Guseppe Giangrande tornerà a casa prima di Natale

0
tusa big

Giuseppe Giangrande, il Brigadiere monrealese ferito da Luigi Preiti davanti a Palazzo Chigi lascerà l’ospedale di Imola e tornarà a casa prima di Natale. A rivelarlo è Martina al quotidiano Nazione.

”E’ stata una bella sorpresa – afferma Martina – perché ormai pensavamo che prima del nuovo anno non saremmo tornati a casa. Ma il percorso adesso è delineato e per i sanitari si può lasciare Imola. Passeremo il Natale a casa e ci sarà un po’ di relax per tutti. Anche per me, perché in questi mesi ho girato tanto”.

Il padre, dice, ”in questo momento è allettato per un problema che però è passeggero. Nel complesso ha recuperato l’uso del collo – spiega – delle spalle, un pochino delle braccia e muove il polso. E’ previsto per il prossimo anno un intervento che potrebbe restituirgli una qualche mobilità alle mani. Ora ha bisogno di riposo per rinforzare ciò che ha conquistato in questi mesi di duro lavoro, con cinque ore di terapia al giorno. All’inizio ci avevano prospettato la possibilità che rimanesse in quelle condizioni, invece se è migliorato così tanto è perché è uno tosto. E io, come diceva mia mamma, ho preso da lui”.

Articolo correlato: Parla Diana, la sorella del Brigadiere Giuseppe Giangrande

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com