Oggi è 21/02/2019

Politica

#SìCAMBIA: Un movimento in cammino per le amministrative 2014

Abbiamo intervistato i portavoce Gambino e D’Eliseo per saperne di più

Pubblicato il 14 dicembre 2013

#SìCAMBIA: Un movimento in cammino per le amministrative 2014

Un autunno caldo, almeno sul piano politico, e ricco di Movimenti. Così si è presentato questo scorcio di fine 2013. Tanti Movimenti stanno prendendo forma per collaborare o per fronteggiarsi nel corso di una lunga campagna elettorale che, già nel vivo, si concluderà solo a Giugno.

Ed allora è essenziale provare a spiegare ai cittadini quali sono le idee, le persone, le esperienze, gli obiettivi, le motivazioni che hanno generato questi gruppi politici.

Da una decina di giorni è stato presentato il simbolo di un nuovo movimento, “#SìCAMBIA”, che già tanto fa discutere, e che si appresta a divenire certamente protagonista del dibattito politico monrealese. Del Movimento alla stampa sono stati presentati soltanto i portavoce, Roberto Gambino e Luigi D’Eliseo. Abbiamo cercato di saperne di più intervistandoli.

D. La prima cosa che i cittadini vogliono sapere è chi sta dietro questo movimento e qual è la sua identità. Oltre a Roberto Gambino e Luigi D’Eliseo vi sono altri soggetti politici della realtà monrealese? Si può ritenere che questo movimento rientri all’interno dell’area culturale del centro-sinistra?

R. Ciò che ci unisce in questa avventura sono la speranza del cambiamento, la valorizzazione della democrazia partecipata, il rifiuto di logiche di potere di tipo affaristico e legate ad interessi privati. Vogliamo restituire alla politica cittadina quella credibilità e quella genuinità smarrite. Ma senza settarismi e guardando principalmente agli interessi generali e legittimi di Monreale, delle sue frazioni, dei lavoratori, delle categorie produttive e di tutti i cittadini, specialmente di quelli che hanno bisogno di un aiuto e di un supporto da parte delle istituzioni.

D. Come si colloca il movimento “#SìCAMBIA” nei confronti del PD monrealese?

R. Guardiamo con attenzione alle scelte che il PD locale effettuerà, così come guardiamo con interesse a tutte le forze politiche locali che vorranno condividere con noi un percorso politico e programmatico nell’interesse esclusivo dei monrealesi. Non a caso, tanti aderenti al movimento provengono da esperienze diverse e si sono avvicinati alla politica attiva per la prima volta e, proprio questi ultimi, sono i più motivati e tra quelli con maggiore energia ed entusiasmo.

D. Come vi ponete nei confronti del movimento di centro sinistra “Alternativa Civica” del consigliere Piero Capizzi?

R. Penso che a questa domanda abbiamo già risposto.

D. Al di là delle positive motivazioni e degli obiettivi indicati nel comunicato stampa, condivisibili anche da altri movimenti, e per questo ambigue o poco convincenti per un elettorato stanco di soli proclami, in cosa vi differenziate da altri movimenti monrealesi, e soprattutto perché dovreste essere più credibili?

R. A questa domanda risponderemo con le nostre iniziative politiche, con le nostre proposte programmatiche che a breve verranno presentate alla Città e con il nostro metodo partecipativo. L’entusiasmo e la novità di tanti giovani aderenti contagerà la nostra Città e la “costringerà”, nuovamente, a sperare nel cambiamento possibile.

D. In questi giorni abbiamo assistito all’ufficializzazione di vari movimenti civici. Perché la necessità di creare l’ennesimo movimento a Monreale? I partiti non sono più trainanti e si cerca forse una nuova formula più accattivante elettoralmente?

