MONREALE, ORE 17:45 DEL 28/01/2013 NESSUN VIGILE DOPO PIU’ DI 15 MINUTI

0
tusa big

Sono le 17:45 del 28/01/2013, un pomeriggio come tanti a Monreale; la gente va e viene in via Venero. Ma già all’altezza del “Canale” si sente un gran baccano generato da una lunga coda di automobili. Gli autisti delle auto incolonnate inveiscono e con rassegnazione spengono il motore della loro auto.

Ma cosa succede? La trama è semplice e sempre la stessa: un’auto parcheggiata in doppia fila ostruisce il passaggio del bus che rimane bloccato davanti ai clacson inferociti di coloro che stanno dietro.

Proprio ieri però la situazione in via Venero è degenerata perché l’ennesima auto in doppia fila ha fatto il suo quotidiano dovere per oltre 15 minuti, e siamo buoni. Adesso c’è da chiedersi dove siano i vigili urbani a Monreale e soprattutto in via Venero, una strada nevralgica per il traffico cittadino dove continuamente si creano ingorghi causati dalle auto in doppia fila.

Certo, il torto maggiore è del cittadino che abbandona la sua auto in ogni angolo della città ma se non c’è un controllo da parte delle autorità, il caos regna sovrano; insomma quando il gatto non c’è, i topi ballano.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.