivo era quello di mettere in luce i problemi riguardanti il parcheggio antistante la struttura scolastica e capire in che modo poter intervenire per evitare gli attuali problemi quali fosse,fango e allagamento ad ogni pioggia.
Dalla discussione è emerso che Mons. Pio Vigo nell’anno 2000 donò l’immobile alla Provincia di Palermo, riservando,però, l’utilizzo e la proprietà del parcheggio al Seminario monrealese.
L’arcivescovo ha mostrato particolare interesse per i problemi riguardanti la struttura e anche il futuro degli studenti, avviando una comunicazione partecipata da tutti i membri presenti, consigliando riunioni,conferenze,sensibilizzazione e informazione, affermando che “la scuola è molto importante. E’da lì che usciranno coloro che dovranno andare a governare il nostro paese. Il futuro è nelle mani dei giovani.”
A fine incontro gli studenti hanno proposto un incontro all’interno dell’istituto scolastico in data da definirsi.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com