RIFIUTI E MULTE: Mi Piace…ma non troppo

0
Araba Fenice desk

COMPLIMENTI! WUAU! MI PIACE!

Finalmente un po’ di regole, finalmente qualcuno che paga quando sbaglia! Ed è giusto fare comunicati quando questo accade!
Peccato che non ha mai pagato nessuno quando, ad esempio, per 37 giorni non stati raccolti i rifiuti in Via Pezzingoli (in prossimità di Via M31).
Peccato che non ha mai pagato nessuno quando ieri dopo i 37 giorni hanno incendiato del tutto questa montagna di rifiuti che stazionavano lì da più di un mese.
Peccato che nessuno fa comunicati in questo momento di totale EMERGENZA RIFIUTI.
Peccato.
Si perché siamo in emergenza, nessuno lo dice ma lo siamo. E non è solamente quel caso che lo dimostra. Vi faccio un po’ l’elenco della situazione che sta vivendo la frazione di Pioppo:
-Solo nella Via Provinciale di Pioppo in questi 27 giorni di Maggio i rifiuti sono stati raccolti 6 giorni si, 17 no e 4 in parte.
– Giacalone e Poggio San Francesco hanno rifiuti “accatastati” dal 3 Maggio;
– Il 2 Maggio 2013 è stato incendiato un punto di raccolta rifiuti sulla S.P.20 che non veniva ripulito da più di 15 giorni (quasi allo svincolo scorrimento veloce);
– Sempre il 2 Maggio 2013 è stato incendiato un punto di raccolta rifiuti sulla S.P.20 da più di 15 giorni (Giacalone);
-il 5 Maggio 2013 è stato incendiato un punto di raccolta rifiuti sulla Via Pezzingoli che non veniva ripulito da quasi un mese (incrocio sotto i ponti dello scorrimento veloce);
– Come dicevo sopra quest’oggi abbiamo trovato incendiato dopo 37 giorni di non raccolta il punto di raccolta in prossimità di Via M31.
– E per finire questa vergogna, domenica i bambini di Pioppo, hanno sfilato per il corteo della prima comunione in un paese che aveva come scenografia tanti e tanti rifiuti che da 4 giorni stazionano lungo la Via Provinciale.
COMPLIMENTI! WUAU! MI PIACE! CONTINUATE COSi’ e, di certo, avremo sempre più voglia di staccarci dal Comune di Monreale.
In questi giorni in paese molti dicono “A MUNNIZZA E’ CHIOSSAE RI CRISTIANE!

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com