Oggi è 12/12/2018

Politica

Il tridente del PD incontra la stampa e i cittadini monrealesi.

In aula consiliare, il PD presenta i tre candidati a sindaco: Vittorio Di Salvo, Salvo Leto e Massimiliano Lo Biondo espongono i loro programmi nel tempo di 10 minuti ciascuno. Tre tesi da laureandi che non si discostano molto nemmeno nel lessico. Restaurazione e rinascimento, sembrano le parole d’ordine dei tre candidati alle primarie che si svolgeranno il 13 ottobre.

Pubblicato il 20 settembre 2013

Il tridente del PD incontra la stampa e i cittadini monrealesi.

 Saranno sufficienti le risposte del trio, per quanto riguarda il programma e l’esposizione delle soluzioni ai quesiti posti dalla stampa locale? Il giudizio dei cittadini monrealesi che aderiranno al richiamo, sarà noto dopo lo spoglio delle schede.

Per poter votare alle primarie, ci si deve iscrivere entro il 10 ottobre e si può fare sia attraverso il cartaceo, che online sul sito www.pdmonreale.it
Ci saranno postazioni di voto nelle 4 frazioni, con segretari e seggi, per consentire a tutti i cittadini di votare. Il 13 sera dopo le 20.00 ci sarà lo spoglio

L’incontro è stato presentato dal segretario del PD, Fabio Ganci e moderato da Roberto Gambino. Gli argomenti trattati sono sempre gli stessi: spazzatura, turismo, scuola, assistenza sociale. Il confronto/dibattito si è svolto con regole precise alle quali si è adeguata anche la stampa locale, ponendo ai tre candidati a sindaco domande sulla pedonalizzazione del centro storico, sui costi della politica locale, sulle più semplici e fattibili iniziative da realizzare da sindaco e sul coinvolgimento della base.
  I tre candidati alle primarie hanno espresso critiche nei confronti dell’attuale amministrazione che ha sottovalutato l’importanza del territorio e in particolare del turismo, trascurando le scuole e i servizi sociali.

In particolare Leto ha fatto riferimento all’esoso affitto di 6000 euro mensili che paghiamo per i locali vuoti di Pioppo che dovevano essere adibiti a scuola.
“La mia militanza politica risale ad oltre 20 anni fa. La nostra tradizione i nostri valori ci impongono di trovare la democraticità negli organismi che ci rappresentano, ma occorre una nuova spinta dal basso che ci ricordi chi siamo. Voglio una politica che si riappropri di contenuti e soluzioni che ci riavvicinino alla gente. Occorre organizzarsi per far sì che nessuna nostra ricchezza venga sprecata. Noi riusciamo a perdere anche la ricchezza che potrebbe portarci il Duomo e tutte le altre ricchezze di cui disponiamo. Abbiamo bisogno di persone che tornino a fare politica e di critica vera.

Di Salvo ha auspicato una costante sinergia con istituzioni che possono facilitare il turismo, riferendosi anche alla Curia di Monreale. “Vogliamo trovare le soluzioni ai problemi della gente” dice, “la prima cosa che farei, sono le pulizie, non solo materialmente, ma anche metaforicamente”, afferma in prima battuta, e rileva il fallimento di questo governo sul piano sociale e culturale e soprattutto per quanto riguarda l’emergenza rifiuti,  evidenzia che il Comune non ha presentato nessun intervento per un  sevizio che costa “un’ira di dio” a fronte di un debito di 13 milioni, con assunzioni clientelari, senza criterio e metodo”. E si rammarica per la compressione dei costi dell’assistenza sociale.

