Oggi è 19/11/2018

E' arrivato il "Jakebox"

RADIOHEAD – OK COMPUTER (EMI, 1997)

Sono in molti a sostenere, probabilmente non a torto, che i Radiohead siano la miglior pop band attualmente in circolazione;

Pubblicato il 10 dicembre 2012

RADIOHEAD – OK COMPUTER (EMI, 1997)

Thom Yorke e soci, pur non godendo delle platee oceaniche di U2 o R.E.M sono tuttavia diventati una cult band seguita da centinaia di migliaia di fans da tutto il mondo: qual è la ragione di tale successo? Proviamo a fare un piccolo riassunto. La band di Oxford, assurge agli onori della cronaca nel 1993, in piena epoca grunge, con il brano “Creep”, che in breve diventa un inno della cosiddetta “Generazione X”. Seguirà un album,“Pablo Honey”, poco più che mediocre. Il lavoro successivo dimostra però come i Radiohead in realtà abbiano poco a che fare con Seattle e camicie di flanella: “The Bends”, questo il titolo dell’album, è una raccolta di “semplici” pop songs, alcune delle quale splendide, ma nulla di realmente epocale o imprescindibile; ma c’è un però: “The Bends” è chiuso da una traccia strana, particolare, “Street Spirit”, un brano visionario e ipnotico accompagnato da un video altrettanto criptico. E’ soltanto l’anticamera di quel capolavoro che risponde al nome di “Ok Computer”, un disco che sta ai Radiohead come “The Dark Side Of The Moon” sta ai Pink Floyd: entrambi rappresentano il perfetto equilibrio tra sperimentazione e urgenza comunicativa. Se nel 1969 i King Crimson cantarono dell’ “uomo schizzato del XX secolo”, i Radiohead sono i cantori del disagio esistenziale dell’uomo che si affaccia al XXI secolo oramai privo di certezze. Solitudine, alienazione, inquietudine, “Ok Computer” è un manifesto esistenzialista ai tempi della MTV Generation, e le dodici canzoni che lo compongono, sono tra le migliori mai composte dalla band. Si comincia con “Airbag”: brano fuori dai canonici schemi della band inglese, arrangiamenti di archi e riff in tempi dispari sopra un tappeto ritmico sincopato, fanno di questo brano una sorta di curioso mix fra Air e DJ Shadow. Quattro bip introducono il primo capolavoro, “Paranoid Android”, una lunga (sette minuti) mini-suite nata come collage di tre brani differenti: la prima parte è la più melodica, costruita su un tappeto di chitarre arpeggiate, lascia spazio a una seconda parte in cui tempi dispari e gli assoli del chitarrista Johnny Greenwood la fanno da padrone, prima di lasciar posto alla terza parte, dominata dalla litania da muezzin di Thom Yorke, prima dell’esplosione finale: un brano magistrale. “Subterranean Homesick Alien”, omaggio nel titolo a un vecchio brano di Bob Dylan (“Subterranean Homesick Blues”) è introdotta da un meraviglioso arpeggio iniziale che lascia poi spazio ad atmosfere “acquatiche” e vagamente jazzate. “Exit Music (for a film) è il secondo capolavoro: una struggente ballad che inizia per sola voce e chitarra acustica; successivamente si inseriscono funeree orchestrazioni di mellotron, quindi gli altri strumenti e la batteria, fino a librarsi nel catartico ed emozionante crescendo finale. “Let Down” è un jangle-pop dal sapore tipicamente british, che serve a smorzare parzialmente la tensione in vista del terzo capolavoro, la celeberrima “Karma Police”, straordinaria ballad sorretta da un epidermico giro di piano, che nel finale va a schiantarsi contro una selva di synth ruggenti. Il breve intermezzo robotico di “Fitter Happier” introduce i due brani forse più deboli della raccolta: “Electioneering”, rabbiosa invettiva contro le promesse elettorali mai mantenute, brano che anticipa la vena politicizzata che si farà più evidente negli album successivi, e “Climbing Up The Walls”, un blues distorto e strascicato. Luccicano invece gli occhi all’attacco di “No Surprises”, un carillon triste, una ninna-nanna dalla bellezza dolorosa. Quarto e ultimo capolavoro è “Lucky”, brano evocativo e dai sentori floydiani, affine alla già citata “Exit Music”. L’ultimo brano, “The Tourist” fluttua liquida in atmosfere sospese e rarefatte. I Radiohead con i successivi dischi “gemelli” “Kid A” e “Amnesiac” spingeranno ancor di più sull’acceleratore della sperimentazione elettronica, ma non ci sono dubbi sul fatto che “Ok Computer” sia la summa dell’arte dei Radiohead, nonché una delle pietre miliari degli anni ’90.

Giacomo Messina

Tracklist: 1.Airbag 2.Paranoid Android 3.Subterranean Homesick Alien 4.Exit Music (For A Film) 5.Let Down 6.Karma Police 7.Fitter Happier 8.Electioneering 9.Climbing Up The Walls 10.No Surprises 11.Lucky 12.The Tourist

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Rendiconto di Gestione 2017. Il consigliere Giorgio Rincione va in soccorso della maggioranza

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 19 novembre 2018 - È stata approvata questa mattina in consiglio comunale la relazione dei revisori dei conti sul rendiconto di gestione 2017. Con 11 voti favorevoli e 10 astenuti è passato il documento che aveva tenuto con il fiato sospeso diversi dipendenti comunali. Solo vener..

    Continua a Leggere

  • Pioggia di soldi per impianti di videosorveglianza. 400.000 € a San Giuseppe, 250.000 a San Cipirello, 273.000 a Piana degli Albanesi. Finanziati anche Camporeale, Partinico, Roccamena, Corleone. Monreale assente (L’elenco completo)

    E' arrivato il "Jakebox"

    Palermo, 19 novembre 2018 - Una pioggia di soldi arriverà ai comuni dal Ministero dell’Interno per finanziare l’installazione di sistemi di videosorveglianza nell’ambito dei “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana”. Il decreto è stato firmato il..

    Continua a Leggere

  • Roccamena. L’ing. Fiorentino replica al sindaco Ciaccio: “Il capo UTC non può essere revocato né sostituito con reclutamento fiduciario”

    E' arrivato il "Jakebox"

    Roccamena, 19 novembre 2018 - Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota inviata dall'ing. Salvatore Fiorentino in relazione all’articolo pubblicato su questa testata ieri, 18 novembre 2018, riguardante il Comune di Roccamena, dal titolo:

    Continua a Leggere

  • Vittoria schiacciante per il Monreale contro il Finale. Comincia a prendere corpo l’impronta di Sorrentino

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 18 novembre 2018 - Ieri la prima trasferta per l'Atletico Monreale, e non tardano ad arrivare i primi tre punti ai danni del Finale a Pollina. I ragazzi rossoblu di mister Davide Sorrentino hanno piegato una squadra tosta con una doppietta di Ferraro, una di Lo Giudice e i goal di Costanti..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, il sindaco nomina esperto a 1.800 € al mese. L’opposizione insorge: “Ennesimo spreco”. Ciaccio difende la sua scelta: “Il comune risparmia”

    E' arrivato il "Jakebox"

    Roccamena, 18 novembre 2018 - Il 7 novembre il sindaco del comune di Roccamena, Tommaso Ciaccio, ha nominato un consulente in qualità di “esperto del Sindaco”, in materia di protezione civile, ambiente e servizio idrico integrato. Si tratta del dott. Onofrio Maurizio Todaro, che come si legge d..

    Continua a Leggere

  • Il Mosaico, ancora nessuna coalizione ma tanti interlocutori. “Buon dialogo con Monreale Bene Comune, ma rimangono ancora le distanze”

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 17 novembre 2018 - Si è tenuto oggi pomeriggio, alle 17.30 presso i locali del Collegio di Maria, l'Assemblea degli iscritti e dei simpatizzanti de "Il Mosaico". Il Movimento, presentato il

    Continua a Leggere

  • “I Beni Culturali Ecclesiastici Tutela e protezione tra presente e futuro”, se ne parlerà martedì nel Palazzo Arcivescovile di Monreale

    E' arrivato il "Jakebox"

    Martedì 27 novembre, alle ore 9.00, presso il Palazzo Arcivescovile di Monreale, si svolgerà il convegno su “Beni culturali ecclesiastici: tutela e protezione tra presente e futuro", organizzato dall'Arcidiocesi di Monreale con il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Palermo. Il fine è quello ..

    Continua a Leggere

  • Caputo: “Project Financing con privati e istituti bancari per creare un parcheggio multipiano in contrada Cirba”

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 17 novembre 2018 -  Un parcheggio multipiano a valle di contrada Cirba attraverso un sistema di Project Financing coinvolgendo imprenditori privati e istituti bancari nella sua costruzione e gestione. È questa la proposta av..

