Partito Democratico: i renziani lanciano la sfida alla “vecchia” classe dirigente

0
tusa big


Si è tenuto oggi il primo incontro tra i tanti amministratori locali del Partito Democratico che fanno riferimento a livello nazionale a Matteo Renzi.
I cosiddetti “renziani” si sono riuniti al Teatro Crystal a Palermo in vista del congresso nazionale, che vedrà proprio il sindaco di Firenze tra i candidati, ma anche del congresso regionale, con la possibile candidatura di Fabrizio Ferrandelli che, insieme a Davide Faraone, è stato tra i promotori di questo incontro. 
Proprio i due volti nuovi del PD hanno lanciato la sfida a chi, in Italia e in Sicilia, non vuole un partito aperto alla gente ma piuttosto un partito chiuso e schiavo di vecchie logiche oligarchiche. 

Tra i più attivi il consigliere comunale monrealese Massimiliano Lo Biondo che, prendendo la parola, ricorda le tante battaglie condotte in passato senza l’appoggio del suo partito (in primis, quella contro gli sprechi dell’Ato2).

Ma il tempo a sua disposizione per l’intervento è stato minimo, per cui è a telecamere spente che il consigliere Lo Biondo si è sfogato: “Questo è un partito che oggi non vuole aprirsi alla gente e invitarla alla partecipazione attiva, tanto da contenere il numero di nuove tessere da fare per il 2013 per non correre il rischio di intaccare degli equilibri che ormai sono consolidati. Un muro – continua – alzato da chi oggi, anche a Monreale, sta con ‘due piedi in una scarpa’, cioè da chi partecipa alle riunioni del direttivo del PD e allo stesso tempo siede ai tavoli con candidati a Sindaco non iscritti al partito“. 

Questa è una situazione che il candidato alle primarie dei democratici non accetta, per cui si dice pronto a lottare per restituire alla città un partito organizzato e capace di dare delle risposte concrete a tutti i cittadini. L’obiettivo prefissato da Lo Biondo quindi è chiaro: “rinnovare il partito per rinnovare la società”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com