Monreale, buche ‘’rattoppate’’ con 4500 euro

0
tusa big

Filodiretto Monreale, come è ormai solito fare, raccoglie le richieste dei cittadini e le trasmette al comune per ricevere una risposta. Qualche giorno fa abbiamo ricevuto una segnalazione di una nostra lettrice che poneva alla nostra attenzione il problema delle buche stradali e ci chiedeva quando Via Frassinelli e Mulini sarebbe stata “rattoppata” dopo aver notato che la parallela strada di via Santa Liberata era già stata riparata.

Oggi abbiamo sentito in merito l’assessore Nazareno Salamone che ha chiarito la questione buche e ci ha esposto il programma di ripristino delle strade monrealesi.

“Stiamo ripristinando le arterie principali al momento per poi seguire le altre – risponde Salamone alla nostra domanda relativa a Via Frassinelli e Mulini – fra l’altro si possono solo fare piccoli tratti giornalieri a causa del piccolo mezzo comunale utilizzato che riesce a trasportare solo piccole quantità di asfalto”.

Ricorda anche l’assessore che l’attività di ripristino delle strade comunali è iniziata già da dieci giorni e il lavoro svolto può essere visto a poco a poco; il tratto urbano è stato riparato quasi nella sua interezza anche se rimangono da ripristinare le strade delle parte alta del paese come per esempio via Baronio Manfredi e altre vie dove persistono delle buche enormi. Rimangono poi da rivedere le strade delle frazioni.

La disponibilità economica del comune per la riparazione delle buche stradali ammonta a soli 4.500 Euro a cui dovranno aggiungersi tutte le somme necessarie per pagare le sicuramente numerose richieste di risarcimento danni derivanti da incidenti stradali e danneggiamenti alle autovetture provocati dalla presenza delle buche.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com