Proroga dei precari del comune

0
Araba Fenice desk

Si è svolto oggi pomeriggio l’incontro fra i rappresentanti sindacali e l’amministrazione comunale per definire l’intesa sul rinnovo dei contratti del personale a tempo determinato in servizio presso l’Ente.


Presenti al tavolo le tre sigle sindacali Cgil, Cisl, Csa e, per conto dell’amministrazione, il segretario dott. Sunseri e la dirigente del personale dott.ssa Curcio.

In base a quanto previsto dalla circolare emessa ieri dall’Assessorato Regionale alla Funzione Pubblica, la stipula dell’accordo sindacale è condizione necessaria per accedere al finanziamento regionale.

La Regione Siciliana continuerà quindi a garantire la copertura finanziaria dell’80% delle spese per il pagamento delle loro retribuzioni e dei relativi contributi sociali.

Al Comune di Monreale operano attualmente oltre 80 precari “storici”, ai quali si aggiungono 9 soggetti impegnati in “attività socialmente utili” (ex Cooperativa Idra).


“La nostra organizzazione sindacale – dichiara Giacopelli, segretario aziendale Cisl Funzione Pubblica – è da tempo impegnata con la massima determinazione nel sostenere le sacrosante rivendicazioni dei cosiddetti ‘contrattisti’ che, come peraltro il sindaco Di Matteo ha più volte ribadito, sono oramai divenuti essenziali per la funzionalità dei servizi e degli uffici comunali”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale