E’ UFFICIALE, A NINO DINA LA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE BILANCIO

0
Araba Fenice desk

nino_dinaSALVINO CAPUTO PERDE LA PRESIDENZA DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

“Le commissioni hanno un ruolo fondamentale nell’elaborazione delle leggi”. Con queste parole il neopresidente dell’ARS Giovanni Ardizzone in serata ha inaugurato i lavori della Prima Commissione Affari Istituzionali. Secondo gli accordi stipulati tra i partiti oggi pomeriggio, i giochi sono fatti. Ecco i nuovi Presidenti. Al monrealese Nino Dina (UDC) l’ARS assegna la Presidenza di commissione più ambita, quella del Bilancio. Un’altra presidenza sarà assegnata sempre all’UDC, così come due spetteranno anche al PD. Fino a stamattina la partita era ancora aperta. Antonello Cracolici (PD) non aveva nascosto le proprie ambizioni ad accaparrarsi l’ambita poltrona, ma nel suo partito la mancanza di unità ha fatto il gioco dell’UDC dove Dina, il più votato del suo partito nella provincia di Palermo con  più di 10.200 preferenze, non ha avuto grandi difficoltà ad aggiudicarsi la poltrona. Cracolici dovrà accontentarsi di sedere nella stessa Commissione ma in una poltrona meno prestigiosa, quella di semplice componente. Oltre ad UDC e PD sarà anche il Movimento Territorio, di cui fa parte il monrealese Salvo Lo Giudice, ad avere una Presidenza di commissione. Salvino Caputo, ormai ex Presidente della Commissione Attività Produttive, rimane fuori dalla spartizione. Parteciperà ancora ai lavori della Commissione, ma da semplice membro. Nel suo partito, il PDL, Francesco Cascio si è aggiudicato una Presidenza, quella della Commissione Unione Europea. Infine anche al Movimento Cinque Stelle andrà una Presidenza, quella della Commissione Territorio e Ambiente.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com