Monreale, acqua NON potabile da Via Venero ai Cretazzi

Su segnalazione dell’ASP il primo cittadino ordina la NON potabilità dell’acqua che proviene dal serbatoio Favara fino a nuova ordinanza. 


Con l’ordinanza 92 del 03/09/2013 il Sindaco di Monreale comunica alla cittadinanza la non potabilità dell’acqua dall’area di Via Venero bassa, cioè dal semaforo della Circonvallazione di Monreale a scendere, fino alla zona Cretazzi.
L’ordinanza è stata resa necessaria dopo la segnalazione dell’ASP di Palermo del 02/03/2013 della presenza di anomalie nell’acqua in uscita dal serbatoio Favara.
Si stanno già eseguendo i lavori per l’individuazione di eventuali infiltrazioni per procedere poi alla sanificazione della conduttura. 
Il sindaco ordina di NON utilizzare l’acqua ad uso potabile ma solo per usi igenico-sanitari nelle seguenti vie: Via Linea Ferrata, Via Venero (dal semaforo a scendere), Via Pezzingoli compresa Via Valanghe, Via M.21 e tutta la zona Cretazzi.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.