Oggi è 23/01/2018

Politica

Lettera aperta del “Comitato provinciale Palermo per Civati” al neo segretario provinciale del Pd Carmelo Miceli

“Ti chiediamo coraggio e innovazione”

Pubblicato il 6 novembre 2013

Lettera aperta del “Comitato provinciale Palermo per Civati” al neo segretario provinciale del Pd Carmelo Miceli

Il comitato provinciale del Partito Democratico “Palermo per Civati”, che alle ultime elezioni riguardanti il rinnovo della segreteria provinciale del partito ha a maggioranza votato (nel circolo monrealese), pur lasciando libertà di scelta ai propri componenti a causa della mancanza di un candidato di riferimento, per Carmelo Miceli, ha reso nota una lettera aperta allo stesso neo segretario provinciale, in cui si congratula con Miceli per il risultato raggiunto, auspicando un rinnovamento in seno al partito, nell’ottica della creazione di quello che viene definito il “nuovo partito democratico”.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera, nella sua versione integrale.

Caro Segretario,

con la Tua elezione e quella dei Segretari di Circolo si è avviato un primo passo verso il rinnovamento del partito.
La nostra provincia ha dato grande prova di maturità vivendo questa fase di dibattito, anche sostenuto, senza mai mettere in discussione il nostro fine. Di questo vogliamo ringraziare anche Antonio Rubino che si è speso con coraggio e passione.
Molti circoli si sono rinnovati con nuove energie, partecipando e fornendo contributi.

Proprio la Partecipazione e il confronto sono state le grandi assenti dalla vita del nostro partito in questi anni. Questo ci ha reso deboli nell’iniziativa politica ed ha determinato distanza e disaffezione nei nostri elettori. Siamo stati assenti nel rappresentare istanze, latitanti nel proporre una visione di società nuova.
Il partito delle primarie e degli elettori, nel quale l’apertura alla società doveva essere l’elemento fondante, si è chiuso nelle stanze, lontano dalla società civile.
La presenza democratica nella quinta città d’Italia è stata del tutto ininfluente, con una strategia che è sembrata quella di rendersi invisibili. Abbiamo ora bisogno quindi di riaprire il dialogo con l’Amministrazione, in vista della città metropolitana, ma anche delle istanze sociali e culturali che i cittadini chiedono.

Il confronto che abbiamo organizzato come Mozione Civati tra Te e Antonio Rubino nella Sala Consiliare di Palazzo delle Aquile il 19 ottobre scorso, nel luogo di confronto per eccellenza dentro la città, è il senso di un modo diverso di intendere le scelte che si dovranno fare da qui ai prossimi anni. In questo senso crediamo debba procedere l’attività del nostro partito, con un nuovo impegno di rinnovamento e radicamento, volto a intercettare energie democratiche deluse o dormienti, a partire da un nuovo protagonismo dei circoli territoriali.

Vogliamo che la bella prova della stagione congressuale sia la premessa per costruire il nuovo partito democratico, in grado di elevare la qualità della sua proposta politica.
Una forza politica che appartenga ai suoi elettori e alla mission del cambiamento.
Un partito aperto, senza porte e finestre, contendibile dalle forze migliori dei nostri territori. Un partito che ambisca a leggere la società interpretando istanze e promuovendo azioni.
Per questo, Segretario, Ti chiediamo coraggio e innovazione, anche nella costituzione del direttivo e della segreteria che ti affiancherà, che dovrà necessariamente essere di alto profilo. Solo così potremo sperare di non ripetere gli errori passati.

Noi ti proponiamo un percorso ambizioso per costruire il nostro partito, puntando alla bella politica. Su questi temi troverai sempre in Noi un sincero e convinto sostegno.
Perchè Noi ora vogliamo cambiare pagina!

Il Comitato provinciale “Palermo per Civati”:

Fabrizio Lo Verso, Andrea Prestianni, Massimiliano Lombardo, Enrico Napoli, Roberto Zampardi, Antonio Di Dio, Ugo Locicero, Sergio Petrona Baviera, Patrizia Mazziotta, Ninni Virga, Giacomo Genovese.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, sorpreso con la droga in strada, arrestato. Altre sei persone denunciate /FOTO

    Politica

    Monreale, 23 gennaio 2018 - I carabinieri di Monreale hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il monrealese Vittorio Monte, classe 1992. Il ragazzo è stato sorpreso con 4 dosi di hashish da un grammo l’una e 100 euro in banconote di vario taglio. I cara..

    Continua a Leggere

  • Cuoche combattenti, in cucina un prodotto con un’etichetta antiviolenza

    Politica

    Monreale, 23 gennaio 2018 - Confettura di pera e cannella, confettura di pera e noci, pesto di radicchio e noci, gelatina di vin..

    Continua a Leggere

  • Sancipirellese e monrealese candidata al Senato con il M5S, è Cinzia Leone

    Politica

    Monreale, 22 gennaio 2018 – Una laurea in Economia e Finanza, una candidatura a sindaco alle spalle e tre anni di attivismo nel Movimento 5 Stelle. È Cinzia Leone, ufficialmente candidata a rivestire la carica di Senatore della Repubblica nel collegio Sicilia 1. Ad annun..

    Continua a Leggere

  • Monreale, il Liceo artistico Mario D’Aleo ha una nuova targa. È fatta in mosaico dagli studenti

    Politica

    [gallery ids="49748,49746,49749"] Monreale, 22 gennaio 2018 – Una nuova targa per il Liceo artistico di Monreale Mario D’Aleo. L’opera è stata realizzata dagli studenti con la guida dei professori Alvich, Urso e Messina con le tecnica del mosaico, ma non quella bizantina tipica dei mosaici..

    Continua a Leggere

  • Possesso di hashish, marijuana, capi di abbigliamento rubati al “Forum”. I Carabinieri arrestano diversi soggetti

    Politica

    Palermo, 22 gennaio 2018 - Possesso di hashish, marijuana, banconote di piccolo taglio, capi di abbigliamento rubati al supermercato “Ipercoop” del centro commerciale “Forum”, ed ancora alluci abusivi alla rete ENEL e alle condutture dell’AMAP. E’ quanto è emerso dal..

    Continua a Leggere

  • Spezia Vs Palermo: 0-0 

    Politica

    Palermo, 21 gennaio 2018 - Il mister Tedino temeva la sosta per un eventuale calo di tensione che lui aveva accuratamente creato come una corda di violino. Ma la gara ha dimostrato che il Palermo c’era e ha trovato uno Spezia che ha costruito la salvezza proprio in casa con un ott..

    Continua a Leggere

  • Operazione antimafia, arrestato Giuseppe Biondino, il figlio dell’autista di Totò Riina

    Politica

    [gallery ids="49673,49674,49675,49676,49677"] Palermo, 21 gennaio 2018 - Nuova operazione antimafia nel mandamento di San Lorenzo. La Dda di Palermo ha disposto il fermo di cinque persone accusate di associazione mafiosa ed estorsione. Si è ricorsi al fermo perché i cinque si preparavano a fugg..

    Continua a Leggere

  • Un albero per ogni nuovo nascituro. A Monreale piantumato solo il 5% di piante rispetto a quanto previsto dalla legge

    Politica

    Monreale, 21 gennaio 2018 - Quante volte passeggiando per le strade ci siamo chiesti quanto sarebbe bella e accogliente un’area se solo fosse più verde? E quante altre dopo gli incendi devastanti abbiamo pensato al danno provocato e alle ricadute sull’ambiente? E pensare che og..

    Continua a Leggere

  • Tragedia a Palermo, giovane si lancia dal ponte Oreto: intervengono i vigili del fuoco

    Politica

    Palermo, 21 gennaio 2018 - Un giovane si è lanciato ieri sera dal ponte di via Oreto. Un ponte già tristemente noto per fatti del genere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti di polizia. Al momento non si conoscono le generalità del giovane che è finito contro il cemen..

