Ricominciano dopo le feste i lavori del Cinema Imperia

0
Immobiliare Max

Monreale 13-12-2013 – E’ fissata per martedì 18 Dicembre la data in cui il legale rappresentante della ditta Euroservizi s.r.l. di Partinico, presso i locali dell’Ufficio tecnico comunale, firmerà la perizia di variante suppletiva che consentirà la riapertura dei lavori di riqualificazione dell’ex cine-teatro Imperia di Monreale.
A comunicare oggi la notizia sono stati i Responsabili Unici del Procedimento dei lavori di manutenzione e rifunzionalizzazione del cineteatro Imperia, l’ingegnere Busacca e Arch. Gebbia, durante l’audizione presso la III Commissione consiliare Lavori Pubblici. 
La firma della perizia di variante è stata resa necessaria in seguito al susseguirsi di diverse complicazioni strutturali rilevate poco dopo l’inizio dei lavori nell’Agosto del 2012. Da allora i lavori sono bloccati. In seguito alle relative indagini strutturali e geologiche eseguite nei mesi scorsi, la perizia vagliata anche dal Genio Civile sarà finalmente firmata dalla ditta appaltatrice che realizzerà la ristrutturazione dell’impianto. 
Subito dopo le festività natalizie i lavori dovrebbero riprendere e, si spera, entro un anno si potrà ridare alla comunità monrealese un bene che da troppo tempo è stato inutilizzato.

“Questa piccola-grande conquista, – così la commissione diffonde la notizia – la III commissione consiliare, di cui fanno parte i consiglieri Rino Scalici, Rosario Li Causi, Giuseppe Romanotto, Antonino Picone, Giovanni Schimmenti, Giovanni Sirchia, sente di ascriverla in parte anche a sè, vista la costante e pressante azione di pungolo che è stata fatta su tutti gli attori della vicenda; ne sono testimonianza le numerose audizioni di RUP e Direttore dei lavori che in questi mesi sono state fatte al fine di mantenere alta l’attenzione. Ciò per altro, con i limiti di una commissione consiliare, è stato fatto su numerose questioni verificatesi in questi mesi, alcune delle quali coronate da successo come l’adozione del piano comunale di protezione civile, la riapertura di parte della villa comunale dopo il cedimento del muro di contenimento, o la potatura straordinaria degli alberi nelle vie della Repubblica, Di Liberto e Piazza Europa”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.