SCUOLA PIETRO NOVELLI: CONSEGNA PREVISTA PER L’11 FEBBRAIO

0
tusa big

 

 

 

Ieri pomeriggio è stata indetta una riunione del consiglio di interclasse dell’istituto Pietro Novelli alla quale hanno partecipato l’ing. Cassarà del Comune di Monreale e il vicesindaco Nazzareno Salamone. Ai genitori degli alunni della scuola elementare, che hanno vissuto diversi mesi di disagio a causa dei lavori di ristrutturazione che hanno interessato l’edificio, i rappresentanti del comune hanno potuto fornire delle rassicurazioni.

L’11 febbraio, è confermato, verranno consegnate le aule dalla ditta che ha eseguito i lavori. Questo non significa però che i bambini potranno rientrare dai locali della Badiella per quella data. Vi sono infatti ancora altri aspetti da considerare.

Intanto i locali dovranno essere ripuliti, e non è ancora chiaro se la somma necessaria a pagarne il costo sia stata trovata. Inoltre all’appello, per rendere le aule fruibili, manca parte dell’arredo. Circa 40 sedie andrebbero acquistate per una spesa che supera i mille euro. Al momento è in corso una colletta tra le famiglie degli alunni. La cifra raccolta ammonta a circa 600 €. I genitori stanno valutando se promuovere una vendita di torte a beneficio della copertura della spesa residua.

Di certo i tempi previsti per il rientro slitteranno a dopo le elezioni del 24 e 25 febbraio.

Altro nodo da sciogliere riguarda la tinteggiatura della scuola. La spesa stimata è di circa 40.000 €, al momento non disponibili. Sia quindi per l’aspetto economico, ma anche per non fare ulteriormente slittare i tempi di consegna delle aule, il problema sarà trattato a chiusura dell’anno scolastico e la tinteggiatura dovrebbe essere fatta in estate.

Rimane infine il problema della ristrutturazione dei bagni, al momento non affrontato per mancanza di fondi. E’ probabile che anche per loro si dovrà aspettare l’estate.

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com