    Continua a Leggere

  • Palermo, in sostegno di Biagio Conte una delegazione belga

    Politica

    Palermo, 20 gennaio 2018 - In mattinata una delegazione Belga ha portato la ..


  • Bimbo folgorato a Palermo: restano gravi le sue condizioni

    Politica

    Palermo, 20 gennaio 2018 - Prognosi riservata per il bimbo di sette anni che ieri pomeriggio è rimasto ustionato al volto e alle mani da una scarica elettrica in via Gaspare Palermo. Il piccolo, secondo una prima ricostruzione per gioco avrebbe aperto una cassetta dell’Enel e giocando con un..

    Continua a Leggere

  • Partinico, nel bene confiscato a Cosa nostra sorge la nuova guardia medica

    Politica

    Partinico, 20 gennaio 2018 - «Un bene confiscato alla mafia  diventa un punto di riferimento per l’intera comunità che potrà usufruire di prestazioni mediche in locali efficienti e funzionali. Siamo orgogliosi di potere consegnare ai cittadini di Partinico una struttura che assume anche il..

    Continua a Leggere

  • Rientra (per ora) l’emergenza. I rifiuti trasportati a Lentini a 230 km da Monreale

    Politica

    Monreale, 20 gennaio 2018 - Rientra, almeno per ora, l’emergenza rifiuti nei 50 comuni interessati dalla chiusura di Bellolampo, tra cui Monreale, Altofonte, San Giuseppe Jato, San Cipirello, Corleone. Gli autocompattatori erano stati dirottati fino allo scorso 18 gennaio a Motta Sant’Anastasia,..

    Continua a Leggere

  • Elezioni politiche, gli attivisti M5s incontrano i cittadini. Gli appuntamenti

    Politica

    Monreale, 20 gennaio 2018 - Le elezioni politiche 2018 si avvicinano, la campagna elettorale è cominciata e sarà al centro dell'attenzione per due mesi.  Gli attivisti del Movimento 5 Stelle,  per pubblicizzare e diffondere i punti salienti del programma di lavoro che il Movimento si ..

    Continua a Leggere

  • «Pronti a occupare l’assessorato ai Rifiuti», sit-in dei sindaci a Palazzo d’Orleans

    Politica

    Palermo, 19 gennaio 2018 - «Diteci dove dobbiamo andare a gettare i rifiuti dei nostri comuni». Questo pomeriggio si è svolto il sit-in di una nutrita delegazione di sindaci dei comuni esclusi dal conferimento dei rifiuti a Bellolampo. Ieri è arrivato anche lo stop anche dalla discarica Oikos di..

    Continua a Leggere

  • Terreni da coltivare per i giovani. Un’opportunità di fare impresa per chi ha voglia di “sporcarsi le mani”

    Politica

    Monreale, 19 gennaio 2018 - Terreni incolti ai giovani grazie alla Banca della Terra, un’opportunità di fare impresa per tutti quei giovani di età compresa tra i 18 e i 40 che hanno voglia di “sporcarsi le mani”. L'iniziativa è gestita dall’ISMEA, entro il 3 feb..

    Continua a Leggere

  • Picco influenza 2018, arriva un virus poco atteso. Mezzo milione di siciliani a letto entro fine mese

    Politica

    Monreale, 19 gennaio 2018 - Saranno almeno mezzo milione i siciliani che fra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio dovranno fare i conti con l'influenza stagionale. Le varie forme influenzali ivi comprese quelle meno aggressive colpiranno quasi metà della popolazione isolana. Le statistich..

    Continua a Leggere

  • Maxi sequestro di droga a Carini, 1500 chili di hashish e cocaina VIDEO

    Politica

    Carini, 19 gennaio 2018 - La Polizia di Stato ha sequestrato un ingentissimo carico di droga ed arrestato tre soggetti, un campano e due residenti a Carini. Gli Agenti della Squadra Mobile di Palermo, ieri sera, hanno bloccato, mentre accedeva nell’area ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
    Acquapark Monreale