    Continua a Leggere

  • Assistenza igienico-sanitaria disabili, dalla Regione oltre sei milioni di nuove risorse

    E' arrivato il "Jakebox"

    Palermo, 17 novembre 2018 - L’assessore regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali Mariella Ippolito ha provveduto a reperire somme aggiuntive per 6 milioni e quattrocentoseimila euro, per dare un ulteriore contributo alle Città Metropolitane ed ai Liberi Consorzi di Comuni per l’assis..

    Continua a Leggere

  • Elezioni a Corleone, Saporito sceglie la sua squadra di assessori e vicesindaco

    E' arrivato il "Jakebox"

    Corleone, 17 novembre 2018 - Il candidato Sindaco Salvatore Saporito scioglie le riserve indicando come assessori la dottoressa Francesca Benigno, psicologa, e Mario Orlando, animatore dello sport corleonese. Il dottor Giuseppe Crapisi e l’imprenditore Antonio Navarra erano già stati designati al..

    Continua a Leggere

  • Scatta l’arresto a Partinico, trovati 25 grammi di cocaina in un deposito

    E' arrivato il "Jakebox"

    Partinico, 17 novembre 2018 - È stato arrestato questa mattina Giuseppe Pellitteri, di anni 61, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Presso un deposito del Pellitteri sono stati trovati 25 grammi di cocaina suddivisi in 25 dosi e 10 grammi non confezionati e 70 eu..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Commemorazione del Carabiniere Rosario Pietro Giaccone, ucciso dalla mafia

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 17 novembre 2018 - Si è svolta oggi, presso il cimitero di Monreale, la cerimonia di commemorazione dell'omicidio del Car. Aus. – in congedo – Rosario Pietro Giaccone, Medaglia d’oro al valor civile. L'omicidio era avvenuto il 17 novembre 1986 ad opera della mafia per rappresagli..

    Continua a Leggere

  • Aquino, negozi allagati. L’edicolante: 2000 € di danni. La rabbia degli esercenti FOTO E VIDEO

    E' arrivato il "Jakebox"

    [gallery ids="83112,83098,83091,83088,83087,83085,83083,83073,83069,83067,83065,83068"] Monreale, 17 novembre 2018 - Aquino conta i danni causati dal forte temporale di questa notte. La frazione monrealese è tra le aree più colpite dalle forti acque che sono entrate nei locali della piazza. Dan..

    Continua a Leggere

  • Esonda il torrente “Vadduneddu”. Un’auto trascinata in acqua. Via Corpo di Guardia interdetta. Fango nelle abitazioni

    E' arrivato il "Jakebox"

    [gallery ids="83058,83059,83060,83062,83064,83066,83070,83074,83075,83076,83077,83078,83080,83081,83089,83092,83093,83094,83095,83096,83097,83079"] Monreale, 17 novembre 2018 - Un altro temporale e inizia la conta dei danni subiti. Questa notte le forti piogge hanno danneggiato abitazioni e st..

    Continua a Leggere

  • Maltempo, Monreale gravemente colpita. Locali allagati e danni in via Circonvallazione

    E' arrivato il "Jakebox"

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=ooOK7U3yFCE&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 17 novembre 2018 - Continua il maltempo in Sicilia. Nella notte tra venerdì e sabato le forti piogge hanno creato disagi non indifferenti a Monreale. Verso le 22.00 l'acqua ha cominciato a entrare nel risto..

    Continua a Leggere

  • “Basta poco per renderli felici”: nasce l’associazione per il recupero e la valorizzazione delle risorse del territorio

    E' arrivato il "Jakebox"

    Nasce "Basta Poco per Renderli Felici", la neo associazione culturale ha sede a San Martino delle Scale. Uno dei suoi obiettivi principali è il recupero e la valorizzazione delle risorse del territorio. Prevista per domenica 25 novembre la Fiera di Natale, il primo evento dell'Associazione si te..

    Continua a Leggere

  • Temporale a Monreale, strade allagate e voragini anche a Borgo Molara

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 17 novembre 2018 - Circonvallazione e via Ponte Parco si sono allagate, così anche delle case al pian terreno ad Aquino. Voragini si sono aperte nell'asfalto ma anche alcune attività commerciali hanno subito disagi. Stamattina si contano i danni del temporale che si è abbattuto ieri ser..

    Continua a Leggere

  • Resto al Sud, finanziamenti agevolati anche per professionisti e Under 46

    E' arrivato il "Jakebox"

    Monreale, 16 novembre 2018 - Si allarga l'agevolazione ai professionisti e l’innalzamento dell’età massima per i beneficiari. Il bando Resto al Sud 2019 ha esteso la platea dei possibili beneficiari. Dal 1 gennaio 2019, infatti, potranno partecipare al bando anche gli under 46 e i liberi profes..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com