Solidarietà a Massimiliano Lo Biondo dal Movimento 5 Stelle

0
tusa big

 

L’aggressione, ricevuta il 24 settembre dal consigliere comunale del PD Massimiliano Lo Biondo ad opera di un dipendente del Comune di Monreale, ha sicuramente scosso l’opinione pubblica monrealese e farà di certo discutere ancora per molto.

Il gruppo monrealese del MoVimento 5 Stelle ha inoltrato, attraverso FiloDiretto Monreale, un attestato di solidarietà al candidato delle Primarie del PD, condannando l’uso della violenza e auspicando che le autorità giudiziarie siano state messe a conoscenza dell’accaduto.

“Il Movimento 5 Stelle Monreale – dichiara Fabio Costantini, portavoce del M5S di Monreale – esprime solidarietà al Consigliere Massimiliano Lo Biondo per l’aggressione ricevuta”.

Secondo Costantini non è ammissibile che si faccia ricorso all’uso della violenza per la risoluzione di conflittualità, indipendentemente dal fatto che Lo Biondo stesse o meno esercitando le proprie funzioni.

“Ci auguriamo che sia stata informata tempestivamente l’autorità giudiziaria per le verifiche del caso ed il loro opportuno seguito, anche a tutela dell’immagine dell’amministrazione comunale”.

L’aggressione fisica subita da Lo Biondo costituisce, secondo il portavoce,  l’espressione di una condotta vile e deprecabile che fortemente respingiamo in quanto avulsa dalla nostra realtà.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale