Da Monreale a San Martino delle Scale, la strada invasa da rifiuti e vegetazione

0
Araba Fenice desk

Chi sale da Monreale verso San Martino delle Scale, oltre ad ammirare un meraviglioso panorama che si affaccia sulla nostra città, può sicuramente allietare i propri occhi con altre forme di attrazioni che si possono ammirare lungo tutta la strada.

Il verde pubblico, si sa, deve essere valorizzato in una città ma forse a Monreale e soprattutto lungo tutta la via Regione Siciliana si sta facendo nel modo sbagliato. Una grande varietà di piante si possono ammirare lungo i fianchi della strada, di tutte le specie e di tutti i colori ma purtroppo, questa incomparabile bellezza frutto della forza della natura che vince contro le opere dell’uomo, arreca all’uomo stesso un grave pericolo.
La strada è molto trafficata, soprattutto durante il periodo estivo, dai numerosi villeggianti che raggiungono la borgata montana di San Martino delle Scale. Ciò che salta agli occhi percorrendo tutta la strada, oltre ai numerosi rifiuti abbandonati nei pressi dei punti di raccolta e in altre piccole discariche disseminate nel territorio, è il pericoloso restringimento della carreggiata che, in alcuni tratti molto pericolosi si dimezza a causa della presenza di una folta vegetazione che ha ormai preso il sopravvento.
Molti sono anche gli sportivi che utilizzano la strada per San Martino per allenarsi con il grave pericolo di essere investiti nei pressi delle curve in cui la visibilità è compromessa dalla presenza di piante alte in alcuni tratti fino a raggiungere qualche metro come testimoniano le foto.
Tanti sono i privati cittadini che hanno deciso di ripulire a proprie spese l’area adiacente alla propria abitazione ma tantissimi sono i residenti che protestano per la mancata pulizia dei bordi stradali di via Regione Siciliana che già da qualche anno non viene più eseguita; forse si aspetta l’ennesimo incendio che tutto pulisce?

Galleria Fotografica

{gallery}sanmart:::0:0{/gallery}

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale