Diossina senza confini: stanotte, fiamme e diossina alle porte di Monreale

0
tusa big

I cumuli di spazzatura invadono le nostre strade, le piazze, i vicoli, la nostra vita, insomma, da anni e abbiamo quasi imparato a conviverci.

Molti pensano di liberarsene appiccando il fuoco che in pochi minuti elimina quell’odore nauseabondo di spazzatura che caratterizza, ormai, le estati monrealesi. Il fuoco che sembra purificatore lascia, invece, che la diossina che si sprigiona aggredisca i nostri polmoni.

Stanotte, in via Cannolicchio, alle porte di Monreale, alcuni cittadini monrealesi, hanno segnalato e documentato un intervento dei Vigili del Fuoco che in questo periodo vengono chiamati spesso per operazioni di questo genere.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.