Salario accessorio dei dipendenti comunali, conclusa la contrattazione

0
tusa big

E’ stata conclusa oggi, al termine di un incontro svoltosi questo pomeriggio a Villa Savoia, la contrattazione relativa alla ripartizione delle somme destinate al salario accessorio spettante al personale dell’Ente per il 2012.

“La nostra organizzazione sindacale in varie occasioni – afferma Nicola Giacopelli, segretario aziendale della Cisl-Funzione Pubblica – ha contestato i metodi, i criteri e le modalità con cui la dirigenza, durante tutto lo scorso anno, ha gestito le risorse del ‘fondo’ per i vari trattamenti accessori, soprattutto per quanto riguarda il lavoro straordinario: purtroppo, però, le trattative si sono protratte troppo a lungo, più che altro per gli atteggiamenti dilatori della delegazione di parte pubblica. Adesso, con senso di responsabilità, non potevamo rinviare ulteriormente la conclusione della contrattazione per il 2012”.

Un ulteriore ritardo avrebbe compromesso secondo Giacopelli  la possibilità di erogare ai lavoratori, già a fine ottobre, le spettanze lungamente attese.

L’intesa non è stata firmata dal Csa, mentre la Fp-Cgil ha preferito limitarsi a “prendere atto” dell’utilizzo del fondo: “Le prese di posizione delle altre sigle sindacali – aggiunge Giacopelli – sono rispettabili e comprensibili: noi riteniamo comunque di avere agito lealmente e nell’interesse dei lavoratori.

Il sindacato adesso si aspetta che l’amministrazione sblocchi tutti i pagamenti attesi dal personale e venga incontro alle rivendicazioni dei sindacati nel definire l’intesa sul nuovo contratto decentrato e sul salario accessorio per l’anno in corso.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale