Seconda serata di musica al Duomo di Monreale: di scena le Voci Bianche

0
Araba Fenice desk

Il cartellone, firmato dal tenore Fabrizio Corona e organizzato da Accento Acuto, si è aperto con lo Stabat Mater di Pergolesi giovedì 9 maggio, sempre nel Duomo di Monreale.

“Un’occasione unica per mettere in risalto i giovani talenti siciliani”, spiega Fabrizio Corona mentre l’organizzatore Alfonso Catasino (Accento Acuto) sottolinea come “si tratti di una rassegna realizzata senza alcun aiuto pubblico, esclusivamente su iniziativa di sponsor privati”.

Stasera si esibiranno le Voci Bianche del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo.

Il Coro si è costituito nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile che lo dirige fin dalla sua nascita. Dal 2003 si avvale inoltre della collaborazione di Antonino Fiorino in qualità di suo pianista e di quella della prof. Giusi Marino che ne coordina l’attività.

Il Coro di Voci Bianche ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche nei maggiori teatri e nelle più belle chiese della Sicilia, esibendosi per prestigiose istituzioni ed associazioni musicali anche nel resto dell’Italia.

Tra le istituzioni che lo hanno chiamato a collaborare il Teatro Strehler di Milano, il Teatro Comunale di Vicenza, il Festival Internazionale Eccher di Trento, la Fondazione Teatro Massimo di Palermo, il Teatro Massimo Bellini di Catania, il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia, il Teatro dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, l’Associazione Arcangelo Speranza di Taranto, l’Auditorium dell’ ONU World Food Program di Roma, l’Associazione Siciliana Amici della Musica, Gli Armonici, l’Orchestra Filarmonica Siciliana “Franco Ferrara”, l’Orchestra da camera “Salvatore Cicero” ed altre.

“Un momento di rivalsa per Monreale, orfana l’anno scorso della Settimana di Musica sacra cancellata per mancanza di finanziamenti – spiega il sindaco Filippo Di Matteo intervenuto in conferenza stampa con l’assessore alla Cultura Lia Giangreco – sarà bellissimo sentir risuonare la musica e le voci dei bambini nel nostro Duomo”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale