9 GENNAIO DAY: “RESTITUTION DAY”

0
Araba Fenice desk

Restitution-Day OGNI DEPUTATO DEL M5S RESTITUIRA’ CIRCA €5000 MENSILI    

Sembra che stavolta “la solita promessa dei politici” verrà mantenuta. Mercoledì prossimo i 15 deputati dell’ARS appartenenti al Movimento Cinque Stelle, esporranno, durante una conferenza stampa, come utilizzeranno il 70 per cento dell’indennità percepita da parlamentare. L’intento era quello di limitare la retribuzione alla più equa cifra di €2.500 mensili. La cifra non verrà restituita alle casse dell’ARS, bensì contribuirà alla costituzione di un fondo destinato a finanziare le micro-imprese siciliane.

La dichiarazione fatta dai candidati “grillini”, durante la scorsa campagna elettorale per il Parlamento siciliano, era sembrata una mera trovata propagandistica senza alcuna reale conseguenza. Ipotesi per altro suffragata dall’esperienza in Emilia Romagna dove i consiglieri regionali del M5S non “erano riusciti” a farsi stornare parte della retribuzione, perché, sembra, la norma non lo prevedesse. Invece i nostri deputati regionali hanno trovato il modo per farlo e mercoledì ne daranno contezza.

“Viene così mantenuta fede – si legge in una nota del Movimento – alla promessa fatta in campagna elettorale e contemporaneamente viene scritta una pagina storica nella vita dell’Assemblea regionale: è la prima volta, infatti, che deputati rinunciano volontariamente alla parte preponderante dei loro compensi”.

La cifra ammonterà a circa un milione di euro l’anno.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale