Agricoltura tra la Sicilia e l’America. La delegazione dell’Illinois visita Monreale

0
tusa big

Agricoltura tra la Sicilia e l’America. L’assessore regionale alle Risorse agricole ed alimentari Dario Cartabellotta ha incontrato ieri imprenditori e parlamentari dell’Illinois per parlare di nuove collaborazioni internazionali in agricoltura. Ad accogliere la delegazione americana quasi tutti gli assessori della Giunta Crocetta. All’interno di un tour che toccherà gran parte del territorio della Sicilia, finalizzato a verificare se vi sono le condizioni per intraprendere scambi culturali ed imprenditoriali con il territorio siciliano, la delegazione dell’Illinois, costituita da 44 persone, ha fatto tappa anche nel centro normanno.

Deputati, imprenditori e traduttori, guidati dal vice capo della Camera Frank Mautino, sono state accolti presso la Sala Rossa del palazzo di Città dal sindaco di Monreale Filippo Di Matteo. I deputati e gli imprenditori hanno rappresentato i tanti settori del governo e dell’industria: agricultura, musei e patrimonio artistico-culturale, università, sanità, bilancio e stanziamenti, infrastrutture e trasporti.  “Siamo lieti – ha detto il presidente Mautino – ed onorati di avere questa opportunità di intraprendere uno scambio politico-culturale con il Sindaco di Monreale Filippo Di Matteo e con i rappresentanti della sua giunta e del Consiglio comunale con i quali ci auguriamo possa intraprendersi un proficuo rapporto di collaborazione con un territorio che ha notevoli potenzialità”. A rappresentare la città di Monreale oltre al sindaco Di Matteo ed agli assessori e consiglieri, sono intervenuti il vicario della Curia arcivescovile Monsignor Antonino Dolce che ha parlato delle origini dell’arcidiocesi ed ha presentato la Cattedrale e il Museo Diocesano, l’arciprete della Cattedrale Don Nicola Gaglio che ha guidato la visita nel Duomo, il capitano dei Carabinieri Paolo Del Giacomo e numerosi imprenditori monrealesi che hanno allestito una vetrina di prodotti presentati per l’occasione. “Sono lieto di poter accogliere questa delegazione costituita da illustri personalità del Governo dell’Illinois – ha dichiarato il sindaco Di Matteo, nel corso del suo saluto – e mi auguro che oltre ad apprezzare il nostro patrimonio artistico si possano avviare dei rapporti proficui fra i nostri imprenditori e quelli dell’Illinois che hanno mostrato grande interesse verso le nostre produzioni sia agricole che artigianali”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale