Il liceo Basile-D’Aleo ancora in piazza martedì 15 ottobre

0
acqua park

Salvo Di Liberto ricorda, come già evidenziato in un nostro precedente articolo, che “l’edificio scolastico ospita anche gli alunni della scuola media, ma alcune aule della stessa sono state dichiarate inagibili. Nonostante uno stanziamento di 145.000 euro per ristrutturare queste aule, ad oggi alcune classi della scuola media occupano (a seguito di un tavolo tecnico svoltosi nel mese di Agosto) 2 aule di disegno geometrico, 3 aule di progettazione, 1 aula di ‘plastico’ e l’aula multimediale dell’istituto d’arte. Questo rende la situazione drammatica, addirittura con alcune classi che svolgono lezione contemporaneamente nell’aula magna”.

Risultano insoddisfacenti le risposte del sindaco e dell’assessore Giangreco, incontrati in occasione della precedente manifestazione, perciò gli studenti tornano a manifestare le loro esigenze.

‘Non chiediamo altro, solo che tutto torni come prima’.

La chiosa è sintomatica non solo della rabbia degli studenti, ma anche dell’assurdità della loro condizione.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.