Lo Biondo ha fatto espliciti riferimenti alla salvaguardia dell’ambiente con un occhio anche al turismo e alla cattiva gestione dell’ATO. Esprime la passione per la vera politica e l’amore per una città che definisce offesa, umiliata e tradita, guarda alle primarie, come ad una possibilità per la città, che deve programmare, di guardare al futuro. “Siamo tutti chiamati a partecipare senza ruoli di serie A e di serie B. ciascun cittadino deve poter essere partecipe, deve trovare uno spazio, deve potere interagire con le istituzioni e con la propria città, deve rinascere in ciascuno di noi la voglia di essere protagonista, nonostante le difficoltà e le crisi d’identità della nostra città. L’immondizia è alle porte del Duomo. Dobbiamo porre fine a tutto questo, dobbiamo essere costruttivi e propositivi, lasciando da parte le beghe per pensare al Bene Comune”.

Forse non c’è stato il tempo, forse non era questa la sede, ma non mancherà il tempo e lo spazio per capire meglio quali siano le soluzioni concrete, con dati alla mano, che vorranno proporre i tre “compagni” del PD, per risolvere i grandi e più annosi problemi che affliggono il paese di Monreale.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • La Regione stanzia 15.618.183,35 € per il miglioramento dei servizi socio-educativi per la prima infanzia

    Politica

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Una nuova occasione per il settore no profit che opera a favore dei minori: l'Assesso..

    Continua a Leggere

  • Operazione COrSA NOSTRA. Corse truccate all’ippodromo. 9 arrestati

    Politica

    [gallery ids="85888,85889,85890,85891,85892,85893,85894,85895"] Palermo, 12, dicembre 2018 - Minacce di morte e intimidazioni per i fantini che non si piegavano al volere della mafia. È quanto risulta dalle indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo che all’alba di oggi, su de..

    Continua a Leggere

  • Monreale, a breve il nuovo assessore. Serena Potenza è stata chiamata ad entrare in giunta

    Politica

    Monreale, 12 dicembre 2018 - A meno di sviluppi dell’ultima ora potrebbe ricostituirsi tra oggi e domani la giunta comunale monrealese. Quasi certo il nome di chi prenderà il pos..

    Continua a Leggere

  • 12 dicembre 1969 – LA STRAGE DI STATO

    Politica

    Milano, 12 dicembre 2018 - Alle ore 16.30 di venerdì 12 dicembre 1969 un ordigno esplode dentro la Banca Nazionale dell'Agricoltura, a piazza Fontana, nel cuore di Milano. L'Italia intera è sconvolta ed attonita. Non fu un gesto di un fanatico solitario. Si trattò di un complotto, fu "Strag..

    Continua a Leggere

  • TARI, rateizzazione per le fasce più svantaggiate. Approvata la proposta di La Corte

    Politica

    Monreale, 12 dicembre 2018 - È passata all'unanimità dei consiglieri presenti in aula la proposta di rateizzazione del saldo Tari previsto per novembre e dicembre. La proposta è stata presentata ieri pomeriggio in consiglio comunale dal capogruppo della Lega, Giuseppe La Corte. La richiesta porta..

    Continua a Leggere

  • Conti in regola per l’Acquedotto Biviere. Da quest’anno farà a meno delle quote versate dai comuni di Palermo e Monreale

    Politica

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Villagrazia, Malpasso, Molara, Aquino, Villaciambra, Ponte Parco, Olio di Lino. Sono questi i territori serviti dall’Acquedotto Consortile Biviere, uno tra i più antichi d’Italia. Il consorzio, creato tra i comuni di Palermo e Monreale, si occupa della potabilizzazi..

    Continua a Leggere

  • L’Università incontra le imprese del territorio. Un convegno su come valorizzare i prodotti agroalimentari locali

    Politica

    Palermo, 11 dicembre 2018 - Si terrà giovedì 13, presso l’aula m..

    Continua a Leggere

  • Bussetti: “Meno compiti per le vacanze”. Anche i docenti sono d’accordo

    Politica

    Monreale, 11 dicembre 2018 - Recentemente il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha lanciato un appello al corpo docenti per “sensibilizzare a un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze”.

    Continua a Leggere

  • L’Offerta formativa del Rutelli, intervista alla dirigente: “I ragazzi cuore pulsante della scuola”

    Politica

    [gallery ids="85782,85781,85779,85777,85776,85775"] Palermo, 11 dicembre 2018 - Abbiamo intervistato il nuovo Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore Mario Rutelli, la Prof.ssa Giovanna FERRARI, chiedendole di parlarci delle sue impressioni dell’Istituto, dei progetti in corso, del..


  • Randagismo. Gruppo di cani in piazzale Candido e paura tra i residenti

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Il randagismo non rappresenta un problema solo per i cani, che si vedono abbandonati a sé stessi e costretti a cercare cibo tra l'immondizia. I cani, sia in branco che individualmente, possono talvolta sviluppare comportamenti aggressivi o imprevedibili, ed è quello ch..


  • Saldo TARI, sospese le agevolazioni. È colpa del dissesto? Romanotto: “Assolutamente no si tratta di una delibera votata dalla maggioranza”

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Insieme agli auguri di Natale in questi giorni in alcune case, stanno arrivando i modelli fiscali F24 per il pagamento della TARI, si tratta del saldo rate. Anche se a dire il vero non tutti hanno ricevuto il bollettino, infatti diverse ..


  • Nella sede Arci Link gli studenti si incontrano: “Monreale è un dormitorio, non ci sono spazi per aggregazione giovanile”

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Quali azioni servono per favorire la partecipazione attiva dei giovani nella vita della comunità monrealese? A chiederselo e a chiederlo sono i giovani del territorio. Nella sede dell'associazione ARCI Link di chiasso Cavallaro, si è tenuto oggi pomeriggio un incontro,..


  • Crisi di governo. A giorni una donna sarà nominata assessore. Ma persistono i mal di pancia nella maggioranza

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Ancora vacante un posto nella giunta comunale di Monreale. A 10 giorni dalle dimissioni presentate al sindaco da Paola Naimi, non è stato ancora nomin..


  • Nella Chiesa degli Agonizzanti il presepe artigianale di Sonia Lo Monaco

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Per il secondo anno consecutivo è stato allestito presso la Chiesa degli Agonizzanti di Monreale il presepe artigianale di Sonia Lo Monaco. Il presepe rimarrà aperto fino al 6 gennaio e si potrà visitare dalle 9,00 alle 18,00 nei giorni festivi e dalle 15.00 all..


  • Il 20 dicembre i mosaici del Duomo di Monreale raccontati in suoni ed immagini

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - In una cornice unica si svolgerà il concerto multimediale per pianoforte intitolato Domus Dei et Ianua Coeli, ispirato ai mosaici del Duomo di Monreale. L'appuntamento è per il 20 dicembre alle ore 21. Si è chiuso per una settimana intera all’interno del duomo di..


  • Degrado per le strade di Monreale, veicoli abbandonati per anni

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Continua la graduale rimozione dei veicoli abbandonati in giro per la città. Come già detto in un altro a..


  • Open day alla Guglielmo II, martedì 18 dicembre il preside e lo staff accoglieranno gli alunni delle classi quinte

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Anche quest'anno l'Istituto Comprensivo Statale Guglielmo II apre le porte al territorio. Tutte le famiglie interessate alle iscrizioni per il prossimo anno scolastico alla scuola secondaria di primo grado con i loro bambini e ragazzi, sono invitate a visitare il plesso ..


  • Monreale, via Esterna San Nicola, oggi il sopralluogo dell’Agenzia Nazionale per i beni confiscati alla mafia.

    Politica

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Come annunciato si è svolto questa mattina il sopralluogo disposto dalla Agenzia Nazionale per i beni confiscati alla mafia nella via Esterna San Nicola per verificare la grave situazione di pericolo causata dalla frana che ha coinvolto l'unica strada di accesso alla po..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com