CONCA D’ORO – CALCIO MARSALA

0
Araba Fenice desk

Partita annullata e rinviata per maltempo, al comunale di Monreale. Si riesce a giocare soltanto il primo tempo, ma quello visto non è stato di certo un bello spettacolo. 

Match cominciato con un notevole ritardo per motivi di impraticabilità del campo. Dopo appena due minuti di gioco, il Calcio Marsala si porta in vantaggio sfruttando una disattenzione difensiva e approfittando di un’insicurezza di Modica, che non legge la traiettoria della palla e riesce a malapena a deviare, senza evitare però la rete del momentaneo zero a uno. Pochi minuti più tardi Di Piazza si rende protagonista di una bella azione sulla sinistra, scagliando un destro che sarebbe stato imprendibile se la traversa non le avesse negato la gioia di festeggiare la splendida rete. Il goal però non tarda ad arrivare, e la stessa Di Piazza conclude una bella azione incrociando di sinistro dall’altezza del dischetto di rigore. Le condizioni metereologiche hanno sicuramente inficiato lo spettacolo che la partita poteva regalare; la grandine e la pioggia hanno condizionato il bel gioco a tal punto da costringere il direttore di gara ad interrompere il match a fine primo tempo. La partita verrà, dunque, annullata e le due squadre ripartiranno da zero a zero come se nulla fosse accaduto. Il Conca d’Oro però ha dimostrato poca attenzione e anche un pizzico di presunzione. Alcune ragazze non hanno dato il massimo, pensando forse di avere il risultato già in cassaforte senza neanche cominciare la partita. Ora la squadra ha bisogno più che mai dei tre punti dal momento che un ricorso (su un giocatore non tesserato tra le fila del Conca d’Oro) presentato dal Valle del Mela è stato accettato e quindi le monrealesi sono state penalizzate e si sono viste togliere la vittoria ottenuta nella seconda giornata di campionato.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com