Tre arresti a Monreale: una donna legata e imbavagliata durante un furto nella villa

0
tusa big

Tre malviventi hanno rapinato e sequestrato una donna in una villa a Monreale. L’hanno legata con un laccio, poi imbavagliata ed infine derubata dei gioielli.

I tre violenti ladri, un palermitano e due romeni, sono stati però fermati dagli agenti del Commissariato Oreto-Stazione e della sezione motociclisti Nibbio, mentre tentavano la fuga dalla villa in auto.

I poliziotti, entrati in casa della vittima, hanno ritrovato la donna legata e imbavagliata al proprio letto. Una volta liberata, la donna ha riconosciuto i tre rapinatori che l’avevano aggredita.
Gli agenti erano prontamente intervenuti dopo la chiamata di un parente della donna che abita al secondo piano della villa in cui sta la vittima della rapina, in Strada vicinale Corpo di Guardia, sulla circonvallazione di Monreale. L’uomo, dopo aver sentito le urla della parente, ha chiamato il 113 per richiedere l’intervento della Polizia. Il bottino trafugato è stato restituito alla vittima.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.