R. I partiti sono importantissimi e alla base della partecipazione democratica; ma, chiaramente, la vera riforma che deve essere fatta in Italia è quella della Politica e quindi degli stessi partiti che vanno liberati da cordate, comitati elettorali e, a volte, da comitati d’affari. Dando vita al nostro movimento, qui a Monreale, stiamo andando a schiena diritta in questa direzione e il nostro programma sarà la sintesi concreta di queste energie e di questa spinta al cambiamento.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Si è spenta Suor Severina Ricca, per 17 anni si è presa cura di diversi monrealesi

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Si è spenta oggi alle ore 18, all'età di 91 anni, Suor Severina Ricca, un tempo superiora del Boccone del Povero di Monreale. Per circa 17 anni è stata un punto di riferimento per molti monrealesi. I funerali si terranno venerdì 22 febbraio alle 10 nella Casa..

    Continua a Leggere

  • Incidente sul lavoro a Camporeale. Ferito un anziano agricoltore

    Politica

    Camporeale, 20 febbraio 2019 - Nuovo incidente sul lavoro in provincia di Palermo. A Camporeale Michele Vinci, 63 anni, bracciante agricolo, è rimasto impigliato con la sciarpa alla macchina seminatrice. L’uomo soccorso dai sanitari del 118 è stato trasferito all’ospedale Civico. I medic..

    Continua a Leggere

  • Alessandra Zerbo della “Vanity Models Management” di Francesco Pampa, approda al “Volkswagen International Fashion Week” di Milano

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Per la prima volta una delle modelle della Vanity Models Management, presieduta dal monrealese Francesco Pampa, parteciperà a un evento di così grande respiro nazionale come il “Volkswagen International Fashion Week Autocogliati Milano”. Sarà la giovanissima Al..

    Continua a Leggere

  • In Sicilia 5 mln a fondo perduto per ripristinare i teatri. Gambino (Mosaico): “Non sprechiamo questa opportunità”

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Sono arrivo in Sicilia grossi finanziamenti a fondo perduto per la riqualificazione di teatri e sedi per lo spettacolo, e Roberto Gambino non perde tempo a proporre Monreale come potenziale destinataria di una parte di questi fondi. Lo scorso 17 gennaio è stato emess..

    Continua a Leggere

  • San Giuseppe Jato. Incidente stradale. Un uomo perde la vita

    Politica

    San Giuseppe Jato 20, febbraio 2019 - Si è verificato un gravissimo incidente stradale sulla Strada Provinciale 2, tra San Giuseppe Jato e Camporeale in contrada Cammuca, a pochi chilometri dal Lago Poma. Una Smart è cappottata e un uomo è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. L’allarme è st..

    Continua a Leggere

  • Chiro è sparito da circa un mese, 1000 euro a chi lo ritrova

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Era fine gennaio quando Chiro si è allontanato da casa, zona Strazzasiti a Monre..

    Continua a Leggere

  • Apertura serale delle attività commerciali, ancora una proposta da Lo Biondo (#OLTRE): “Ripartiamo dalle potenzialità turistiche”

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Ancora una proposta arriva da Massimiliano Lo Biondo, candidato sindaco di #OLTRE, rivolta in questo caso alle attività commerciali di Monreale. L'idea di #OLTRE è infatti quella di incentivare l'apertura serale delle attività commerciali. "Al calar della sera Monr..

    Continua a Leggere

  • Indennità CDA Biviere. Romanotto: “L’imminente corsa alle urne del 28 Aprile ha posto le condizioni per una risposta mediatica così repentina”

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo una nota inviata dai consiglieri comunali Giuseppe Romanotto e Giuseppe La Corte (Lega), in relazione all'articolo pubblicato ieri sulla questione delle indennità del CDA dell'Acquedotto Consortile del Biviere. Apprezziamo la celerità de..


  • Monreale. Forza Italia verso l’opzione Caputo. “Diventerà Bellissima” spaccata tra Capizzi e Arcidiacono

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Forza Italia guarda ad una coalizione di centro destra, in cerca di un candidato, “Diventerà Bellissima” si spacca tra Capizzi e Arcidiacono con posizioni interne inconciliabili, Arcidiacono rischia di prendere il PD ma di tenere fuori l’area di centro destra. ..


