Quaranta milioni di euro per la diga Garcia

0
acqua park

E’ stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica il decreto del Ministero delle politiche agricole e forestali che assegna 40 milioni di euro per la realizzazione delle opere di derivazione del Fiume Belice dx e degli affluenti nel serbatoio della Diga Garcia che garantisce la erogazione idrica a servizio degli agricoltori nei territori delle province di Palermo e Trapani e in parte di Agrigento. 

Le somme provengono dai fondi del Cipe destinate a opere infrastrutturali in favore dello sviluppo agricolo. Lo rende noto il Vice presidente della Commissione parlamentare Attività produttive Salvino Caputo che questa mattina ha partecipato a Sambuca di Sicilia al convegno sul ruolo dei consorzi di bonifica.” Da oltre 15 anni – ha dichiarato Salvino Caputo – si era in attesa di questo finanziamento finalizzato ad aumentare la consistenza idrica della diga Garcia per migliorare le erogazioni in favore degli agricoltori in particolare per i territori tra Monreale Roccamena e Contessa Entellina che ogni anno subiscono danni per la insufficiente riserve idrica o alti costi per ricorrere a sistemi alternativi di approvvigionamento idrico.”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.