SCUOLA PRIMARIA PIETRO NOVELLI: IPOTESI DI TURNAZIONE.

0
Araba Fenice desk

OLYMPUS DIGITAL CAMERADopo la pausa natalizia, riprendono le lezioni per gli alunni della scuola primaria Pietro Novelli, nell’assetto in cui li avevamo lasciati in  dicembre, ma si prevede un “cambio di guardia”.

“Le ultime notizie lasciano supporre che la scuola potrebbe essere consegnata a metà febbraio”, dice il dirigente Stefano Gorgone, “ma le operazioni di pulizia, di risistemazione delle aule e le imminenti elezioni politiche potrebbero allungare i tempi di rientro”. Due quinte e cinque quarte, infatti, frequentano ancora al plesso Badiella e altre due quinte sono ospiti al Mattarella. “Sono stati tempi duri per i bambini, i genitori e gli insegnanti, ma siamo in dirittura d’arrivo e avremo, a breve, una scuola sicura”, commentano alcuni genitori, ma chiedono anche di rientrare in sede al più presto e di effettuare brevi turnazioni per coprire i tempi rimanenti. Si ricorda che molte classi sono fuori sede dall’inizio dell’anno scolastico. Il dirigente ha convocato il Consiglio di Circolo per lunedì 14 e in quella sede si discuterà in merito alle turnazioni da effettuare. Si può supporre, quindi, che da lunedì 21 si possa iniziare ad effettuare il primo turno a carico di 9 delle 18 classi che frequentano il Plesso Novelli, per 15 giorni. Si alterneranno subito dopo, per altri 15 giorni, le altre 9 classi. Mentre per le 2 classi del Mattarella e per le 7 che oggi frequentano la Badiella è previsto il rientro definitivo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com