  • Verde pubblico, dopo 60 anni Monreale affida una porzione di terreno a Santa Maria La Reale per la bonifica dello spazio

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Dopo 60 anni di diatribe sembra finalmente essere stata risolta la questione che vedeva coinvolti il Comune di Monreale, il Comune di Palermo e la Parrocchia di Santa Maria La Reale, sita poco sopra la Rocca, all’inizio della salita del c..


  • Moscarelli (Lega): Roccamena si sta spopolando, vanno via i giovani e il paese invecchia. Errori e inerzia dell’attuale amministrazione

    Politica

    Roccamena, 20 febbraio 2019 - Nello scorso consiglio comunale a Roccamena si è costituito il gruppo consiliare della Lega, capogruppo Angelo Moscarelli. Il consigliere, durante i lavori d’aula, aveva lamentato di essere stato lasciato solo ad un certo punto dell’esperienza svolta dal 2014 nei b..


  • Pioggia di contributi regionali per l’illuminazione pubblica. Monreale è fuori. Caputo: “Interi quartieri al buio, San Martino senza luce, la circonvallazione più pericolosa della Sicilia”

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - Montelepre, Giardinello, Marineo, Bolognetta, Terrasini, San Giuseppe Jato, Piana degli Albanesi, Caccamo, Belmonte Mezzagno, Roccamena, Corleone, Carini, Palermo. Sono questi comuni della provincia di Palermo che potrebbero ricevere un congruo finanziamento dalla Region..


  • Caso Salvini/Diciotti. Costantini (M5S): “Quello di Capizzi un becero tentativo di gettare nell’agone politico l’avversario politico più accreditato”

    Politica

    Monreale, 20 febbraio 2019 - “Ho espresso la mia opinione come libero cittadino e come iscritto ad un Movimento politico che, attraverso strumenti di democrazia diretta, consente a chiunque di poter esprimere il proprio pensiero, trasferendo ai portavoce eletti il compito di farlo proprio e rappre..


  • Capizzi: “La giustizia non va a peso o a misura. La considerazione di Costantini inaccettabile. Non è nessuno per dire se Salvini ha commesso o meno un reato”

    Politica

    Monreale, 19 febbraio 2019 - “Mi permetto di dissentire dal punto di vista e dalla considerazione espressa dal consigliere Fabio Costantini. Non lo dico solo da sindaco o da cittadino, ma soprattutto da avvocato penalista. La giustizia non va a peso o a misura”. Il sindaco di Monreale, Piero ..


  • L’assessore regionale Roberto Lagalla incontra gli studenti al Basile-D’Aleo. “Disponibile per progetto pilota di valorizzazione del mosaico”

    Politica

    Monreale, 19 febbraio 2019 - Si è tenuto questa mattina, presso l’Aula Magna dell’..


  • Giovanni Ferro (Presidente Biviere): “Tutto regolare. Massaro sta restituendo tutte le indennità ricevute, come deliberato nel 2016”

    Politica

    [caption id="attachment_84475" align="alignleft" width="394"] I consiglieri della Lega, Giuseppe Romanotto e Giuseppe La Co..


  • «Si i Murriali?». «No, sugnu Chiuppitanu». Ecco il comune di Pioppo. Storia e disservizi alla base del progetto

    Politica

    - «Si i Murriali?» - «No, sugnu Chiuppitanu».  In una semplice domanda e dentro una semplice risposta risiedono le numerose ragioni che stanno spingendo una comunità, ormai da molti anni, a rivendicare la non appartenenza ad un territorio e la propria identifi..


  • Acquedotto Consortile Biviere. Lega: “L’ex presidente Massaro, prima di candidarsi al consiglio comunale, restituisca le somme percepite indebitamente”

    Politica

    Monreale, 19 febbraio 2019 - “Il Presidente ed i consiglieri dell’Acquedotto Consortile Biviere se non lo hanno già fatto devono restituire le indennità percepite durante il loro mandato”. È questa la finalità dell’interrogazione al Sindaco che hanno presentato ieri i consiglieri dell..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com