Il Collettivo Arci Link presenta ‘La curva dell’occhio’, mostra d’arte del mosaicista Cesare Vitali

0
acqua park

Il Collettivo Arci Link è felice di poter ospitare nei locali del Circolo di cultura Italia, in Piazza Vittorio Emanuele a Monreale, l’esposizione dei mosaici del maestro Cesare Vitali.      La mostra verrà inaugurata venerdi 13 settembre alle ore 19:00 e rimarrà aperta fino al 21 settembre.

Tramite le opere dell’artista si potrà visionare l’evoluzione avuta dall’arte del mosaico nella storia dell’arte. Ravennate, il maestro mosaicista ha potuto nella sua carriera assistere e vivere in prima persona la rinascita di questa tecnica artistica, che proprio in Italia e soprattutto nella città di Ravenna ha avuto il suo fulcro e bacino da cui attingere forze artistiche, grazie anche al valore che la città ha saputo attribuire alle proprie scuole d’arte.

Dagli inizi del novecento con Klimt e Gaudì si torna a gravitare intorno al mosaico e allo studio delle tecniche di quest’arte, nelle sue principali correnti, bizantina e mozarabica. A cavallo tra la prima e la seconda metà del secolo novecento il messaggio viene reperito e messo in pratica da Severini e Sironi, che per le loro opere collaborarono con i mosaicisti ravennati, questi due nomi sono i principali e i più importanti interpreti del nuovo modo di interpretare il mosaico.

Cesare Vitali, con le sue opere, rappresenta questo spirito di cambiamento, in cui il mosaicista da mero esecutore diventa ideatore delle proprie opere. Con le dodici opere del maestro lo spettatore avrà l’opportunità di godere della luce che i mosaici esprimono, la luce come linguaggio del mosaico e apprendere la direzione che l’arte, in questo campo, ha intrapreso nello scorso secolo e che continua nei mosaici dell’artista.

Collettivo Link è un circolo ARCI, nato il 20 novembre 2011, che si occupa di promozione sociale a Monreale. Promuovere il pensiero critico in tutte le sue forme ed espressioni questo è quello che tenta di fare.

Ha sempre avuto particolare attenzione alle tematiche ambientali, organizzando ogni anno diverse iniziative come la “Festa dell’albero” e la “Giornata dell’ambiente”; e culturali, attraverso la presentazione di libri e la proiezione di documentari.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.