QUESTIONE EDILI: PIERO CERAULO (CGIL) AI MICROFONI DI FILO DIRETTO

0
Araba Fenice desk

 

 

 

 

 

 

C’è stata una disinformazione che ha creato un momento di sbandamento”, afferma Piero Ceraulo, ribadendo che la situazione è drammatica e che il fatto che non ci siano prospettive occupazionali è devastante per chi è rimasto senza lavoro. Auspica che i disoccupati rimangano uniti nella lotta perché l’amministrazione non può dare risposte a singole persone.

Il Comitato per il lavoro continua dunque ad essere presente e mercoledì a mezzogiorno ci sarà l’incontro con le aziende e subito dopo, insieme all’amministrazione, verrà scritta una lettera al presidente della Regione. Ci sarà da attendere i tempi tecnici, ma sarà prevista, a breve, una mobilitazione presso piazza Indipendenza.

“L’importante è che i lavoratori siano coesi e che non facciano guerra anche tra di loro perché gli stessi problemi li hanno tutti” continua Ceraulo. Proprio per questo sono stati costituiti diversi Comitati in tutto il territorio perché si lotti insieme in modo tale che le rivendicazioni non siano isolate, ma siano comuni a tutti. Perché il problema del lavoro è comune a tutti.

 

Segue il video dell’intervista

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com